Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L' amore, quello ver...
NARCISO...
ART BAROQUE...
...E non finisce cos...
Le donne sono ROSE...
VINO GENTILE...
CERCO UN CIRCO...
colore...
PER GIAN LUPO...
Persi l'infinito il ...
Pensiero...
Se i secondi, fosser...
Per te...
La magia della sera....
Ogni lacrima ha un c...
Samir...
Dal silenzio al taji...
Chi va e chi viene...
Licata...
Un'esistenza alterna...
COME L'EDERA...
Rumore di passi...
ASCOLTO, LEGGO, SCRI...
Riflessioni seconda ...
Solo per te Luigi...
la Genesi...
Ancora amare...
sei bella...
Sapessi...
Foglie morte...
vedere una Donna...
Insomnia...
LA FOGLIA D\\\'ORO...
RICORDAR L // AUTUNN...
Niente poesia....
I have a dream...
La lontananza tra no...
L'essenza dell'esist...
Fra battiti di cigli...
Cieca e inclemente...
METEO IN TV (io e mi...
Come vorrei......
Pieve Solinga(prima ...
L' ESSENZA...
Se porti il dono so...
Uomo libero,della ca...
Farò un falò...
Sandali...
Perduto l'attimo...
VENT'ANNI...
Ricordati che...
La beffa. Haiku...
TU SEMPLICEMENTE...
È un desiderio...
Ti terrei stretta la...
DI NUOVO TU...(Prima...
Briciole di speranza...
Fotografare...
IL BAMBINO DI IERI...
AMOREVOLI AROMI...
Dormire Sognare Leva...
Pin, Pun, Pan...
MIO DIVINO AMANTE...
LEA E SUA MADRE...
SOLLEVAMI DI PASSIO...
Solamente una ragazz...
Tormento...
Inno all\'amore...
Ai ferri corti...
Il cocktail dell'osc...
Lettere...
c'è stato un tempo...
21 settembre...
Il mondo...
Il vento porterà con...
Vivono nella convinz...
L'attesa...
PURTROPPO...
A CACCIA DI SO...
Niente più tormento...
Il pensiero è la vit...
quell\'unica festa...
La pioggia d'autunno...
Ricordo...
Coscienza...
L\'AMORE NEL SOLE...
IN OGNI TEMPESTA...
Spesso dimentichiamo...
Un infinito andare...
L'uomo dalla bocca s...
Faceva freddo....
Abbiamo la luce nell...
.........FARFALLE......
IL CAPO DI CASA di E...
percezione aurorale ...
NINNA NANNA...
SPOSAMI...
È mattina...
Sconosciute passanti...
Nella stanza n. 3...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

DEPRESSIONE

Il suo vero nome e’: DEPRESSIONE
Non e’ un’ illusione
Ti svegli un mattino
Quella stessa paura la provasti da bambino…


Ti senti come soffocare
Non hai nessuna voglia di fare
Provi a capire
Ma non c’e’ niente da pensare
Nessun segreto da carpire
Provi allora un attimo a volare…


Le tue ali sono strappate
Le tue forze, le tue volonta’
Da te rinnegate
Le tue promesse, abdicate
In te solo odio,rabbia non vi e’ piu’ bonta’…


Ti senti solo e dal niente sei rapito
Per la gente sei difetto sociale
Contro di te loro puntano il dito
Per tanti il tuo problema e’ piccolo, banale
Per molti sei solo un fallito
Per altri sei un ladro, un feroce bandito…


Sei ora malato
Dalla solita indifferenza sei calpestato
I dottori provano una cura
Qualche pastiglia, qualche puntura
Il tuo viaggio di ritorno e’ solo all’ inizio
Sulla tua strada nessun indizio…


Nessuna stagione esiste piu’
Solo buio dentro te
Solo inverno e dura un anno intero
Niente calore soltanto freddo
Sei soltanto un numero e niente piu’…


Io credo che lassu’
Era gia’ tutto previsto
Per la speranza nessun barlume
Io ennesima cavia, nessuno ne e' immune…



Share |


Poesia scritta il 22/03/2013 - 21:54
Da Alessandro Faccini
Letta n.396 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


condivido a pieno ogni parola che hai scritto..solo chi sente tali sensazioni davvero dentro può descrivere con parole vere ciò che si prova, e tu l'hai fatto perfettamente..e scusa se mi permetto, ma la sento come mia... molto bella.. complimenti davvero.

marianna rossi 27/03/2013 - 10:28

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?