Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il colore della tua ...
Timido universo...
Cielo sorridente...
Semmai......
SASSO...
Il rito...
Ogni ruga era un ric...
incontro...
La tana di Satana...
Un altro anno se ne ...
indifferenza taglien...
Ti chiesi...
In memoria..... ( 4 ...
La poesia è la Bibbi...
A un Poeta sconosciu...
E' NATO!...
* UN SOGNO OLTRE......
Non esser triste...
Soffitta Sotto Le St...
VIVERE...
L'ecomostro...
Ricamo...
Ogni uomo è mio frat...
La TARI e Babbo Nata...
Magia del sogno...
L'alba che si nascon...
Notte affollata...
Siamo fatti così...
Tradimento...
Continuo a sognar......
Ciao...
Tu profumavi tanto d...
L'arcobaleno...
Trasportare...
Visione...
Quando il tuo amico ...
Per sempre...
i tempi son cambiati...
Nella notte...
Il Risveglio...
Gabbiani...
Orchite...
Il cuore è un’arca i...
NATALE AD AUSCHWITZ...
Oplà!...
Molta follia è divin...
Meriggio di mare...
Sei amore...
UN SOGNO al VENTO...
Arte!...
Verso istanti incred...
L'urlo...
Porto sicuro...
COLUI CHE È POETA...
Il cuore era l'organ...
ACCOGLIMI...
Eccomi ...fine...
Fame...
A MIO FIGLIO...
Lei (a tutti coloro ...
Paura...
Profondamente...
L'inganno...
Agli scaricabarili ...
Cammino...
Lezioni democratiche...
Il segreto tra le va...
Inscindibile passion...
il Meridione fu chia...
In amore non vince c...
Il tempo.... non se...
Rosso passione e amo...
Er core...
BARATTOLI...
Epitaffio...
Diavolo in trappola...
L'equilibrista...
LEA...
Cuore sgangherato...
Solitudine...
La mascherata...
La dolce Sveva....
Meraviglia...
Intermezzo Manon Les...
Un mondo di coccole!...
Appia Antica...
L'ombra...
* UN AMICO **...
Se il silenzio riusc...
Il tuo Io di luce...
Turbolenza...
...Un pantalone che ...
Momenti miei...
Un immenso di BONTA’...
La musica per me...
Dio creò l’uomo libe...
Il rancore è un baga...
L' aeroplanino di ca...
EL ALAMEIN...
Scrivania in noce....

Leggenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

NON POSSO AMARTI

Non c'è speranza che io possa amarti,
tante strade ci dividono,
altri amori ci allontanano,
quello che tu sei per me, ora ci ostacola...



Le notti lunghe ed insonni
sono piene del ricordo dei tuoi sguardi intensi,
della tua voce calda e suadente,
della tua mano che, innocente prende la mia ...
ed io tremo,
ed io piango te, amore mio.


Ti aspetto fremente nel mio letto,
ma tu non verrai mai perchè ami lei...
mai odrò dalla tua voce ti amo...
mai riceverò le tue carezze.



E aspetto i giorni in cui possiamo incontrarci,
tu attento ascolti le mie angosce,
le mie paure, le mie battaglie giornaliere...
e premurosa la tua voce mi consola e mi avvolge lo sguardo...



Ed io t'amo,
senza speranza t'amo,
con tutto il cuore t'amo...
e lentamente sul cuscino mi assopisco,
potendo solo sognarti.


Vota la poesia:
(Massimo un voto per utente)

Share |


Poesia scritta il 12/12/2011 - 19:06
Da Elvis Gaudiano
Letta n.345 volte.
Voto: Eccellente su 1 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?