Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La vera gentilezza c...
Il mondo a quote più...
Fobia...
Quando ognuno fa que...
La Coccinella...
Cento anni...
HAIKU 11...
Grotte...
Non ascoltiamo quell...
Finzione (Anglicismi...
PULIZIE EXTRA...
Afflato di luna...
L\'uomo che conobbe ...
Il mio sogno...
Illusioni...
L'ITALIA DEI FURBETT...
In pensiero...
L'ora del corvo...
Balconcino...
CALA LA NOTTE...
LA CHIMICA INCENDIAR...
Due universi...
Una piccola malincon...
Je...
Milos tra le braccia...
Silenzio assordante...
Scrivo di getto...
Ortensia Selvatica...
Eccomi amore......
Distratta...
Ancora sorridono i f...
PETALI...
L\'uomo che conobbe ...
Il faro...
NOTTI IN PRESTITO...
MADRE MIA DOLCISSIMA...
IL CONOSCENTE PIACIO...
LA FELICITA' VIE...
caro Mango...
ROGER...
Cieli silenziosi...
Infinita luce (conco...
Note diverse...
I SUOI OCCHI COME UN...
Destino...
Cullami o mare...
Compendio universale...
In bilico...
La mia amica Martina...
LA VIA DEL CIELO...
Tra le figlie di Net...
DOLORE...
Il dolore degli altr...
Lucente D'amore...
Donna... e...
L'egocentrica a teat...
Canto di lei...
Piccolo soldato...
L\'uomo che conobbe ...
Giaggioli...
E sei sempre lì...
QUADRO DI BOTTICELLI...
Il Timido Gheppio...
Essere se stessi..ri...
IL SOLE AL TRAMONTO...
LA TEMPESTA PERFETTA...
Cartolina...
Vestita di nero...
I misteri dell\'abba...
L'unica creatura...
Tu, Alato Amorino...
Brucia la terra...
La dolce compagnia...
Lei, ride amara dei ...
La partigiana...
Rosengarten...
Dillo un'altra volta...
Intenti d'amore...
Bianco e nero...
LA CHIMICA INCENDIAR...
Silvestre...
APRI IL CUORE...
La rosa...
Il calamaio di latte...
UN FIORE RECISO...
Eppure...
Tace il silente tigl...
PASCIUTI TARLI...
Musa in prestito (a ...
Nei righi...ti ritro...
MILKY CUCCIOLO...
A Mia Madre...
Il mio destino è il ...
AL MARE IN LIGURIA...
La paura della morte...
Tra un rigo e l'altr...
Poesie di gioventù...
La colazione (prosa ...
Haiku 12...
LA TRAPPOLA RUSSA. ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

A DOMANI

Sulla terrazza della mia vecchia casa,
un dì adorna di profumati fiori,
ondulati dalla brezza dolcemente,
quell'aroma ora non c'è più.
Nella stagione estiva,all'imbrunire,
io e mia madre ci sediamo lì,
sulla terrazza oggidì sfiorita,
come il viso e la chioma della stessa,
su cui la brezza or non spira più.
La favella è debole e la tristezza incalza
i nostri cuori che parlano con gli occhi,
forieri antichi dell'unica certezza,
mentre il vento ulula impetuoso.
Or stanca,col bastone in mano,
la fronte solcata dalle rughe,
ma col volto sempre sorridente,
mi narra con nostalgia i suoi ricordi:
le gioie e le pene,che nel silenzio un dì
ripartì in pace con mio padre.
"Or voglio riposarmi".Infin mi dice:
"Guarda! Il vento piega gli alberi lontano
e le antenne vacillano sui tetti.
Mi giunge solo il ricordo della brezza
e degli effluvi aromatici dei fiori.
La mia giovinezza culla la vecchiaia,
cantandole le gioie di quegli anni;
ma or che la brezza più non spira,
il vento spazza anche i miei ricordi,
lasciandomi solo in cuore la tristezza.
La vecchia notte ormai mi giace accanto,
fioche vedo le stelle e pur la luna;
vivo contenta pur se il cielo imbruna,
io credo in Dio e ciò vuol dire tanto".
Così parlando ed alzandosi a fatica
riprende il bastone,suo compagno,
e,accompagnandomi lentamente all'uscio,
mi saluta,dicendomi: "A domani".

Gino Ragusa Di Romano
Dal mio libro - ACCENTI D'AMORE E DI SDEGNO -
Pellegrini Editore - Cosenza 2004



Share |


Poesia scritta il 10/02/2015 - 12:46
Da Gino Ragusa Di Romano
Letta n.1190 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Se attraverso i miei versi, gentili poeti, ho potuto offrirvi un'emozione, significa che la mia penna ha descritto bene i moti dell'anima e dei sensi. Grazie ed un applauso ai vostri componimenti.

Gino Ragusa Di Romano 12/02/2015 - 11:05

--------------------------------------

Bellissima poesia, intrisa di pure emozioni e di dolcezza infinita!!!!!
Lodi infinite

giancarlo gravili 11/02/2015 - 10:01

--------------------------------------

BELLISSIMA POESIA!!!!!!!!!
Intrisa di puri sentimenti,
lodi infinite!!!!!!

giancarlo gravili 11/02/2015 - 09:59

--------------------------------------

Intrisa di malinconia e nostalgia, bellissima nella forma. Complimenti. Ciaooo

Fabio Garbellini 11/02/2015 - 07:05

--------------------------------------

Bella,nella sua malinconia riesco a percepire il grande amore di un figlio per la propria madre

Claretta Frau 10/02/2015 - 21:29

--------------------------------------

E' molto bella ed estremamente nostalgica!
Bravo Gino!
Ciao Elisa

elisa longhi 10/02/2015 - 19:36

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?