Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E ci siamo ritrovati...
DI NOTTE...
Deriva d'orgoglio...
Sapore...
Un giorno per sempre...
Passione luminosa...
Bisogna fare di tutt...
Mio......
Se...
LUCE CHE MI TOCCA...
Sera...
A Firenze...
Al pianoforte...
Sbrigati ad amare...
Foglia d'autunno...
PRIMAVERA D'AUTUNNO...
Time out...
CANTO D'AMORE...
Questa fu missione d...
C'era una volta la m...
Leggiadre emozioni...
RIME ALLO SPECCHIO...
Adele...
come nasce un fiore...
OTTOBRE INVERNALE ??...
UN DOLORE...
SFUMATURE DI MARY...
Proprio come te...
Il nichilista...
Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Amore...

Avvicina la tua mano al mio cuore
ascolta il mio Amore...
Sono il tuo pensiero
che vaga distratto
perdendo il contatto di unione
concependo un pensiero sterile.
Avvicina il tuo sguardo al mio
guarda il mio Amore...
Sono i tuoi occhi
che scivolano
nell'abisso della superficialita'
offuscando la bellezza del vedere...
Sono il tuo respiro
che vivifica il cuore
concretizzando lo spirito nel corpo
unendo tutti
nella spontanieta' di vita...
Sono in te e tu sei in me
Amarci e' spontaneo
ma difficile
se non si da spazio
alla luce in noi...
Avvicina la tua mano al mio cuore
ascolta il mio Amore....


Share |


Poesia scritta il 05/09/2010 - 23:14
Da Zenit Zen
Letta n.401 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


bellissima questa richiesta semplice di amore,forse non compresa ancora da colui a cui l'hai dedicata...o forse questa tua l'ha aiutato a rendersi conto che l'amore che si prova verso il proprio compagno/a non va tenuto chiuso dentro sè stesso,ma esternato e dimostrato ogni giorno,ogni attimo, anche col più semplice gesto o parola che sia:anche un piccolo fiore raccolto da terra,o una piccola carezza sulla guancia,o un Ti amo sussurrato nell'orecchio,serve a non lasciarsi cadere nell'abitudine in cui si da tutto per scontato...!!!brava dolce autrice,bisogna sempre provarle tutte prima di arrendersi,perchè tutto può succedere,nulla è scontato...ONE BIG KISS FOR YOU ...

adelaide 07/09/2010 - 15:12

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?