Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

VIAGGIO NEGLI INFERI...
Libri...
Autunno...
Preda......
Variazioni d'ebbrezz...
L'occhio dorato dell...
Son un po triste. Ot...
solo adesso che non ...
Preghiera...
Profumo...
Dove ti ho incontrat...
Human Behavior...
L'onestà intellettua...
Gaber-tà...
Fascio d'amore ( fo...
E ti penso ancora....
Non ti stupire mai d...
MARIA E ADRIANA ovve...
FALO’...
Haiku #1...
Il sushi è cibo non ...
Un vestito si può co...
Vassallo...
O ignota musa....
Un addio... con un p...
TU MI CHIAMAVI AMORE...
Nuda.....
Composizione n.292...
Io vivrò...
Fiamma...
Signora Vergogna...
Città...
Era bello...
Di cosa ho paura...
Preghiera...
Spero....
Ipocondria dell'anim...
Perché dovremmo unif...
Impenetrabile realtà...
Non sto piangendo pe...
Intrighi, verità e b...
La bellezza della br...
Voglio abituarmi (ci...
La strada della mali...
Bau bau Il mio can...
Il problema più gros...
Primo sole.......
L'incidente...
POESIE...
Di gentilezza bisogn...
beata goliardia...
Fare sesso non è sol...
Lacrime...
L’occhio della sera...
Se tu fossi qui...
Inquietudine...
Spiazzo verde sulla ...
CARLO E NINA (LETTER...
Alla stella del sud....
Suono d'altri tempi!...
RITORNO ALL'INFERNO...
UN AMORE GRANDE...
Nell'attesa dell'alb...
La sicurezza in noi ...
C'è più luce nei nos...
Amore Virtuale...
Anni d'inferno! ( f...
Eterno è......
Frammenti di me...
Vorrei...
Più che di giorno...
non temere...
Basileiedia...
Amo il Prossimo, sp...
Coup de foudre...
Pensiero......
Conforto...
Ciò che mi conserva ...
Giulia...
La mitezza nasce da ...
Chi siamo?...
La Stella sta svanen...
L'ULTIMO ELFO ovvero...
Testardo...
BATTER D'ALI...
Tornando a casa...
Il Dolore!...
LA MORTE E LA MERETR...
I tuoi occhi...
Anime spente...
Come se ti chiedessi...
NATI per CASO...
C’è un potere incont...
Senza titolo ( foto ...
Ho cancellato con l'...
Vecchio...
Gocce di emozione...
Avrei voluto tenerti...
Lo Scrittore D'Oro....
Vestito bianco a sco...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

NON POSSO AMARTI

Non c'è speranza che io possa amarti,
tante strade ci dividono,
altri amori ci allontanano,
quello che tu sei per me, ora ci ostacola...



Le notti lunghe ed insonni
sono piene del ricordo dei tuoi sguardi intensi,
della tua voce calda e suadente,
della tua mano che, innocente prende la mia ...
ed io tremo,
ed io piango te, amore mio.


Ti aspetto fremente nel mio letto,
ma tu non verrai mai perchè ami lei...
mai odrò dalla tua voce ti amo...
mai riceverò le tue carezze.



E aspetto i giorni in cui possiamo incontrarci,
tu attento ascolti le mie angosce,
le mie paure, le mie battaglie giornaliere...
e premurosa la tua voce mi consola e mi avvolge lo sguardo...



Ed io t'amo,
senza speranza t'amo,
con tutto il cuore t'amo...
e lentamente sul cuscino mi assopisco,
potendo solo sognarti.


Vota la poesia:
(Massimo un voto per utente)

Share |


Poesia scritta il 12/12/2011 - 19:06
Da Elvis Gaudiano
Letta n.388 volte.
Voto: Eccellente su 1 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?