Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Anche in mezzo alla ...
Launedas...
SFIORO I CAPELLI...
Oltre il fiume...
Umore...
La nebbia e la luce...
Amare...
Nel crogiolo della v...
Buon viaggio fratell...
Tutti in sella !...
Morti inutili....
Il conte e il pappag...
Ci dev'essere vento ...
Questione di tempo...
Peccato originale...
LA MADRE...
Ho visto gli abissi...
f.a.t.a. – il triton...
Neve...
PASSI NELLA NEBBIA...
Fredda e senza lacri...
DARK LADY...
La forza del mio Gig...
Nella boscosa distes...
scegliere l'amore...
AVRO' CURA DI TE...
Sul tuo cuore...
Soldato...
Rose Rosse...
L'oro bianco della v...
Come un angelo......
Amore......
La serenità...
LO SCEGLI TU...
Haiku-mania...
Canzone dei limoni...
Vuoto ricordo...
Morfeo...
IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

-2 gradi

-2 gradi


Macchine in fila coi vetri di brina
riposavano nei parcheggi stamattina.
Di sotto una coppola lanuta
fuma e si sperde il respiro d'un vecchio,
e dalle maniche del suo cappotto nero
sbucano due mani, secche come rami,
che si strusciano per scioglier la frescura;
già gli alberi spogli danno il benvenuto all'inverno,
mentre foglie sbiadite stanno ancora lì al freddo
stese da sole sul duro asfalto,
sotto i raggi di un fiducioso sole.
Il cielo è chiaro, pallido e di poche parole.




Share |


Poesia scritta il 12/12/2016 - 07:49
Da Vincenzo Ciraulo
Letta n.472 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Poesia molto piacevole, una rappresentazione tutta particolare dell"'inverno.

Teresa Peluso 13/12/2016 - 08:03

--------------------------------------

Bella rappresentazione dell'inverno
hai usato la fantasia del cuore,
e ti son venute fuori queste bellissime
parole. Complimenti davvero ciao

Maria Cimino 12/12/2016 - 20:34

--------------------------------------

Una bella poesia ben costruita bravo

Mary L 12/12/2016 - 15:25

--------------------------------------

Grazie Andrea. Grazie Giancarlo. Sono sempre lieto di leggere i vostri commenti. Sarei ancora più contento se mi faceste notare, oltre a ciò che vi è piaciuto, anche i punti deboli, che corregereste delle mie poesie. Così magari imparo qualcosa

Vincenzo Ciraulo 12/12/2016 - 13:12

--------------------------------------

molto ben costruita bravo 5*

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 12/12/2016 - 08:31

--------------------------------------

anche tu in poche parole hai descritto l'inverno,bella,ciao

andrea sergi 12/12/2016 - 08:15

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?