Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ogliastra...
un fu sfogo...
Chiedilo alla luna...
La Vita è ci......
Fatalità...
Il bimbo di Hiroshim...
A Citra...
Falce di luna e d'om...
Madonna mia !...
L' ODIO E' UNA LU...
IL TEMPO DELLE CONC...
Stelle si accendono ...
NUTRIMI...
NEL PIÙ ROSEO DEI MO...
Orizzonte...
L’EREDITA’ SPARTITA ...
Tutto era sogno...
L'arte del sorriso...
alzando gli occhi...
Tutto...
Peccato di gola...
La notte...
Viaggio dentro me st...
Tutto scorre......
Io fuggo...
STUPORE...
INGANNEVOLI APPARENZ...
E' estate e sono vec...
Malattia...
Salve, sono Lupo...
Non è da uomini......
Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Ultimo atto

Nella solitudine della mia anima, vago
Penombra e sfumature di passati desideri
guidano il mio cammino


Barcollando tra fitte colonne di dubbi
che si ergono
sorgenti e reggenti di mente confusa
mi inoltro nel viale inalberato del mio animo
cercando vecchi appigli, usurati,
facilmente raggiungibili
Invano...


E quando, repentina, si alza trionfante la nebbia
indietreggio a rileggere azioni già scritte,
parole già dette
e scruto l'intorno oscuro
per ritrovarvi il cammino indicato su vecchie mappe
accatastate nel mio cuore appallottolato
come pugno di carta usata, scartata


Scintilla di vita, lucciola estiva,
compare il pensiero dell'eterno,
e dolcemente vi scivolo,
deriva di vita,
ponte che si incammina ad unire
ciò che oggi è con quello che ieri è stato
come imperitura fiaccola
nella memoria inconscia del mondo



Share |


Poesia scritta il 07/04/2013 - 20:38
Da Daniela Cavazzi
Letta n.607 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


Un grosso grazie a Claretta, Rosaria e KriS per i commenti lasciati, tutti molto graditi.

Daniela Cavazzi 10/04/2013 - 13:54

--------------------------------------

Le Parole, i Testi, escono dalla mente come un sogno invade i nostri sonni....
Le parole sono lì nella nostra mente, semplicemente immerse in uno stato confusionale.... basta solo saperle prendere, saperle cercare e con creatività trascriverle come una Fluida Poesia....
...all'apparenza sembrano insignificanti..
..ma per chi ha profondità e intraprendenza, quelle Frasi diventano l'Essenziale...
(Brava Dany...)

KriS -M- 10/04/2013 - 11:41

--------------------------------------

Il nostro vagabondare dell'anima ci vizia....
....un mare di dolcezza nella tua opera...
Baci Dany ....

Rosaria Bottigliero 08/04/2013 - 13:34

--------------------------------------

L'anima,questa misteriosa,tenebrosa, illuminante amica che ci guida e ci accompagna da sempre: nella vita.Bella!ciao

Claretta Frau 08/04/2013 - 12:47

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?