Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

il venditore di bugi...
Un giorno di pioggia...
Teresin Teresa...
A parte te...
Ignari pensieri...
Il Bel Mondo....
Orizzonti Perduti...
la specie umana...
LA SPERANZA...
Madre terra...
Inspiegabile simbios...
Come sei bella!...
Mi presento...
Libera la mente e go...
La salita e il corri...
Cristalli di lacrime...
Quello che sei per ...
QUANDO...
Delirio d'onnipotenz...
Indomita divina...
Il mio perso io...
Esiste un momento de...
Pecchio è un divo...
Specchi...
Il posto dove nasce ...
Il gigante buono...
RICERCA...
IL PECCATO...CHE N...
...è dare acqua...
Trieste...
NEGATIVO...
Siddhartha...
L'Amore guarda al s...
Fuori dal mondo...
SPALANCA LE FINESTRE...
E' FINITA...
Tormentu D'Amuri...
la verità dell'anima...
LA MUSICA...
FORTE come in un SOG...
OCCHI LUCIDI...
Voglio...
elogio alla poesia...
TRISTE BALLATA RAP...
CHI-AMA...
Gravità...
Se sai di avere un a...
Giusy e Claudia...
Una preghiera...
La mano...
Sogni...
IL SUICIDIO...
Oscuro e impenetrabi...
Cap 1- Pensando( Da ...
Un giorno....l'amore...
LA GENTE...
inesplicabile...
Rintocchi Lenti...
Un vero compleanno...
* SULLA SABBIA...
Bordello lunare...
Vita mia...
Passar di mano.....
La notte dei sentime...
Claudia, la nostra C...
Si può......
Cielo in Affitto...
Percorsi...
L'incontro...
Ti amo...
IL PICCOLO SCRITTORE...
Pecchio conta...
Speciali son color c...
L'erba del vicino ...
Come sono quelli che...
Dove inizia l'infini...
Aforisma 1...
Libertà...
SONO COSI'...
Con nessun'altra...
PUTTANA...
temporale estivo...
Cielo Stellato...
Angelo della Notte....
Vanitas vanitatum...
Il profumo di ieri...
L'aperitivo...
Un cuore di fanciull...
IL GRIDO del LUPO...
E' solo una provocat...
Il concerto dell'aqu...
NON E' TEMPO DI ...
Passa, il momento pa...
La condanna è una pe...
Dea Sicana...
All’imago di fatal q...
Ipocrita...
Vite maledette...
Nuovo Diavolo...
RITMO DEL CUORE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

NON POSSO AMARTI

Non c'è speranza che io possa amarti,
tante strade ci dividono,
altri amori ci allontanano,
quello che tu sei per me, ora ci ostacola...



Le notti lunghe ed insonni
sono piene del ricordo dei tuoi sguardi intensi,
della tua voce calda e suadente,
della tua mano che, innocente prende la mia ...
ed io tremo,
ed io piango te, amore mio.


Ti aspetto fremente nel mio letto,
ma tu non verrai mai perchè ami lei...
mai odrò dalla tua voce ti amo...
mai riceverò le tue carezze.



E aspetto i giorni in cui possiamo incontrarci,
tu attento ascolti le mie angosce,
le mie paure, le mie battaglie giornaliere...
e premurosa la tua voce mi consola e mi avvolge lo sguardo...



Ed io t'amo,
senza speranza t'amo,
con tutto il cuore t'amo...
e lentamente sul cuscino mi assopisco,
potendo solo sognarti.


(Clicca sulle stelle per votare)

Share |


Poesia scritta il 12/12/2011 - 19:06
Da Elvis Gaudiano
Letta n.439 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?