Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Inverno...
Ormai è sera......
SCRITTURA AGOSTO...
Compleanno...
Un'altra vita mi ucc...
NEL CUORE DEL MONDO...
Il veliero...
L’uomo del buonumore...
Bella e lucente...
AMO LA SOLITUD...
CLOCHARD...
Tinte tenue...
Nuraghe Losa...
Per i veri amici, co...
Il Privilegio...
Torneranno a cadere ...
La corona di alloro...
Nell'azzurro...
Margherita...
Notte di rugiada e g...
La farfalla di Falco...
LUCE CREMISI...
Gladiolum detto di p...
Avere una mente calm...
MILLE E NON PIU’ MIL...
Polvere di farfalla ...
RICAMI...
HAIKU 15...
Baci casti...
Miseri resti...
Del Sole...
L'ironia della besti...
Trovano posto verso ...
Chi sa e finge di no...
Fiamma...
Soffermati...
Ma quanto tempo......
LA COSCIENZA...
Senza permesso...
Morire senza morte...
Silenzio dei pensier...
Marea...
La sera ad agosto co...
Livia...
La vita è un viaggio...
Bisso...
canzone triste...
Farfallina colorata...
Murales...
Parodia di Volare di...
Il mocio...
Il suo albero...
Con ottimismo...
ACQUA...
SATELLITE...
I promessi sposi del...
Agosto...
La notte nel mirino...
Nel mantello della n...
EMOZIONI...
DI DOMENICA...
Notte d'estate...
Quando ti ritroverò...
MARE RIME IN ...
30 Luglio 2022...
Artiste de rue...
L'amore sognato...
Lo sdraio a dondolo...
Violento temporale e...
Canto della Porta de...
Rosellina...
HAIKU 14...
La Luna ci è amica. ...
Taciturno (carmi)...
E piove così (con...
La terra è piena di ...
Era amore...
Il pupazzolaio...
Una notte jazz...
IN QUELLA TERRA DIME...
Le fotografie di Ame...
Ieri sera...
Pensieri d'una madre...
Il tempo passa ineso...
Isola indòmita...
Frutti rossi...
Il respiro delle str...
DUBBIO...
Duna D'anima...
Poeta...
Occhi nel buio...
QUANDO...
L'imbattibile trio d...
Le lettere di Notte ...
Invertire la rotta....
Della nobil Historia...
Unico pensiero...
Controvento...
Archivi...
Dea dalle dita rosat...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Il senso della vita

Un mendicante mi offrì tutto ciò che aveva. "Prima che vado via, voglio darti tutto ciò che ho..." mi disse. Così raccolsi la sua eredità: un tronchetto di legno, una corda di violino e un sasso. Del pezzo di legno ne ho fatto un bastone a cui appoggiarmi tutte le volte che rischio di cadere. La corda di violino la pizzico per ascoltare una dolce melodia che mi accompagna nei momenti tristi. Il sasso lo lancio contro i muri per abbattere barriere, oppure negli stagni per aprire porte su nuovi mondi e per scoprire posti inesplorati. Molto spesso ciò che ci piace non piace agli altri e noi spesso sbagliamo strada, non ci ascoltiamo; ma seguiamo strade già percorse, per poi accorgerci che ci siamo smarriti; perché non era quella la nostra strada: ognuno ha la sua via. Una corda di violino, un mazzolino di fiori e una pietra: tre cose apparentemente misere, in cui può esserci racchiuso un mondo. Così ho scoperto che la vita ha un senso non quando faccio cose sensate, ma quando faccio cose che per me hanno un senso. Quando trovi il senso della tua vita, senti il profumo dei fiori nelle immagini di un libro...e quando ti capita dinanzi agli occhi l'immagine del mare ti ci tuffi...e quando vedi il cielo azzurro voli...e quando ti emozioni ascoltando il pianto di un bimbo, allora capisci quanto tutto abbia una sua logica: una logica che racchiude il senso della vita.



Share |


Racconto scritto il 03/12/2021 - 12:40
Da Giovanna Balsamo
Letta n.206 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


La logica del donare, il senso della solidarietà in un bellissimo racconto.
Complimenti

Mirko D. Mastro 05/12/2021 - 07:44

--------------------------------------

Bellissimo

Angela Randisi 03/12/2021 - 21:49

--------------------------------------

Bello il racconto

Alberto Berrone 03/12/2021 - 19:30

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?