Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La tua pelle II...
A MIRELLA...
Pioggia...
Un prete anarchico...
Gli occhi di una mad...
Sfida all'ultimo ban...
L'ispirazione...
senza aprire gli occ...
L\'intimità di picco...
La camicia rossa...
Corri tu...
Soliloquio d'inverno...
LA CIOCCOLATA...
Inno ad Afrodite...
Haiku 24...
Le mie mani...
L'indefinito...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
E il treno arrivò...
nelle giornate di pi...
Solca i mari...
SCENA INVERNALE...
Disilluso...
POETI DELL' AMOR...
Quel rio argentato...
ETA' CHE VA...
Il dispiacere è al...
PICCOLO GRANDE BOSS...
Perdere niente...
Lacrime...
Una strana partita a...
Poesia, essenza linf...
Nel mondo c'è molto ...
La luce nei tuoi occ...
Il Papa nero....
A mia figlia...
Notte...
Eccentrico silenzio...
Domenica di pioggia...
Riflessioni...
Sadness....
Mostro implacabile...
L'armonia delle brac...
La magia delle mani...
IL PARADISO...
Echi lontani...
vortice...
Solo....
Il mio mare...
Leggere è come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...
Silenzio......
Valori...
Cicatrici...
An electric air from...
ER BACICCIA (la bann...
Tanka...
Il corpo racconta...
Non ricordo...
Le Fiamme del Peccat...
Rivoluzione...
La mia odissea...
Con la forza dei ram...
SIMPATICA SORPRESA...
Deriva delle anime...
Vaso...
Dimenticarsi...
Naufrago...
Amore...
Odore di uno spettro...
IL GERME DELLA ...
Sceriffo...
Le note del tempo...
Il caro estinto...
La felicità...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



A che servono le parole?

(Dello stesso autore, tratto dal libro “Filastrocche magiche e disincantate con dipinti e personaggi d’autore”. Ediz. Youcanprint self publishing. Settembre 2015)


Le parole… sembra non abbiano più valore e dimensione.
Acquistano sempre più la consistenza delle bolle di sapone.


Parli… parli, ti agiti e t’accanisci… sempre più e all’infinito.
Il risultato è che il tuo interlocutore non ti ha neanche sentito.


La vera pena è dovere costatare
che sono proprio i tuoi cari a non volerti neanche più ascoltare.


Si finisce col perdere di vista la vera sostanza delle cose,
il nocciolo della comunicazione.
E alla fine, come prima, o peggio, resta intatta, di ciascuno,
la dannata posizione.


A che servono le parole non lo so proprio… veramente!
Me lo chiedo sempre e mi assale il desiderio di liberare,
di loro, la mia mente.


Vorrei togliere sostanza, concludenza
e significato al suono delle espressioni.
Non c’è spesso verso d’arrivare a una possibile comune definizione.


Anche queste parole che ho scritto non hanno davvero il benché minimo significato.
Entrano ed escono liberamente dal buco di un semplice soldo bucato.


È questa oggi che appare come verità.
Parlare è diventata una semplice banalità.


Tutti fiatano ma nessuno più ascolta,
perché anche le parole d’oggi non hanno la serietà di una volta.


Si giura, si promette e si spergiura continuamente pure con la persona cara.
La verità è che ogni parola che esce dalla bocca,
ha acquisito una saporosità davvero amara.


Perciò non vale più la pena usare le parole.
Conservale per parlare solamente quando è veramente il cuore che lo vuole.


Tutto il resto occorre buttarlo via
È l’unica vera soluzione che in questa vita, per davvero, ci sia.



Share |


Poesia scritta il 02/08/2017 - 07:46
Da Vincenzo Scuderi
Letta n.160 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Parole che oggi inseguono parole e come resto ottengono parole. Rarità le parole inseguite dai fatti che come resto ottengono rispetto. Ma probabilmente è proprio il cuore che da questa funzionalità alle parole. Un Saluto

Wilobi . 02/08/2017 - 17:43

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?