Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Dolce follia...
Attraverso lo specch...
LA MUSICA DEL CUORE...
guardandoti...
Kaori la rossa...
Ruderi ricordi...
Quando tu......
Buon Natale a tutti,...
LA MIA CANZONE...
Avrai......
A Natale si assapora...
Carne da poesia...
Ancora......
Emozioni...
I RICORDI RESTANO...
Nun so romano...
Mentre le mani...
LUCCIOLE IN TERRA ...
Ancora domani...
superbia...
tempesta dentro...
TEMPESTA DI FINE AUT...
ASPETTANDO IL T...
La farfalla...
...te ne vai, con la...
Io devo proseguire...
FRIZZI E LAZZI...
Sazio d'Amore...
Invincibile...
Sola cosa importante...
Nevica...
La notte mi prende p...
Odissea d'amore...
Verità Incompiuta...
Eppur mi sono scorda...
Istantanee...
Ultima goccia di cer...
CHE FATICA AMARTI...
Tu che più di chiunq...
VENTUNO A RISPETTO D...
BASTA...
il ruolo del poeta...
QUESTO È IL MIO NATA...
Disperso in una nott...
È Natale che...
Un gelido tramonto...
Antonio...
Come è grande...
Fido...
La fioraia...
IO SONO CAMBIATA...
Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...
Io volo...
Rimembranze...
Monologo del Tacchin...
Mia adorata Paky...
Scelgo le perle...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Luci di Natale...
Lettera ad un amico...
Se mi ami...
bene e male...
La moje in vacanza (...
Riempimi di te...
Lacrime...
LUCCIOLE IN CIELO ...
milite armato d'amor...
Un solo colpo...
L'amore ricordato...
A Marta...
ultimi pensieri...
NATALE...
Il suo bastone assen...
Inedia...
Il barattolo...
esecrerò l'odio...
SOSPIRO D'AMORE...
IL SOGNO DI UN AMORE...
La sposa triste...
Dialogo di due innam...
LENTI A CONTATTO...
VISO DI LUNA...
AMORE...
Non sei tu(C)...
Danza...
LUPO AFFAMATO...
LA FESTA DEL LUPO...
Vivo......
Il fesso...
Francesco Forgione...
I miei occhi...
Furto di cocaina...
Un Abbraccio...
Fantasia...
Una delle tante...
Giornataccia!!!...
LA VITA TI HA SCELTO...
L'ODIATO LUPO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Tigreleonjena

Fiero predace di corpi molitore *
osceno, che core non tiene ‘n petto
e attacca chissisia ch’appar cospetto.
Nuota nell’odio e disconosce amore.


Con forza leone di megl’ incettore
sian dure carni o tener’uccelletto
tutt’ingoia: lupo o docile capretto,
di distruzione e morte è portatore.


Poco che resta de li past’avanti
pensa la scrofa di pietate assente
che ultima sgranare carne dolente.


Tigreleonjena è tutt’uno capiente
in dei spergiuri de lo cor’assente
ch’ ingurgitan tutto, a duol’incuranti.


Tanto d’ alcun figuri è loro essenza.



Gli antenati del mio ridente paesino - Falerna- usavano dire: è meglio crescere porci e non figli. Tanto a dir loro, dai maiali a fine anno si ricava la sussistenza per la famiglia mentre i figli non solo non danno nulla , ma, addirittura spogliano i genitori dei loro averi, senza curarsi dei bisogni degli stessi e spesso anche maltrattandoli. Sarà vero?



Share |


Poesia scritta il 28/05/2015 - 23:24
Da nello maruca
Letta n.399 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Anche il Lupo fedele nella famiglia, ma spietato nella miseria

Luca Di Paolo 30/05/2015 - 10:53

--------------------------------------

Predati:

Assali lupo la piccola preda
che rincorre il passo
fugace della madre
la tua voracità sarà più veloce
quando la madre voltandosi
capirà che dovrà continuare
a correre da sola
(Luca Di Paolo)


Luca Di Paolo 30/05/2015 - 10:51

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?