Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Carta e Penna...
Ectoplasma...
Libri e persone...
È quello sguardo!...
11 Settembre 2001...
respirando vento...
L'uomo al plenilunio...
PAROLA SENZA VOCE...
CALDA PASSIONE...
L'INDIFFERENZA...
LA SCELTA...
Ho cercato risposte ...
Forse......
Fra me e una mela...
MAI più SCOSSE...
Malinconiche allusio...
ESTENUANTE VITA...
Lode al sonnifero...
Poesie brevi 3....
Urlo...
I ricordi mi consola...
I SASSI DELLA M...
CIGNO BIANCO...
Momenti infranti...
A AMATRICE...
IL PONTE...
Genetliaco......
Trasparenza...
SOLO SILENZIO...
Il fantasma...
RICORDI NOTTURNI...
l'età dell'anima...
Terramatta...
cicala finchè non mu...
Ermellina P....
post...
Nel ricordo...
Amore...
Profumo di felicità ...
Si Impara a camminar...
Francesca...
Tu sei lì...
una terra promessa...
Un pensiero va......
fermati in tempo...
3'39...
Oasi di pace!...
Giorni di rabbia (Ha...
E se...
Sax and sad...
Autoritratto a 19 an...
RUGIADA...
ci sarà qualcosa tra...
SCOSSA...
Si putesseme sceglie...
CONVERSO IN SILENZIO...
La Morte...
24/08/2016...
Alterco...
Il JOKER...
TERRORE...
D I M M I...
Trema...
VITA BINARIO VE...
mestissima notte...
Il caso Guidetti...
Voli d'Amore...
Piango...
Macroglossa...
L'incapacità dell'uo...
AI MARTIRI DELLA TER...
LA SOSTANZA...
il giorno dopo...
SOFFIANDOTI UN BACIO...
Annarè-Quando ho vog...
cursus...
Poesie Brevi 2....
Ci sono amori...
MACERIE...
Macerie...
Il volo delle nettic...
Divinità triste...
Tempesta...
Tremante Italia...
Ipocrita...
Senza titolo...
La biglia...
TREMA LA TERRA...
Terremoto...
L'innocenza di un bi...
UN ANGOLO DI PARADIS...
OMRAN...
troppo amore...
Amatrice, terremoto...
SOLCHI PROFONDI SULL...
Amatrice...
SENZA DI TE...
PENSO AD UN BAMBI...
Supplica alla madonn...
A presto...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

NON POSSO AMARTI

Non c'è speranza che io possa amarti,
tante strade ci dividono,
altri amori ci allontanano,
quello che tu sei per me, ora ci ostacola...



Le notti lunghe ed insonni
sono piene del ricordo dei tuoi sguardi intensi,
della tua voce calda e suadente,
della tua mano che, innocente prende la mia ...
ed io tremo,
ed io piango te, amore mio.


Ti aspetto fremente nel mio letto,
ma tu non verrai mai perchè ami lei...
mai odrò dalla tua voce ti amo...
mai riceverò le tue carezze.



E aspetto i giorni in cui possiamo incontrarci,
tu attento ascolti le mie angosce,
le mie paure, le mie battaglie giornaliere...
e premurosa la tua voce mi consola e mi avvolge lo sguardo...



Ed io t'amo,
senza speranza t'amo,
con tutto il cuore t'amo...
e lentamente sul cuscino mi assopisco,
potendo solo sognarti.



Share |


Poesia scritta il 12/12/2011 - 19:06
Da Elvis Gaudiano
Letta n.601 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?