Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Eternamente Tu...
Uomo (vita)...
QUELLA FINESTRA APER...
ERA BIZZARRA...
Messaggio di Natale...
In questa mia sera...
CONFUSO...
Inverno...
e guardo i papaveri...
IL GIARDINO DELLE PA...
Fantasia furfante....
IL FANTASMA DELLA BI...
Forse un giorno...(m...
Mi piace guardare l'...
Troppi sentimenti fa...
dio esiste perchè ha...
Piccolo uomo...
Trepidi richiami...
Nuovo Evento...
NATALE 2...
Un ponte...
Abbiamo la coscienza...
HAIKU' ***...
Decoupage...
Connessione....
Nella sua meraviglia...
La nostra stella......
HAIKU N.9...
Sogno...
QUESTO NATALE GALOPP...
SOFFIO DI VITA...
Sussurro della vita...
Domani ancora noi...
Riflessioni...
Donna avvolta...
LA VITA...
LA NOIA SI VE...
Frenesie...
Fai presto a dire an...
Dovrei...
Natale all'improvvis...
Il futuro...
La vita ( Il respiro...
Rumore...
Senza possibilità di...
La sedia...
Lontano da qui...
Adesso......
Sul Tuo viso...
MARTA...
La vita e il mare...
I silenzi della nott...
Un giorno una person...
SOLO PER UN ATTIMO...
Natale...
Sole d'inverno...
Volo di uccelli...
All'ombra...
Finalmente...
Amare....
SE SOLO AVESSE UN CU...
Bella dentro...
gelida pioggia...
Persa...
A te che vaghi nell'...
bagnati di lillà...
COS' E' LA VIT...
Il pesciolino e il p...
La vita è negli occh...
Segnali...
Esordire....
Instabilità...
Haiku- l'angoscia so...
LA FEDE...
Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
È Natale...
La poesia...
Il Natale che non c’...
Vita...
Vorrei amarti.......
A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Ma non ne abbiamo ab...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

-2 gradi

-2 gradi


Macchine in fila coi vetri di brina
riposavano nei parcheggi stamattina.
Di sotto una coppola lanuta
fuma e si sperde il respiro d'un vecchio,
e dalle maniche del suo cappotto nero
sbucano due mani, secche come rami,
che si strusciano per scioglier la frescura;
già gli alberi spogli danno il benvenuto all'inverno,
mentre foglie sbiadite stanno ancora lì al freddo
stese da sole sul duro asfalto,
sotto i raggi di un fiducioso sole.
Il cielo è chiaro, pallido e di poche parole.




Share |


Poesia scritta il 12/12/2016 - 07:49
Da Vincenzo Ciraulo
Letta n.421 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Poesia molto piacevole, una rappresentazione tutta particolare dell"'inverno.

Teresa Peluso 13/12/2016 - 08:03

--------------------------------------

Bella rappresentazione dell'inverno
hai usato la fantasia del cuore,
e ti son venute fuori queste bellissime
parole. Complimenti davvero ciao

Maria Cimino 12/12/2016 - 20:34

--------------------------------------

Una bella poesia ben costruita bravo

Mary L 12/12/2016 - 15:25

--------------------------------------

Grazie Andrea. Grazie Giancarlo. Sono sempre lieto di leggere i vostri commenti. Sarei ancora più contento se mi faceste notare, oltre a ciò che vi è piaciuto, anche i punti deboli, che corregereste delle mie poesie. Così magari imparo qualcosa

Vincenzo Ciraulo 12/12/2016 - 13:12

--------------------------------------

molto ben costruita bravo 5*

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 12/12/2016 - 08:31

--------------------------------------

anche tu in poche parole hai descritto l'inverno,bella,ciao

andrea sergi 12/12/2016 - 08:15

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?