Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Stelle cadenti...
AMARCORD...
LA SCERTA di Enio 2...
Giocare con le parol...
Tramonto ad oriente...
Chiudendo bene gli o...
Ascolta il vento....
presso un castello...
Lasciare...
I due volti della no...
SENSAZIONI...
QUANTI PERCHE'...
Evanescenza...
Le piccole anime...
Ti cercherò...
Senza via d'uscita...
TROPPE NOEMI...
Rondini...
Solstizio d'estate...
inquietudini le mie ...
Dolcemente ti dirò...
INFERNO ROSSO...
Quando guardi il cie...
Campidano...
lei temeva il buio...
Un esempio da... non...
Domani è un altro gi...
C'è chi dipinge la ...
Non hanno età...
PIOVE SUR BAGNATO (...
Dolce Carezza...
Spensieratezza...
Come un subacqueo...
HAIKU...
E' oggi il giorno mi...
Sconosciuto...
Dietro i tuoi occhi...
Aquila...
Curriculum Vitae...
Il treno...
Vestiti...
SARO' DI TE...
Risveglio...
VIAGGI DIVERSI...
Cavalco le onde dell...
Alba marina...
L'ira di Lorenza...
La lettera...
Padre Vostro...
A Nòtt...
Quel sussurro...
Quel sorriso...
Nuovi aquiloni...
Le magiche lucciole ...
Quel taxi...
Si può dire grazie s...
L'amante...
Il morso della taran...
L' INFELICITA' SI...
Buon compleanno...
E' nella supponenza,...
La prima estate al m...
Faccia da Cereali...
LIBERTA'...
Falsi d'autore...
Arrivi tu...
Nostalgia amara...
Chiamatemi Aquila...
I bisbigli del cuore...
SEI NELLE MIE MANCAN...
LA LOTTA DEL SOLE di...
Periferie...
Francisca...
Un dolce per te...
Mizzeca!...
Figlia mia...
NA SERA DORCE DE PER...
Due cuori e un'anima...
SHOPPING...
Una mano che mi rega...
Riflessi di seduzion...
L\'attimo!...
FEDELE SPECCHIO DEL ...
Poetic forms...
Suadente e nostalgic...
ACCENDI I TUOI SOGNI...
MONOLOGO A ME ...
L'oracolo...
caparbiamente sorda...
Fuggire...
Nell'orto...
Giugno......
Il pianeta dell'Amor...
LEGGENDA PERSONALE...
LI SOGNI di Enio 2...
Un folletto bizzarro...
con gli occhi chiusi...
LE ROSE ROSSE SUL SU...
amami...
Dannarsi l’anima cre...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Mamma

Anche questa notte
il buio mi fa compagnia.
Il sonno non siede
al mio fianco
e ti penso,


ti penso intensamente.


Vorrei proteggerti da tutto,
da tutti coloro che vorrebbero
farci del male.


Proteggerti da coloro
che vorrebbero farmi sentire
maledetto.


Anche questa notte
ti immagino dormire
nel tuo letto,
beata come una stella
nel suo cielo


ed io
sono quella cometa
senza tetto.


Mamma
siamo una cosa sola
come due parti di uno stesso seme
che mi cresce nel cuore.


Di me che dò solo lacrime
e qualche volte sorrisi
per nascondere il dolore
che mi trascino dietro
come un vecchio altare.


Anche questa notte
non riesco ad immaginarmi
diventare vecchio


perché so che c'è sempre una lama
che potrebbe spezzarmi l'anima
in qualsiasi momento.


E soffio su candeline spente
come se i sogni
potessero riapparire


accendendo una speranza
sulla mia strada.


Anche questa notte
guarderò dalla finestra aperta...


aperta su un mondo
che mi ha insegnato la paura
ed il terrore.


Oh mamma, sarai tu quel pianeta
dove andrò a nuotare
in un mare calmo


dolce come il tuo amore.


Oh mamma,
sono qui al buio,
il sonno non mi guarda più


ha altro da fare.



Share |


Poesia scritta il 30/12/2012 - 14:28
Da Gianny Mirra
Letta n.559 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


malinconica struggente e musicale. ciao

Claretta Frau 02/01/2013 - 16:06

--------------------------------------

Non ne posso più dell'avidità e della prigione in cui viviamo...
Non ce la faccio più a vedere mia madre piangere e farlo insieme a lei; c'è troppa gente sofferente...
E' insopportabile vivere dando Amore, è spesso rivederlo stracciato ai nostri piedi;
Non smettiamo di crederci
come hanno fatto in troppi, mischiandoci a loro... Quelli come noi non devono mollare, anche se non è facile
In queste notti sembra che nessuno sia al nostro fianco,
ma se ci credi la Natura , anch'essa stanca, ferita e continuamente oltraggiata dall'insensibilità degli uomini, ci protegge ogni attimo.

Bellissima e profonda poesia Gianni! mi hai messo un sorriso e compagnia in un primo dell'anno triste e solitario...
Ci faccio l'augurio che la Pace, l'Amore e l'Armonia fra le persone regnerà... vivo ogni giorno per questo ...
Buon anno!


Emanuele Zito 01/01/2013 - 03:51

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?