Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Stile Libero...
L’uomo del faro....
Serenamente...
....tu, annusa...
Lei...
HAIKU N2...
Se una canzone fossi...
BUONE COSE...
Nero grafene...
DIFFICILE ETA'...
Non siamo niente di ...
LA MUSA ISPIRATRICE ...
Brezza primaverile...
Sepoltura...
DOVE SEI...
L'anno nuovo...
100% cuore...
Comprensione...
LACRIME NASCOSTE...
LA MIA VITA CON LE D...
I Draghi...
PAURA...
ROSA D\\'INVERNO...
Il test...
Mare di pioggia...
Il vento mi scompigl...
Sulle rive...
Ninetta...
Il mio niente...
L'uomo fatto di stra...
Bambola di perle...
Bieca introspezione...
La società si muove ...
POETI QUESTI SC...
Rame invecchiato...
OGGI HO PIANTO...
Confessioni di un gi...
Raggi d'amore...
Ai monti...
La città d'inverno...
Tempo e dolore...
Muri immensi......
illuso...
Purtroppo o per fort...
Vento....
L'amore breve...
Stato di coraggio....
PRE ISOLA DI MARY...
Amarti...
FUOCO...
Lucio IL GRANDE...
Rabbrividisco...
per fortuna che ho l...
Attitudine naturale...
Poesia d'Amore...
Angeli distratti...
HO AMATO...
DEMOCRAZIA di Enio 2...
...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di più...
Pianeta...
DOLCI OCCHI TUOI...
requiem...
Prima che sia giorno...
IL PENSIERO...
Onde d\'amore...
L'ultima salita...
Rime allucinate...
Domani verrà...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...
FELINO...
Labbra Rosse...
AMICA POESIA...
Discriminazione e di...
Senza risposte...
Per mio padre...
Sotto pelle...
Non te l'ho detto e ...
A Sara......
Sto al gioco...
Gabbiani....
come si chiama l'e...
PRINCIPE E PRINCIP...
UN FIORE NELLA NEVE...
Vittoria...
Quasi......
Il nostro amore...
Nostalgia...
Mai cosí tanto ti ho...
INNAMORARSI E NON MO...
Quando...
Sarà così, un giorno...
ALLORA...
ADOLESCENZA...
ER PENNACCHIO DER ...
GIADA- Prima Parte....
Di lui...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Ultimo atto

Nella solitudine della mia anima, vago
Penombra e sfumature di passati desideri
guidano il mio cammino


Barcollando tra fitte colonne di dubbi
che si ergono
sorgenti e reggenti di mente confusa
mi inoltro nel viale inalberato del mio animo
cercando vecchi appigli, usurati,
facilmente raggiungibili
Invano...


E quando, repentina, si alza trionfante la nebbia
indietreggio a rileggere azioni già scritte,
parole già dette
e scruto l'intorno oscuro
per ritrovarvi il cammino indicato su vecchie mappe
accatastate nel mio cuore appallottolato
come pugno di carta usata, scartata


Scintilla di vita, lucciola estiva,
compare il pensiero dell'eterno,
e dolcemente vi scivolo,
deriva di vita,
ponte che si incammina ad unire
ciò che oggi è con quello che ieri è stato
come imperitura fiaccola
nella memoria inconscia del mondo



Share |


Poesia scritta il 07/04/2013 - 20:38
Da Daniela Cavazzi
Letta n.577 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


Un grosso grazie a Claretta, Rosaria e KriS per i commenti lasciati, tutti molto graditi.

Daniela Cavazzi 10/04/2013 - 13:54

--------------------------------------

Le Parole, i Testi, escono dalla mente come un sogno invade i nostri sonni....
Le parole sono lì nella nostra mente, semplicemente immerse in uno stato confusionale.... basta solo saperle prendere, saperle cercare e con creatività trascriverle come una Fluida Poesia....
...all'apparenza sembrano insignificanti..
..ma per chi ha profondità e intraprendenza, quelle Frasi diventano l'Essenziale...
(Brava Dany...)

KriS -M- 10/04/2013 - 11:41

--------------------------------------

Il nostro vagabondare dell'anima ci vizia....
....un mare di dolcezza nella tua opera...
Baci Dany ....

Rosaria Bottigliero 08/04/2013 - 13:34

--------------------------------------

L'anima,questa misteriosa,tenebrosa, illuminante amica che ci guida e ci accompagna da sempre: nella vita.Bella!ciao

Claretta Frau 08/04/2013 - 12:47

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?