Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Confini e certezze...
Cocci... d'Eternità....
Paralisi....
UN CORIANDOLO DI CAR...
LO SFRATTO...
Addio Divano...
Un solo pedone...
GLI OCCHI DEL F...
A piedi nudi...
A piedi nudi...
Un Sole stanco, un C...
AMICA PER SEMPRE...
Volare nel cielo del...
POMERIGGIO A VILLA B...
E' amore...
FINALMENTE DONNA...
VIBRANO I RICORDI...
Il cerchio della vit...
SFUMATURE...
Amici miei...
Quest\'amore...
ARTE INFINITISAMENTI...
comprenderesti quan...
Sconfessare sempre i...
Mirando le stelle....
Ho bisogno di parole...
Chi sei?...
CUORE NOMADE...
SABATO DIVERTENTE...
Primo binario...
Ogni giorno......
Tempo Antico...
DISTANZE (filo…sof...
Il silenzio è la vit...
Riflessi dimenticati...
NON HO MAI SEDOTTO L...
Melodia della malinc...
Più sento e più pens...
Niente e così sia...
Oggi...
Un pezzo di me....
LA BARCA DOPO UNA CE...
La libertà di scrive...
Stella Luminosa...
Il primo incontro...
Sarà neve...
Dille ch'è suo...
Scritture del cielo...
Bacio in Metrò...
Ghirlanda di mani...
La Furba Nana di Bre...
Sul cuore bianco...
Nuvole...
Isola amara...
IL SAPORE PERDUTO...
L' ECLISSI DI ...
FIGLI...
Il Caso di Gianni Is...
La tua pelle II...
Pioggia...
Un prete anarchico...
Gli occhi di una mad...
Sfida all'ultimo ban...
L'ispirazione...
senza aprire gli occ...
L\'intimità di picco...
La camicia rossa...
Corri tu...
Soliloquio d'inverno...
LA CIOCCOLATA...
Inno ad Afrodite...
Haiku 24...
Le mie mani...
L'indefinito...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
PROVERBI in RIMA e i...
E il treno arrivò...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Donna dal cuore di pietra

Indurito cuore
come pezzo
di ghiaccio,
arido e vuoto,
privo di calore.
Occhi freddi e
sguardo distaccato
mettono un abisso
fra noi.
Persona cinica e spietata,
mai la mano tendesti
a chi aiuto ti implorò!
Tu non capivi...
non conoscevi...
nè comprendevi
cosa fosse il dolore.
Mai una lacrima
il tuo viso rigò,
nè traccia di emozione
trasparve.
Con te la vita
clemente fu,
non ti inflisse sofferenze.
Algida e austera,
senza anima e né cuore,
refrattaria all'amore,
quello che scalda e scioglie.
Forse...non sai
nemmeno cos'e?
Nessuno te lo insegnò?
Tanta pena mi fai!
So che non cambierai mai.
Almeno una volta,
lasciati andare,
fai pulsare il cuore
e abbandonati all'amore!


Share |


Poesia scritta il 15/03/2016 - 03:10
Da Teresa Giulino
Letta n.784 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Il cuore, simbolo di amore e generosità,
diventato di pietra per dolore o per paura, smette di vivere e di pulsare.

salvo bonafè 16/03/2016 - 08:21

--------------------------------------

Chi ha un cuore cosi, non conosce e non sa niente di stessa...solo si nasconde...dietro la pietra, quanta paura e sofferenza però! Ciao Teresa Lieta serata

margherita pisano 15/03/2016 - 22:16

--------------------------------------

Il cuore di pietra normalmente è figlio dell'ignoranza porta dolore a chi si avvicina e solitudine a chi lo possiede. Ho conosciuto una donna dal cuore di pietra e si è verificato quello che ti ho detto.Orribile il cuore di pietra, hai ragione quando dici mi fai pena
Un abbraccio
Nadia
5*

Nadia Sonzini 15/03/2016 - 16:40

--------------------------------------

Una poesia che giunge al lettore con una certa forza... però mi chiedo: è rivolta a qualcuna in particolare o no? Nel secondo caso non capirei il movente.

Martina Romagnoli 15/03/2016 - 16:16

--------------------------------------

Chi ha il cuore duro non so se riesce a percepire la poesia, chi ce l'ha tenerone di sicuro si....E io opto per i cuori morbidi....

Sabry L. 15/03/2016 - 15:24

--------------------------------------

ALMENO UNA VOLTA LASCIATI ANDARE... ABBANDONA IL TUO PIETRIFICATO CUORE... E ABBANDONATI IN UN INTENSO ET SOAVE AMOR...
VERSI SPECIALI... CHE SI FANNO MESSAGGERI DI VITA.
LA MIA LODE E IL MIO LIETO MERIGGIO.
*****

Rocco Michele LETTINI 15/03/2016 - 14:31

--------------------------------------

Non è raro trovare cuori così duri, di pietra ed impermeabili ad ogni sentimento. Dici bene Teresa, "mi fai pena", per la sua povertà e per una vita vissuta a metà. Ci sono persone che nascondono la loro vera essenza dietro la corazza di pietra. E allora fanno ancora più pena...
Ciao!

Millina Spina 15/03/2016 - 14:29

--------------------------------------

SPERO NON SIA IL TUO UOMO PERCHè è DA BUTTARLO PER LE SCALE 5 PER TE BELLA

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 15/03/2016 - 12:47

--------------------------------------

Versi senplici di facile comprensione. Bella la chiusa. Una poesia rivolta alle donne di cuore duro, malvagie.
Questa poesia scritta da una donna e' piu' veritiera che scritta da un uomo.
Tanti saluti dal sottoscritto

Alberto Berrone 15/03/2016 - 11:03

--------------------------------------

Un cuore arido.. di pietra. In una donna poi e quasi contronatura. Quanta sofferenza in un cuore così

Francesco Gentile 15/03/2016 - 08:51

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?