Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Omicidio alla sala g...
Warszawa...
Tempo...
I bei ricordi si ann...
L'ALTRA MEMORIA...
Fuori controllo...
Tangilbili punteggi...
Povuru munnu!...
Il cibo nel cestino ...
Dimenticami...
LA SFINGE...
LONTANI E SPENSIERAT...
a volte è meglio met...
poterti amare di più...
Corsie preferenziali...
Momento d`amore...
Ombre al tramonto...
ED E' NOTTE....
Al di là...
Desto...
Ascolta...
Soffio di vita....
Amico è...
Il Vento...
Prova delle batterie...
TU CHE NON SAI...
Risveglio d’amore...
* COMMENTI **...
in ricordo di una ma...
la rugiada...
Strano ma vero...
Non farti distrarre...
Mani di velluto......
Pirro e i suoi elefa...
3 HAIKU...
riflesioni...
Ricordi...
Al mastro dei mastri...
Rossi furono i tramo...
Fiabe ed Ombre...
A dividere il mondo ...
Rivive...
Fra la luna e le ste...
Le montagne...
Amarezza...
MONITO...
Novembre...
operaia...
Roccia del mare...
Il Melograno...
Profumo...
Dal ponte...
Vivo per te......
DIVERSO… DAL SOLITO?...
l\'estate...
Divenire...
Non spegnere il tuo ...
Gli occhi son carezz...
Un tempo migliore...
UN' AMORE GRANDE E B...
padre...
Senryu...
Carta e penna...
Chi fa dono della pr...
Il pontile...
Era un angelo scelto...
E` dolce...
Il funambolo...
Grazie......
Ripensamento...
Quando Saprò...
Trasporto...
Lo spione a volte sb...
Il Venditore di Sogn...
Il disegno...
L'uomo, il più delle...
Dialogo con se stess...
Lasciare andare...
L'orologio...
Nell'impossibilità d...
Stupendo fiore...
La vita...
Tiziano Vecellio...
Sotto la fontana...
Al Grande...
Da solo...
Oggi ho sposato il c...
T'ADORO...
Il ricordo dell' inv...
Anima mea...
Pensavo di potercela...
Generoso amore...
Folgori e poi la qui...
Uccelletta in gabbia...
Il sorriso...
Senza muovermi...
Platonico amore...
Gioielli rarissimi...
ricordo di un amore...
La fine di tutto...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

NON POSSO AMARTI

Non c'è speranza che io possa amarti,
tante strade ci dividono,
altri amori ci allontanano,
quello che tu sei per me, ora ci ostacola...



Le notti lunghe ed insonni
sono piene del ricordo dei tuoi sguardi intensi,
della tua voce calda e suadente,
della tua mano che, innocente prende la mia ...
ed io tremo,
ed io piango te, amore mio.


Ti aspetto fremente nel mio letto,
ma tu non verrai mai perchè ami lei...
mai odrò dalla tua voce ti amo...
mai riceverò le tue carezze.



E aspetto i giorni in cui possiamo incontrarci,
tu attento ascolti le mie angosce,
le mie paure, le mie battaglie giornaliere...
e premurosa la tua voce mi consola e mi avvolge lo sguardo...



Ed io t'amo,
senza speranza t'amo,
con tutto il cuore t'amo...
e lentamente sul cuscino mi assopisco,
potendo solo sognarti.


(Clicca sulle stelle per votare)

Share |


Poesia scritta il 12/12/2011 - 19:06
Da Elvis Gaudiano
Letta n.433 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?