Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Amuri miu

I me pinseri s’ancugnanu chi to
a me manu sciddica do to coddu finu e tò scianchi
ti strinciu a mia
ti talliu ni l’òcchi
e poi chianu chianu
a me vucca s’appoia a to vuccuzza
e dda na vampata di passiuni
i nostri corpi s’anturcinianu
pì na miravigghiusa nuttata d’amuri.


Ogni vota chi stai asciancu a mia
mi fai nfucari lu sangu
picchì tu sì caura comu a lava do vulcanu
e quannu stai luntanu di mia
scinna u mernu nà me vita.


(R) Jahweh59 4/6/2012



Share |


Poesia scritta il 05/07/2012 - 09:14
Da Calogero Leonardi
Letta n.431 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


traduzione

I miei pensieri si affiancano hai tuoi
le mie mani scivolano dal tuo collo fino hai tuoi fianchi
ti stringo a me
ti guardo negli occhi
e poi piano piano
la mia bocca si appoggia alla tua
in una fiamma di passione
i nostri corpi si aggrovigliano
per una meravigliosa nottata d amore
------------------
Ogni volta che stai accanto a me
mi fai infuocare il sangue
perché tu sei calda
come la lava del vulcano
e quando stai lontana da me
scende l inverno nella mia vita.


Calogero Leonardi 06/07/2012 - 21:43

--------------------------------------

è bella ma ho faticato a tradurla non sarebbe meglio mettere accanto la traduzione in italiano ?

Claretta Frau 06/07/2012 - 17:43

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?