Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il gioco dei dadi, c...
A sinistra del cammi...
HAIKU 7...
Non ti ho saputa tra...
Vademecum...
Risveglio...
Le stelle...
RICORDI DI PASSI...
Che asino!...
Come aria fresca di ...
Ti amo...
La fantasia...
NON E' TANTO FACILE...
Il MIO UNIVERSO...
Per un soffio di ven...
Alba a Milano...
Nuova storia...
BOCCHINO NON PORTA P...
Tutte le forme d'art...
Dobbiamo imparare da...
Amarcord del Cavalie...
Racconto poetico… di...
Specchio...
IRA...
Disagio....
Pensiero...
Pensieri che svolazz...
Il mago delle monete...
NUVOLE BIANCHE...
IL VIAGGIO DELLA...
Il mercataro intelli...
Il mio sogno...
IL SEGRETO DI NIMUE ...
L'amore cos’è?...
La Befana di Barbane...
GALAVERNA...
Ho guardato le stell...
Ospiti...
Attimi di cielo...
La natura è come una...
Sorriso e pianto...
La nostra vita è abb...
Psicologia...
I Poeti...
Riflessi di luce...
Domani...
DI QUEL VOLTO...
Celeste vs Monica: L...
LA MIA FAVOLA ...
la scelta è l'illusi...
Parole oltre...
Il pellegrino...
La dolce felicità de...
Cerulo...
Non piacersi più...
IL PASSEROTTO SMARRI...
Era il tempo dei gio...
Talvolta in flashbac...
C'è in alcuni un pre...
OROLOGIO ASSASSINO...
Il vento e il merlo...
SCORRE...
Amore tossico...
Questo inverno...
CREDERE E PERDON...
Migrante....
Lettura...
Stupefacio (fuori co...
IL SOLE DI INVERNO...
L\' albero della vit...
La tennista...
Ti penti...
Sono di nuovo qui...
Qualcosa di bello...
Ruderi...
Fantasmi, contadini,...
RE DEI DEMONI ......
Bailando...
Ombre della sera (co...
LA MENA DEL VEZZA...
Ricami di luce...
Così dopo un po' si ...
Dopo un\'alba...
PICCOLO...
È successo qualcosa...
Tra guerra e pace...
ABBRACCIAMI CON ...
Ho chiesto al silenz...
Il volo della capine...
Sospesi...
Cipria (sottotono ca...
LA PECORELLA SMARRIT...
Il sogno (concorso p...
La Stanza Vuota...
Il vestito verde...
PASSATO, PRESENTE, F...
DAL DROGHIERE...
Epifania...
I TEMPI PASSATI...
Memorie...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Assenza...

Mi mancherai
come il vento
nella tempesta
perché forte
è la tua presenza


come le note
del tuo piano
chiuso, in silenzio
ora, senza le tue mani
a vibrare come ali


le tue esclamazioni
improvvise
tra il cipiglio
e un mezzo sorriso
a dirmi..."ma dai Mamma!"


Mi mancherai
nel silenzio della casa
tra le cose sparse
in ordine casuale
ancora di te


come le onde del mare
che scorrono lente
a volte impentuose
nei discorsi senza tempo
di te... con me


nell'emozione
tra un nodo di pianto
nella commozione
del tuo sorriso
tra un abbraccio improvviso


mi mancherai...
ora, che sei ancora qui
ma, nel mio cuore
già la tua partenza
da qui a lì...




Share |


Poesia scritta il 04/01/2018 - 09:34
Da Margherita Pisano
Letta n.968 volte.
Voto:
su 11 votanti


Commenti


Versi profondi ed intensi che rendono questa tua poesia Meravigliosa,complimenti Margherita 5*

Paolo Perrone 06/01/2018 - 14:12

--------------------------------------

Grazie di cuore a Mirella, Laisa, Giulio, Mary Tesoro mio, Giancarlo, Ilaria, Salvatore, Francisco, Paola, Grazia e Francesco
... scusate il ritardo, ma ieri è stata una giornata particolare per me, molto particolare... Le mamme capiscono bene cosa si prova, ogni partenza è un distacco doloroso, noi siamo cosi!!! Un abbraccio a tutti

Margherita Pisano 05/01/2018 - 10:02

--------------------------------------

Dire bella è riduttivo. Non si possono cogliere tutte le sfumature che le parole di una madre sottintendono, ma l'amore si. Commovente.

Francesco Esse 04/01/2018 - 22:08

--------------------------------------

Ogni vibrazione di questa poesia la sento profondamente, interpreti con sensibilità quel senso di distacco al quale mai una mamma si abitua.
Stupenda poesia Margherita

Grazia Giuliani 04/01/2018 - 21:12

--------------------------------------

Bellissima poesia Margherita, una madre è accompagnata di perpetuo dal senso del distacco, malinconico e struggente.
Ti comprendo appieno...5* sono poche

PAOLA SALZANO 04/01/2018 - 20:17

--------------------------------------

Questo e quello che vorrebbe sentirsi dire ogni persona dalla sua amata
5 più

Fransisco Cau 04/01/2018 - 17:31

--------------------------------------

Come sempre stupenda Margherita..

Salvatore Rastelli 04/01/2018 - 15:37

--------------------------------------

Emozionante e toccante come il solito! E come mamma innamorata non posso che commuovermi e vivere questa poesia come se fosse anche la mia! 5* e un bacio intenso come un cielo di stelle!

Ilaria Romiti 04/01/2018 - 14:43

--------------------------------------

MOLTO BELLA sei stupendamente MAMMA dai quella lacrimuccia lasciala uscire

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 04/01/2018 - 14:04

--------------------------------------

Tesoro mio mi hai emozionata tuo figlio è fortunato ad averti come mamma sei dolcissima e speciale un abbraccio grande grande tvtb

Mary L 04/01/2018 - 13:05

--------------------------------------

Una poesia piena di fascino e di nostalgia per un affetto perduto, di dolore per una persona che non c'è più, di rabbia per una assenza che sa di malinconia. Molto bella. Giulio Soro

Giulio Soro 04/01/2018 - 11:55

--------------------------------------

Siamo eternamente mamme
Dolcissima tesoro...ci dimentichiamo a volte di essere anche donne, ma mamme, mai amore eterno
Splendida poesia

laisa azzurra 04/01/2018 - 11:00

--------------------------------------

MARGHERITA....Ti capisco i figli se pur nostri appartengono alla vita...noi siamo spettatrici nel loro divenire uomini ed è giusto cosi .Un abbraccio, bella poesia molto condivisa.

mirella narducci 04/01/2018 - 10:42

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?