Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Fiammelle Autunnali...
SCOMMESSA CON IL DES...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



VELENO GRATUITO...

Scende apatico
tossico, lento fiele…
Torto sensato?





<=> <=> <=>
La terzina è stata costrutta (Stile metrico dell’haiku) interpretando un pensiero del celebre Stanislaw Jerzy Lec, scrittore, poeta e aforista polacco del 1900:


“Il pesce diventa colpevole quando inghiotte l'amo: proprietà altrui”.



Share |


Poesia scritta il 20/10/2015 - 10:57
Da Rocco Michele LETTINI
Letta n.542 volte.
Voto:
su 20 votanti


Commenti


DA FACEBOOK:

Stel Samo
23 ottobre alle ore 11:05

... chi ci avvelena è indubbiamente colpevole, ma anche chi si lascia consapevolmente avvelenare, non è da meno! A giudicare da una società corrotta, in cui, nonostante l'evidenza del malaffare, questo, viene in fine, passivamente accettato ... siamo un po' tutti colpevoli e allo stesso tempo complici! In pochi, incisivi versi hai reso, come sempre, perfettamente l'idea! Grazie per la condivisione e per gli spunti di riflessione che offri. Buona giornata a te!


Rocco Michele LETTINI 23/10/2015 - 11:17

--------------------------------------

Superlativo haiku Rocco, la tua sapienza ci regala sempre nuove meravigliose perle...

Maria Rosa Schiano 22/10/2015 - 10:35

--------------------------------------

Come sempre sublime. Buona giornata.

Romualdo Guida 21/10/2015 - 09:28

--------------------------------------

Ma quante ne sai Rocco...sei un'enciclopedia !!!! Il veleno non solo intossica ma crea una rete di cattive azioni......e di torti...cogli sempre sfumature dell'animo umano...grande ...ciao

Sabry L. 21/10/2015 - 06:42

--------------------------------------

Sempre molto riflessivo te mio caro... Ciao Rocco ti abbraccio.

Maria Cimino 20/10/2015 - 22:11

--------------------------------------

DA FACEBOOK:

Mariella Mulas
20 ottobre alle ore 16:28

Già...pensare e ripensare al malessere che crea un torto è veleno lento che ammorba animo! Si caro Rocco ben cogli concetto!!! GRAZIEEE!


Rocco Michele LETTINI 20/10/2015 - 16:32

--------------------------------------

Aforisma che ha del geniale.
Lodi sincere Rocco

Paolo Ciraolo 20/10/2015 - 14:10

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?