Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Stelle cadenti...
AMARCORD...
LA SCERTA di Enio 2...
Giocare con le parol...
Tramonto ad oriente...
Chiudendo bene gli o...
Ascolta il vento....
presso un castello...
Lasciare...
I due volti della no...
SENSAZIONI...
QUANTI PERCHE'...
Evanescenza...
Le piccole anime...
Ti cercherò...
Senza via d'uscita...
TROPPE NOEMI...
Rondini...
Solstizio d'estate...
inquietudini le mie ...
Dolcemente ti dirò...
INFERNO ROSSO...
Quando guardi il cie...
Campidano...
lei temeva il buio...
Un esempio da... non...
Domani è un altro gi...
C'è chi dipinge la ...
Non hanno età...
PIOVE SUR BAGNATO (...
Dolce Carezza...
Spensieratezza...
Come un subacqueo...
HAIKU...
E' oggi il giorno mi...
Sconosciuto...
Dietro i tuoi occhi...
Aquila...
Curriculum Vitae...
Il treno...
Vestiti...
SARO' DI TE...
Risveglio...
VIAGGI DIVERSI...
Cavalco le onde dell...
Alba marina...
L'ira di Lorenza...
La lettera...
Padre Vostro...
A Nòtt...
Quel sussurro...
Quel sorriso...
Nuovi aquiloni...
Le magiche lucciole ...
Quel taxi...
Si può dire grazie s...
L'amante...
Il morso della taran...
L' INFELICITA' SI...
Buon compleanno...
E' nella supponenza,...
La prima estate al m...
Faccia da Cereali...
LIBERTA'...
Falsi d'autore...
Arrivi tu...
Nostalgia amara...
Chiamatemi Aquila...
I bisbigli del cuore...
SEI NELLE MIE MANCAN...
LA LOTTA DEL SOLE di...
Periferie...
Francisca...
Un dolce per te...
Mizzeca!...
Figlia mia...
NA SERA DORCE DE PER...
Due cuori e un'anima...
SHOPPING...
Una mano che mi rega...
Riflessi di seduzion...
L\'attimo!...
FEDELE SPECCHIO DEL ...
Poetic forms...
Suadente e nostalgic...
ACCENDI I TUOI SOGNI...
MONOLOGO A ME ...
L'oracolo...
caparbiamente sorda...
Fuggire...
Nell'orto...
Giugno......
Il pianeta dell'Amor...
LEGGENDA PERSONALE...
LI SOGNI di Enio 2...
Un folletto bizzarro...
con gli occhi chiusi...
LE ROSE ROSSE SUL SU...
amami...
Dannarsi l’anima cre...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

legami

Una fotografia oramai sbiadita,
due bimbe sorridenti
si tengono per mano.
Due biciclette arrugginite
attendono appoggiate al muro
di una casa a mattoni scoloriti.
Campi di grano, papaveri rossi,
fiordalisi azzurri,
grilli che cantano e un ronzare di api.
Un sole caldo, corse in libertà ,
allegre grida e risate,
guance rosse e accaldate.
Vacanze felici in tua compagnia.
Gli stessi ricordi,
legami che vanno al di là del sangue,
essere in sintonia
capirsi con uno sguardo, senza parole.
Ogni tanto un messaggio,
una telefonata,
una breve visita e
poi veloce riparti.
Riporti con te la tua ironia, la tua allegria
un anno passerà prima di rivederti.
Tanto lontane eppure tante vicine
sei sempre con me, ti porto con me!!


Share |


Poesia scritta il 11/06/2015 - 20:27
Da Maria Grazia Redeghieri
Letta n.373 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Ringrazio tutti per avermi letto e commentato!!!!

Maria Grazia Redeghieri 13/06/2015 - 15:18

--------------------------------------

Legami indissolubili che si vestono d'ogni emozione, mediante piccoli gesti, che li rendono importanti. Apprezzata!

Arcangelo Galante 12/06/2015 - 14:43

--------------------------------------

Spontanea,semplice e di comunicazione visiva.Piaciuta. Ciao

Luciano Guidotti 12/06/2015 - 14:11

--------------------------------------

Bella l' amicizia!!! Bella questa tua poesia! Complimenti!!!

Maria Carla Pellegrini 12/06/2015 - 10:02

--------------------------------------

Mi han colpito tanto la scorrevolezza e la freschezza di questi versi che raccontano bene come una fotografia momenti di amicizia immortalati nel cuore.
Bella.

luciano rosario capaldo 12/06/2015 - 09:00

--------------------------------------

Un decanto per l'amicizia allo stato di purezza... Encomiabile a ***** Maria Grazia

Rocco Michele LETTINI 12/06/2015 - 07:16

--------------------------------------

Ciao cara M.Crazia..be quando un'amicizia è vera, anche in lontananza si è vicine..ed io all'amicizia ci credo...oltretutto ne vivo qualcuna in lontananza.. complimenti a te dolce notte.

Maria Cimino 11/06/2015 - 23:39

--------------------------------------

Un verseggio leggiadro e poetico ai limiti del possibile. Dolce, inconfondibile, il sapore d'un ricordo d'un'amicizia mai tramontata e che mai tramonterà attraverso i ricordi.
Un sentito e caro saluto

Pasquale Sazio 11/06/2015 - 21:28

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?