Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E viene sera...
L'ora migliore...
Voglio scriverti la ...
Così presente così l...
D’improvviso divento...
L'arbitro di calcio...
Cimitero monumentale...
Monossido di carboni...
Ogni volta che ti gu...
Una sera incantata...
Verso d'amore...
Nel petto un cuore.....
L\'INFAMIA SE RIPETE...
Così Sia...
Il cosmonauta...
Chiamami...
quando mi immergo......
Per me....
Io e te...
IL MONDO CHE VORREI...
USA E GETTA...
HIROSHIMA...
Attesa creativa...
Cieli di sabbia...
a metà del pozzo...
La “Blum”...
Il tuo nome...
ALDA MERINI (acrosti...
La goccia...
Il Cambiamento...
Le guerre...
ANNIVERSARIO di Enio...
Che me succede ?...
Su Charlie Chaplin...
Una prigione invisib...
Vado a dormire...
L'Infinito...
Voglio una vita dive...
Mera poesia 2....
Credere in se stessi...
Maarrakesch...
Sinfonie di Primaver...
OLTRE LO SGUARDO...
PRIMI AMORI...
Gli uomini cedono al...
CHIMICA PROFONDA...
I sogni ci rapiscono...
PRENDITI CURA DI ME...
Acqua passata...
Artista...
La dieta 2...
Il merlo...
QUANDO DORMI...
Gli occhi guardano l...
Mi lascio trasportar...
Sofferenza e amore...
PROIETTILE VAGANTE...
PUNTINI PUNTINI...
Acqua e ricordi...
È nella quiete dello...
Ed è subito sera...
Corruzione nel creat...
Il vuoto...
SIAMO PIRATI...
tic toc...
L'albero della vita...
Non è stata una vera...
La nuova Alba...
Una musa per noi...
Per amore...
Alienazione di un po...
Sciopero a singhiozz...
Notte...
Francesco Papa...
Questa sei te: Sp...
Poesia su Rita Levi ...
Vorrei che il genio ...
MAGIE...
Nel fremito di vita...
Il mondo è fatto di ...
Lo Spettro Del Nostr...
C'ERA UNA VOLTA UN B...
IL SORRISO Il sor...
Un infinito amore...
acqua...
Anche l'inferno ti s...
GOCCE...
Un breve istante, un...
vorrei sparire......
vorrei cadere...
La camicia a quadri...
Voglia di sale...
Sotto il faro spento...
'Na cosetta...
Il giorno non sempre...
Freddo(C)...
L'odore del mare...
L\'anima gemella...
LA VITA E' SOG...
Il puzzle...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

2012

Suoni intercontinentali tra le città del Nord,
spazi abissali, sonate per pianoforte,
ormeggi emergenti, urla quasi stridenti,
psicosi da delirio di questo mondo perverso.


E nella calca c'è una voce che parla:
redimete, purificate le vostre anime sporche!
Prima che il grande giudizio vi piombi sulla testa,
rendete questa fine una grande festa!


Washington, Roma, Atene, Londra, Adelaide,
è tutto un apocalisse, tutto un intero bruciare,
una stella cometa si abbatterà sulla terra:
è questa la previsione di una catastrofe o guerra?


I Cavalieri Divini scenderanno dal cielo
o saranno gli alieni con le loro astronavi
da spazi intersiderali verranno qui ad insegnarci
che il poltrir non è giusto, bisogna partecipare??


Sodomia, sadomaso, masochismo perverso,
il contegno è scomparso, qui l'orgoglio s'è perso!
L'heavy metal rimbomba furioso in tanti quartieri
cerca di spiegare che siam tornati a ieri!


Le immagini sacre portate in mezzo alle strade,
le lacrime, i flagellanti, paura, "no, non sum dignus!",
quell'icona ti guarda con aria ferma e severa
sta cercando di dir: "a che cazzo stai credendo?"


Chi ci sarà
nell'aldilà?
La voluttà
o la grande menzogna...


...Giudicherà...
...l'agorà?
Il frastuon
di vicini nemici?


Uno di là,
l'altro di qua
in mezzo ci sta
la porta del purgatorio!


Sorriderà
la slealtà
nell'affogar
verso il demonio??


E se ti guardi in fondo, in mezzo alle dita,
potrai giurarci che in fondo, sì, questa è la vita,
e non puoi fare a meno di essere un po' miscredente,
di essere un disilluso, di dirti "non valgo niente!".


Ma se ti fermerai solo un attimo a pensare
che la superstizione non è filosofare,
che il tempo lo scandisce la scienza e la natura,
il vero credo è un altro, questa è una fregatura!


Ma perché... tanta inettitudine?
Siamo forse tornati
nel nostro medioevo?
Ma perché... siam diventati pubblico?
Ci limitiamo a guardare
la nostra storia che cade.



Share |


Poesia scritta il 31/10/2011 - 11:47
Da Manuel Miranda
Letta n.593 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?