Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
LA NOSTRA PROMESSA...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Lavorare per un vampiro

Mio figlio è consunto, smagrito
perennemente assonnato.
Esce di casa quando fa notte.


Pallida figura emaciata,
ha gli occhi scesi, abbacchiati.

No! Non è un discotecaro
e nemmeno un drogato.

Ha ventidue anni
e da quando ne aveva diciotto
lavora per un vampiro
tutte le notti.


Si fa succhiare il sangue
alcune volte per dodici ore di fila,
guadagna
settecento cinquanta euro al mese,
non è un donatore
fa il panettiere.



Share |


Poesia scritta il 24/01/2013 - 15:36
Da Claretta Frau
Letta n.405 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Purtroppo spesso, nonostante si viva in una repubblica fondata sul lavoro, non possiamo scegliere quello che vorremmo, ma dobbiamo adattarci. Ed è già molto, in questo frangente, se si trova!

Andrea Guidi 25/01/2013 - 18:29

--------------------------------------

La tua profondità ha riempito i miei occhi.
complimenti.

Io Sono 25/01/2013 - 18:05

--------------------------------------

Chi più e chi meno, siamo tutti nella stessa barca, Claretta. Purtroppo i nostri governanti stanno facendo delle nostre vite in questa nazione, un vero inferno. Pensa che tra qualche mese avremo Berlusconi di nuovo al potere e li ritorneremo ad essere ridicolizzati e visti come dei pagliacci in tutto il mondo. Brava, complimenti per la tua bella poesia

Gianny Mirra 25/01/2013 - 16:02

--------------------------------------

Prende già dal titolo. Bella la poesia, ironica al punto giusto, acuta analisi di realtà comune a molti ragazzi. Aspetto di leggere una prossima poesia dal titolo " il lavoro che volevo" .

Daniela Cavazzi 25/01/2013 - 15:53

--------------------------------------

Speriamo Carla grazie del passaggio. ciao

Claretta Frau 25/01/2013 - 14:16

--------------------------------------

Scritto in versi ma legittimo e giusto risentimento.. noi li curiamo,li tiriamo su al meglio .. contiamo i loro respiri e poi!...
In questa Italia malata, anche questo dobbiamo vedere occhi stanchi e visi emaciati di ragazzi sfruttati e mal pagati!Speriamo in tempi migliori...

Carla Davì 25/01/2013 - 14:11

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?