Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Dietro le nuvole...
IL CIELO RACCONTA...
Unilaterale pensiero...
Crete...
FANTASIE D' AUTUNN...
LA VILLA...
Lullaby...
Vago silenzio...
A mezza vita (2/2)...
La Dalia...
A mio Padre...
Fiore del deserto...
Un volo di rondini è...
Gocce....
La Tela del Ragno...
Di noi...
Un'amarezza...
POESIE D' AMORE...
IL RAGU' DELLA DOMEN...
Sola...
Se potessimo...
ottoeventisette...
HO VISTO LEI...
E sembra stupido...
A mezza vita (1/2)...
Sei bellissima...
Turista nella nebbia...
L' ANANAS IN OFFERTA...
Tra i righi...
fai piano...
Geova, il tuo nome...
E NIENTE......
un sorriso...
dicono...
Il mio primo autunno...
Good luck...
Siamo luci disperse ...
Gerarchie d'autunno...
Con la voce dell'ani...
Groviglio...
Senza confini...
Cristo Signore, dand...
Il tuo Volere...
Scrivere per esister...
Approdo letterario...
MORTE DELL\' ANIM...
Amore ovattato...
Sei strana...
VOLTO...
IL GRIDO DELLA VALLE...
Appunti appuntiti...
L’uomo che coltiva l...
E piove così...
Se l'amore crea e l'...
Casto sonetto...
Nuda...
Libertà...
Stella morta...
Spiragli di visioni...
Per rifornirci di fi...
TUTTE LE MIE NOTTI.....
Redimere il silenzio...
La nostra vera ident...
Giovinezza...
TU IL MIO SOGNO...
Si sveste il castagn...
Un giglio fresco è ...
Poesia all'inverso...
E così non mi ricono...
Per una amica...
Il drago spazientito...
Ravello...
Oltre quella siepe....
L'arte di amare è un...
I NOSTRI LUOGHI...
Il Ponte...
Precipizio...
Un dolce canto...
La nuova tela...
BISOGNO...
Intro versi...
Gigì il piccolo gira...
SI DESTANO I RI...
Ora che sei......
ancora occhi...
PASTA AL FORNO...
Rosso cuore...
Stolta malinconia...
Caro babbo...
Insieme fino al mare...
Luna...
La vanità è causa di...
Alfa, beta, gamma e ...
La stanza che aspett...
Nel sottobosco quand...
Una via d'uscita...
LA DEBOLEZZA DEL...
INNO ALLA SHOAH Lacr...
Siamo atomi strettam...
je ne savais pas...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Auto-story

Quella sera avevo un leggero mal di Tesla e allora, per svagarmi, decisi di fare un giretto sul vialone dei fori imperiali quando ad un tratto, un colpo di vento molto Ford fece svolazzare la minigonna di una signorina ai bordi della strada facendo intravedere la Volvo!
Accidenti! Che gran pezzo di Fiat!
Mi si drizzò subito la Lancia a vedere tutto quel Bentley di dio!
Quanto vuoi? le chiesi: sono 500 Abarth(ehm.. euro) e se vuoi anche il BMW sono 1000.
Sei proprio una grande figlia di Toyota, sei troppo esosa, non sono Nissan matto!
Così me ne Hunday e per rilassarmi entrai in un bar dove incontrai un vecchio amico col quale, per ricordare i bei tempi, ci scolammo una bottiglia di Ferrari brut ed un paio di Whisky and Skoda con succo di Citroen.
Eravamo talmente ubriachi che alla fine l'oste ci minacciò : se non uscite Subaru vi do una Mazda in testa e vi spacco il mini Cooper!
Ma guarda cosa mi devo Mitsubishi ! Ho un diavolo per Chevrolet!
Sarà meglio che per tirarmi un po' Suzuki e tornare sulla cresta dell'Honda, mi ritiri nella mia Dacia in Russia sui monti Tata, mi distenda sul mio Lexus e poi, signori, Seat quel che Seat.... sic Transit gloria mundi...



Share |


Racconto scritto il 07/09/2021 - 16:56
Da Ferruccio Frontini
Letta n.112 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?