Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Le mie mani...
L'indefinito...
SCRIVO PER TE...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
E il treno arrivò...
nelle giornate di pi...
Solca i mari...
SCENA INVERNALE...
Disilluso...
POETI DELL' AMOR...
Quel rio argentato...
ETA' CHE VA...
Il dispiacere è al...
PICCOLO GRANDE BOSS...
Perdere niente...
Lacrime...
Una strana partita a...
Poesia, essenza linf...
Nel mondo c'è molto ...
La luce nei tuoi occ...
Il Papa nero....
A mia figlia...
Notte...
Eccentrico silenzio...
Domenica di pioggia...
Riflessioni...
Sadness....
Mostro implacabile...
L'armonia delle brac...
La magia delle mani...
IL PARADISO...
Echi lontani...
vortice...
Solo....
Il mio mare...
Leggere è come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...
Silenzio......
Valori...
Cicatrici...
An electric air from...
ER BACICCIA (la bann...
Tanka...
Il corpo racconta...
Non ricordo...
Amata mia...
Le Fiamme del Peccat...
Rivoluzione...
La mia odissea...
Con la forza dei ram...
SIMPATICA SORPRESA...
Deriva delle anime...
Vaso...
Dimenticarsi...
Naufrago...
Amore...
Odore di uno spettro...
IL GERME DELLA ...
Sceriffo...
Le note del tempo...
Il caro estinto...
La felicità...
L'assente...
ALLA GUIDA DELLA VIT...
ossuta resilienza...
Eppur sorridi...
Orme future...
Deluso...
Nel fruscio della vi...
Occhi chiusi...
Le mie gambe...
Miraggio di una infa...
UN RESPIRO....
ODE...
ALLE PORTE DEL SOGNO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

VIA DEI LUCANI, XI

In un pezzetto di provincia
vicino alla mia città,
tra le infinite vie del cuore
un po' di vita resta qua.


Sono un perfetto sognatore,
visionario un po' a metà!
Seduto qui davanti al mare,
un po' di brezza arriverà...


...Un bambino gioca qui
e un'amichetta insieme a lui,
suona il mezzogiorno: "E' ora;
a dopo, amore, se tu vuoi!"


Mamma chiama dal balcone:
"E' pronto, Manuel, vieni su!",
correndo sulle scalinate
sono felice, torno qui.


E quanta vita è rimasta qui,
in questa strada nascosta dagli alberi.
Il sole batte sereno, riscalda e poi
ci fa tornare in mente un po' di noi.


Su quel citofono, ancora lì,
c'è il mio cognome, non è andato via,
e quel bambino sogna ancora lì
e quel suo amore, tra poco, scenderà.


Ma perché passa il tempo veloce
tra le strade di periferia?
Sarò già un uomo? Ma chi lo sa,
io la mia vita la prendo come va.


Col sole in faccia, centoventi ore,
con tra le braccia il mio vero amore,
guardo al futuro con serenità
e m'innamoro del presente, qua.


Ma se sono così,
questo Manuel qui,
io lo devo anche a te,
da sempre vicina... a me.



Share |


Poesia scritta il 24/06/2011 - 12:46
Da Manuel Miranda
Letta n.528 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Hai tanto amore nel cuore...ma sei tanto triste ...e come se la tua libertà e le tue convinzioni avessero le ali tarpate e le persone che tu hai intorno tanto ti danno e tanto ti tolgono..?!...sono sicura che hai tante ragioni da far valere e si può essere felici anche senza reprimere completamente la tua sensibilità. hai molta più personalità di quella che tu fai vedere..non arrenderti

alice clarence 24/06/2011 - 23:38

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?