Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il silenzio la veste...
Chissà...
LA SANTA MESSA...
ERA MIO PADRE...
A Biagio...
Rose Bianche...
IL GRIDO...
HAIKU 3...
Per amore...
Dalla piccola finest...
Linea gialla...
Evviva Zapata!...
Wakantanka”...
Diamo ragione al sen...
Magnifica stella dor...
Aspettando Natale...
I soldi vanno e veng...
Il coraggio Jj...
Il lento scorrere de...
Invisibile...
La sua abbastanza pa...
I muri...
Il senso della vita...
Erto e Casso...
ONIRICI SOGNI...
Oggi si pesca ovunqu...
LE CHAT NOIR ......
Prolegomeni del gior...
Quella notte qualcun...
Cuore...
Il senso della vita...
LE FREDDE MANI ...
L\'anima mia è cambi...
Come un miraggio...
L'ultimo appiglio...
Piove nel silenzio...
Parlami del mare...
IL POSTINO...
Io ti vedo...
La pioggia non è fat...
Un’opera d’arte non ...
Sfumata natura...
GOOGLE MAPS...
La pazza...
HAIKU M...
Basterebbe ascoltare...
VERDE...
Specchio...
Alle labbra della no...
Ti aspetto...
FLOTTE DI PENSI...
Attimi d'incanto...
IL PIGIAMA DELL'OSPE...
Luce...
HAIKU 2...
Che pacchia!...
Suggestiva...
Caricare le parole ...
Tutti di corsa, in u...
Da dietro le grate...
Il vento della vita...
Lorenzo il Bislacco...
Verrà quel giorno...
Gabbiano Nel Blu...
Salmastra...
Carta che ride...
La sensibilità è una...
Cerchiamo...
Vista sul golfo di T...
Nebbie...
Val d’Ultimo....
Dolce luna...
RISURREZIONE E S...
Haiku 12...
Chi pur nell'ira la ...
Conte e il topo assa...
Cielo incommensurabi...
Il Consenso...
I capricci della scr...
Il lento fluire del ...
LUNA...
Un tempo...un mondo....
Punti di vista...
Come un randagio...
Post meridiem...
SCRIVERE LIBERA D...
PROGETTO ESTETICO (C...
Le chiavi del paradi...
GROVIGLI DI SOSPIRI...
NeRA...
La realtà percepita ...
Haiku...
La calunnia...
A TUTTE LE DONNE...
L\'unica verità...
Questo è il Natale...
GENTILEZZA...
IL MITE PORTINAIO...
Conserviamo la genti...
HAIKU 1...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Il drago spazientito

«Fellone che non sei altro, si vede che stai tremando!» gridò con aria spavalda il cavaliere corazzato, brandendo una lucente ascia bipenne contro la squamosa bestia di colore verde che torreggiava sopra di lui. 
«Tu non sai con chi hai a che fare! Sono William Knight di Tower Rock, il miglior cacciatore di Meduse, di Arpie, di Idre e di draghi. Sono un guerriero, sono un genio, sono astuto proprio come un drago, tant'è vero che nella mia ricca dimora conservo un'invidiabile trofeo, ovvero la testa di un tuo simile.» seguitò a dire, sempre più spaccone.
La fumante creatura, sbuffò spazientita, innalzando i piccoli occhi rossi al cielo e, dopo aver ticchettato gli artigli sul terreno per decine e decine di minuti, decise di passare all'azione.
«Sono Dragan dettò Dragà!» tuonò il drago, degnandosi finalmente di focalizzarsi su quel tizio inutilmente blindato e inconcludente come combattente. L'alato rettile, ondeggiando la coda e dispiegando le ali come fossero due ventagli, senza troppi complimenti sputò una fiammata enorme, tramutando il cavaliere in ferro incandescente, fumo e arrosto, per poi ingoiarlo per intero. Infine, si avviò verso l'antro di una caverna, collocata in una montagna per una pennichella.
«Ah, dimenticavo: divoratore di smargiassi e di fanfaroni!» aggiunse, non prima di emettere un sonoro rutto.



Share |


Racconto scritto il 18/10/2021 - 20:27
Da Giuseppe Scilipoti
Letta n.178 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Santa, Alberto, Angela, Maria Luisa e Laura, un grazie a ciascuno di voi. Siete... fantastici.
Ostentare troppa audacia e una temerarietà eccessiva non sempre é il mix giusto. Se si aggiunge la presunzione, soprattutto nei confronti di un drago... allora si é praticamente fritti. Anzi, praticamente arrosto!!!
Alla proxima!!!

PS. Mi siete mancati, sappiatelo.
Magari su Oggi Scrivo non dedicherò più lo stesso tempo di prima. Ma, in qualche tempo cercherò di essere presente.

Giuseppe Scilipoti 19/10/2021 - 21:03

--------------------------------------

Bellissimo racconto, ben ritrovato!

Laura Lapietra 19/10/2021 - 16:08

--------------------------------------

Un racconto/fiaba, Giuseppe la tua fantasia è qualcosa che incanta!

Maria Luisa Bandiera 19/10/2021 - 09:42

--------------------------------------

Ciao Giuseppe, hai fantasia immaginazione bravura doni naturali che non tutti hanno Complimenti. Contenta di ritrovarti su oggi scrivo Buona giornata *****

Angela Randisi 19/10/2021 - 05:59

--------------------------------------

Un bello e simpatico racconto.
Ciao

Alberto Berrone 18/10/2021 - 22:28

--------------------------------------

Ahahahahah! Davvero divertente,ma la metafora è saggia e chiara. Sarebbe bello poterne avere un Dragan per amico ci toglieremmo parecchie soddisfazioni, ma senza che li divorasse basterebbe che li spaventasse. Complimenti Giuseppe, sei sempre bravo soprattutto in questo tipo di racconti.

santa scardino 18/10/2021 - 21:21

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?