Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Vorrei essere l'aria...
L\'EMOZIONE DELLA PO...
Devi reagire...
Io vivo attraverso t...
Quando, un addio...
Rimiro.....
DISSIPAR MALINCONIA...
Un leopardiano Bukow...
Senso...
Matrioske (C)...
LA PENNICHELLA di En...
Impulso avvilito...
Una grossa bugia, de...
Abisso...
Sacco di roma...
Io confesso...
L'azzurro oltre l'os...
Le mie urla rimbomba...
Chi prova gratitudin...
Domani...
Attore...
QUANDO L'AMORE ARRIV...
L\\\'abbraccio dei d...
Dell' Orrore...
RESILIENTE...
AUTUNNO (doppio acro...
Per te mia dolce ami...
La musa...
Nel riflesso d'argen...
LA TINTA GAFFOSA...
L'UOMO CHE RINASCE O...
La casa degli incont...
AMORE PURO...
Rivoluzione bio ...
Una nonna del tutto ...
L'importanza della p...
Vivere...
Senza parole...
Amore come il mare...
La bava della lumaca...
Di quando ti ho inco...
Sto morendo...
L'esempio...
COME L'ACQUA CALDA...
Algida delusione...
COME UN PASSERO TRA ...
I’ che guardai l’amo...
Di tanto in tanto...
Piccola Falena...
Libero pensatore...
Quando due si amano...
Immagina la tua vita...
Amore è incontrarsi ...
il vero sapere e' ...
Er sommo poveta...
SPECCHIO DELL' ANIMA...
Ai margini...
NEO LAUREATI di Enio...
In fondo l'amore è u...
Tre Fratelli...
Un sogno......
Teotoburgo...
Ricordi della mente...
Donna illusa...
il vampiro...
GIUNGERANNO LE STELL...
UN ATTIMO DI VITA...
Viltà...
AL DI LA...
Nu poco e' te...
Con atomi di Cesio...
IL MIO AUTUNNO...DI ...
Forte...
Terra Straniera...
LE VIE DELL’AMORE...
Il conformismo è in ...
Baciami...
LA SERA (poesia squa...
Giù sulla strada...
Lettere...
Il portatore della p...
LA NOTTE...
A caccia di Novità o...
T'amo...
Rivoluzione verde ...
Lui e l'altro...
felicità...
Ci sarà un momento...
Vivi...
Sovente,senza ragion...
La terza età...
A RITROSO...
Pensiero di un angol...
Alla deriva...
Ingredienti d'Amore...
Ali d'Angelo....
Nostalgia...
PICCOLI ED INNOCENTI...
ADDIO 2...
il baco e la seta...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Dialogo

Tu,che rilassato, all’ombra degl’austeri
pioppi sonno dormi profondo e tranquillo
e resti steso al loco dei misteri,
tornato sei alla terra, suo pupillo.


Tutto scordato hai dacchè sei chiuso,
tutto scordato hai dacchè sei steso;
se piove resti là, come recluso,
tra cielo e terra resti là, conteso.


Manco ti smuovono i caldi raggi
di cocente sole d’estiva calura,
nè scuotonti li vermi dei paraggi
e d’aria t’è ripugna ogni fessura.


Pria che fosti tu, così fui pur’io.
Prima che mi partissi fui lassù,
non sai che stare dolce è in quest’oblio:
Ah!perchè non scendi pure tu quaggiù?


Non devi mai dormire perchè già dormi,
non devi mai svegliarti, non è risveglio;
ten stai disteso sotto i grandi olmi,
posto più quieto non esiste e meglio.


Beato te se scendi in quest’anfratto:
Il luogo lo dimori senza sosta,
nessuno sogna mai di darti sfratto,
stai pur tranquillo: Non arriva posta.


Maestri qui non è nè mastri d’ascia,
avvocati e notai qui non trovi;
chi quivi approda tutto a terra lascia,
non trovi nè alberghi nè ritrovi.


Pioggia mai fu e immenso mare giace;
tutt’è frastuono ma rumor non senti.
Se qui ti stendi resti in grande pace;
l’Alme son tante e tutte son’assenti.


Fors’io verrei pure in quella valle
ove mi dici che c’è tutto e nulla,
lasciando,ahimè,la conosciuta calle
per coricarmi in quell’oscura culla.



Ma il dire che tu fai parmi mistero:
Nel cranio gira forte l’emisfero,
nel petto dice il cuor:Voglio pulsare:
Non dire nulla ancor,lasciam’andare


Scendere in tale luogo non mi lice
ove ognuno parla e nessun dice,
ove tutt’è silenzio e nulla tace,
ove frastuono è m’è grande pace.


Questo racconto, non di questo mondo
è partorito da mente malata;
è come in aria fare il girotondo
e la matassa è troppo ingarbugliata.



Tutto il tuo racconto è un enimma
che in toto pare solo melodramma:
Indi, eternamente restati laggiù
ch’io preferisco starmene quassù.



Share |


Poesia scritta il 05/11/2011 - 21:32
Da nello maruca
Letta n.448 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?