Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il silenzio la veste...
Chissà...
LA SANTA MESSA...
ERA MIO PADRE...
A Biagio...
Rose Bianche...
IL GRIDO...
HAIKU 3...
Per amore...
Dalla piccola finest...
Linea gialla...
Evviva Zapata!...
Wakantanka”...
Diamo ragione al sen...
Magnifica stella dor...
Aspettando Natale...
I soldi vanno e veng...
Il coraggio Jj...
Il lento scorrere de...
Invisibile...
La sua abbastanza pa...
I muri...
Il senso della vita...
Erto e Casso...
ONIRICI SOGNI...
Oggi si pesca ovunqu...
LE CHAT NOIR ......
Prolegomeni del gior...
Quella notte qualcun...
Cuore...
Il senso della vita...
LE FREDDE MANI ...
L\'anima mia è cambi...
Come un miraggio...
L'ultimo appiglio...
Piove nel silenzio...
Parlami del mare...
IL POSTINO...
Io ti vedo...
La pioggia non è fat...
Un’opera d’arte non ...
Sfumata natura...
GOOGLE MAPS...
La pazza...
HAIKU M...
Basterebbe ascoltare...
VERDE...
Specchio...
Alle labbra della no...
Ti aspetto...
FLOTTE DI PENSI...
Attimi d'incanto...
IL PIGIAMA DELL'OSPE...
Luce...
HAIKU 2...
Che pacchia!...
Suggestiva...
Caricare le parole ...
Tutti di corsa, in u...
Da dietro le grate...
Il vento della vita...
Lorenzo il Bislacco...
Verrà quel giorno...
Gabbiano Nel Blu...
Salmastra...
Carta che ride...
La sensibilità è una...
Cerchiamo...
Vista sul golfo di T...
Nebbie...
Val d’Ultimo....
Dolce luna...
RISURREZIONE E S...
Haiku 12...
Chi pur nell'ira la ...
Conte e il topo assa...
Cielo incommensurabi...
Il Consenso...
I capricci della scr...
Il lento fluire del ...
LUNA...
Un tempo...un mondo....
Punti di vista...
Come un randagio...
Post meridiem...
SCRIVERE LIBERA D...
PROGETTO ESTETICO (C...
Le chiavi del paradi...
GROVIGLI DI SOSPIRI...
NeRA...
La realtà percepita ...
Haiku...
La calunnia...
A TUTTE LE DONNE...
L\'unica verità...
Questo è il Natale...
GENTILEZZA...
IL MITE PORTINAIO...
Conserviamo la genti...
HAIKU 1...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Miss Spring

Nelle terre di Myrthop, una landa desolata e brulla, costellata da cittadine dalle case malmesse, aventi camini fumanti che sfregiavano un cielo grigio e minaccioso, tra spinosissimi rovi e pozze di fango maleodoranti, orde di persone scavavano il terreno senza sosta per seppellire i propri cari o, comunque i propri concittadini, a seguito di tante battaglie contro l'esercito dei goblin. 
Gli umani avevano vinto la guerra, nel contempo l'avevano persa, in quanto una feroce abulia si abbatteva su di essi.
Una mattina di marzo, inaspettatamente giunse la bellissima e radiosa miss Spring. 
Miss Spring, se pure non bastava a rinverdire le esistenze grame di quei poveri sopraffatti, contribuì in qualche modo a rendere tollerabile quelle distese di dolore. 
Nelle settimane successive, gli abitanti di Myrthop vennero attratti sempre di più dalla graditissima presenza di miss Spring, la quale generosamente donava nitidi colori, soavi suoni e inebrianti profumi. Myrthop, quasi senza accorgersene stava assaporando la Speranza, un'attesa fiduciosa che presto si sarebbe tramutata in un riscatto spirituale, ove la falce della Morte avrebbe fatto un passaggio di consegna nelle mani dell'Uomo per ben altra mietitura. 
Chi era miss Spring? Una potente e benevola maga di quei luoghi? No, semplicemente si trattava della Primavera che per una volta volle tramutarsi in una ragazza, per essere maggiormente vicina a quelle genti, al fine di rilasciare la forza prorompente della Vita e della Natura.



Share |


Racconto scritto il 13/10/2021 - 16:10
Da Giuseppe Scilipoti
Letta n.208 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Cara Angela, cara conterranea, ti ringrazio, molto apprezzato il tuo interventino sul mio scritto. Tra le persone più care del "corpo" Autori, senz'altro ci sei anche tu.

Giuseppe Scilipoti 19/10/2021 - 21:06

--------------------------------------

Molto apprezzato Complimenti

Angela Randisi 19/10/2021 - 15:49

--------------------------------------

Grazie Ralph. Comunque, non è un vero e proprio ritorno. Avevo desidero di affacciarmi un po' da questi parti.
Un saluto.

Giuseppe Scilipoti 16/10/2021 - 21:33

--------------------------------------

Due sole parole: ben tornato!

Ralph Barbati 16/10/2021 - 21:19

--------------------------------------

Mirko, anch'io poche parole. Grazie per il commento. Vedrò di essere più presente sul sito.

Giuseppe Scilipoti 16/10/2021 - 19:43

--------------------------------------

Poche parole: un graditissimo ritorno e...complimenti

Mirko D. Mastro(Poeta) 16/10/2021 - 06:14

--------------------------------------

Un grazie sentito a Santa, Glauco, Alberto e Paolo. Mi mancava la bella soddisfazione ricavata dai commenti. I vostri interventi sono tutti graditissimi, oltretutto contribuiscono a rendere costantemente "green" e vitale il mio animo narratore. Il componimento, oltre ad essere un fantasy, dispone di spunti attuali. In proposito, riguardo la situazione caotica e difficile che stiamo vivendo, la "Primavera" nonché la rinascita ahimè son da ritenersi lontani. Miss Spring... dove sei?

Giuseppe Scilipoti 15/10/2021 - 21:30

--------------------------------------

Ben ritrovato Giuseppe, carissimo nel cuore amico! La primavera tramutatasi in una bellissima Miss, degna della tua immaginazione. Lodi a te Giuseppe e .. ogni bene.

Paolo Ciraolo 15/10/2021 - 17:14

--------------------------------------

Bello il racconto. Mi è piaciuto.
Ciao

Alberto Berrone 14/10/2021 - 20:56

--------------------------------------

Perchè, come diceva Chaplin in Luci della ribalta, c'è una cosa che è più inevitabile della morte ed è la vita. La immanenza di essa nelle cose le rivoluziona. Ciao.

Glauco Ballantini 14/10/2021 - 11:33

--------------------------------------

Caro Giuseppe ben ritrovato e con un racconto che porta la tua firma in ogni parola. Fantasia, cultura un po' nordica, un po' americana, un po' classica. Una bella storia che si sviluppa co velocità portando il lettore dritto al finale con dolcezza e relativa morale, a mo' di favola.Bella scelta del personaggio principale. In questi tempi abbiamo bisogno di una Primavera che ci fra sperare in una rinascita, in tutti i campi. Complimenti e tutte le stelline sono per te.Ciaooooo

santa scardino 13/10/2021 - 21:30

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?