Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Barcollo...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
S.Francesco....
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

SE MI FERMO ADESSO A PENSARE

Se mi fermo adesso a pensare
Dove sarei potuto arrivare
Ho mangiato polvere col mio camminare
Fatica persino a respirare...


Si e’ vero so solo perdermi
Di quel mio orgoglio mai riesco a scuotermi
Con te vorrei adesso sciogliermi
Con la mia anima nella tua fondermi
Vorrei parlarti e dirti tutto di me adesso
Non e’ facile pero’ sento esplodermi dentro...


E poi mi viene ancora da pensare
Non appartengo a questa vita
Le notti non dormo penso a come farla finita
Non ha senso adesso giocare questa mia partita
Tanto lo so tutto truccato e anche tu dalla medesima tradita...


Questa realta’ mi annienta
Nessuna gente che mi vuole,nessuno mi frequenta
Mi sento solo in questa tormenta...


E' poi brivido intenso
Quel cielo nel suo immenso
Un dolce tremore mi eletrizza la pelle
Se adesso guardo lassu’ e ti vedo tra quelle stelle...


Voglio adesso un tuo abbraccio forte
Voglio sulla mia pelle il tuo odore
Voglio quel tuo bacio il suo sapore
Ti cerco ancora adesso,
Dentro me non ti ho mai persa
Animo mio in te convesso
La mia mente nel tuo ricordo immersa…


Vorrei donarmi a te ora
Quel mio pensiero ti sfiora
Non poterti piu’ toccare
Non poterti nemmeno respirare
Sai quanto fa male
Poi il mio istinto diventa animale
Non lo so controllare…


Perdonami se ti ho dato solo paura
Perdonami se ti ho dato solo dolore
Vorrei avere la tua forza
Vorrei adesso avere la fiducia dalla gente
Valere di nuovo qualcosa, come valevo per te…
Contare qualcosa, come contavo per te…


Solo tu sapevi guardarmi dentro
Toccarmi proprio al centro
E ricordo ora le lacrime tue
A leggere quelle mie poesie
Quello che scrivevo di me e di te...


Anche se adesso sei lassu’
Io continuo
E continuero' a scrivere di te
Il mio amore vero sei tu…



Share |


Poesia scritta il 27/01/2013 - 22:26
Da Alessandro Faccini
Letta n.476 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Non guardare indietro ma prosegui il cammino nessuno è veramente solo se non vuole esserlo:qui non lo sei, ciao

Claretta Frau 28/01/2013 - 19:38

--------------------------------------

non si muore...e mai ci sarà fine,tutto resta per ora e per sempre.
Gioisci fratello mio e resta operoso,
sicchè le stelle possano parlarti
e raccontarti l'infinita bellezza delle tue sagge espressioni.

un saluto sentito e affettuoso.
con stima


Io Sono 28/01/2013 - 11:58

--------------------------------------

Intenso sentimento, intenso rammarico ..struggente ricordo ..
Vai avanti e non fermarti .. un grande amore rimane sempre nel cuore e continua ad alimentare la nostra vita di profonda ricchezza.

Carla Davì 28/01/2013 - 09:21

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?