Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il Caso....
All'amico...
Arriva da lontano...
Stelle cadenti...
AMARCORD...
LA SCERTA di Enio 2...
Giocare con le parol...
Tramonto ad oriente...
Chiudendo bene gli o...
Ascolta il vento....
presso un castello...
Lasciare...
I due volti della no...
SENSAZIONI...
QUANTI PERCHE'...
Evanescenza...
Le piccole anime...
Ti cercherò...
Senza via d'uscita...
TROPPE NOEMI...
Rondini...
Solstizio d'estate...
inquietudini le mie ...
Dolcemente ti dirò...
INFERNO ROSSO...
Quando guardi il cie...
Campidano...
lei temeva il buio...
Un esempio da... non...
Domani è un altro gi...
C'è chi dipinge la ...
Non hanno età...
PIOVE SUR BAGNATO (...
Dolce Carezza...
Spensieratezza...
Come un subacqueo...
HAIKU...
E' oggi il giorno mi...
Sconosciuto...
Dietro i tuoi occhi...
Aquila...
Curriculum Vitae...
Il treno...
Vestiti...
SARO' DI TE...
Risveglio...
VIAGGI DIVERSI...
Cavalco le onde dell...
Alba marina...
L'ira di Lorenza...
La lettera...
Padre Vostro...
A Nòtt...
Quel sussurro...
Quel sorriso...
Nuovi aquiloni...
Le magiche lucciole ...
Quel taxi...
Si può dire grazie s...
L'amante...
Il morso della taran...
L' INFELICITA' SI...
Buon compleanno...
E' nella supponenza,...
La prima estate al m...
Faccia da Cereali...
LIBERTA'...
Falsi d'autore...
Arrivi tu...
Nostalgia amara...
Chiamatemi Aquila...
I bisbigli del cuore...
SEI NELLE MIE MANCAN...
LA LOTTA DEL SOLE di...
Periferie...
Francisca...
Un dolce per te...
Mizzeca!...
Figlia mia...
NA SERA DORCE DE PER...
Due cuori e un'anima...
SHOPPING...
Una mano che mi rega...
Riflessi di seduzion...
L\'attimo!...
FEDELE SPECCHIO DEL ...
Poetic forms...
Suadente e nostalgic...
ACCENDI I TUOI SOGNI...
MONOLOGO A ME ...
L'oracolo...
caparbiamente sorda...
Fuggire...
Nell'orto...
Giugno......
Il pianeta dell'Amor...
LEGGENDA PERSONALE...
LI SOGNI di Enio 2...
Un folletto bizzarro...
con gli occhi chiusi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Folle come la vita

Folle, come la vita,
questo autunno
che svelto finisce.
Folle, come l'autunno
questa mia vita
che ha preso la rincorsa:
sembrano giorni i mesi
e mesi gli anni.
E aspettando l'inverno,
o aspettando l'inferno,
mi nutro di parole
e di speranze…
Vorrei un lieto fine:
qualche giorno di sole
qualche sorriso in più
che mi doni calore.


Share |


Poesia scritta il 28/11/2017 - 16:03
Da Marilla Tramonto
Letta n.235 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Grazie Marilla per il tuo commento.
Complimenti per la poesia. Notte.
Luca.

Luca Fiazza 30/11/2017 - 23:43

--------------------------------------

Con molto piacere trovo ancora due commenti gentili, li uso come mantica: la mia giornata sarà serena! Grazie Paolo Perrone e Grazia Giuliani!!!!

Marilla Tramonto 30/11/2017 - 11:50

--------------------------------------

Stupenda poesia di una dolcezza unica,complimenti Marilla 5*

Paolo Perrone 30/11/2017 - 11:05

--------------------------------------

Spero tu possa avere molti sorrisi...
il mio ti arriva in questo momento
Bellissima poesia
Ciao

Grazia Giuliani 29/11/2017 - 14:10

--------------------------------------

Grazie Adriano Martini…un tuo commento è una medaglia! …E devo dire che si, un po' di ansia c'è…attendo allieto fine adesso Grazie Alessia Torres, scrivere e leggere poesie è, infatti, una delle mie medicine

Marilla Tramonto 29/11/2017 - 14:07

--------------------------------------

L'autunno acuisce certe malinconie più di altre.....Il tempo a volte è velocissimo e fa avvertire angoscia.... Ma il solo fatto di scrivere dei versi è uno dei possibili motivi che donano tante speranze da vivere ancora ...
Molto sentimentale questo componimento...Buonanotte

Alessia Torres 28/11/2017 - 23:28

--------------------------------------

Maria mi fa da apripista perchè anch'io non sono stato da tempo presente nei commenti.
Tutte belle le tue poesie e in questa colgo un po' di rassegnazione di fronte al tempo che, a un certo punto della vita, sembra accelerare il passo.
Sotto un certo aspetto questo è vero perchè nel nostro piccolo egoismo vorremmo che il tempo si fermasse ma invece dobbiamo assaporare i giorni che restano, nutrirli, gustarli, renderli più pieni...e questo dipende da noi, dal nostro modo di affrontare la vita.
La poesia trasuda un po' d'ansia e va bene così perchè la poesia è poesia. Tu invece vivila in modo diverso e ci sarà sicuramente un lieto fine...

Adriano Martini 28/11/2017 - 21:47

--------------------------------------

Che emozione…lo è sempre trovare i vostri commenti, che sono carezze e mani tese, ma stasera l'emozione grandissima di trovare un lungo affettuoso pensiero della nostra amata Maria. Ringrazio tanto donato mineccia e Giulio Soro, e abbraccio con tanto affetto e ammirazione Maria!!!

Marilla Tramonto 28/11/2017 - 21:42

--------------------------------------

Ciao Marilla cara come stai...?
Che piacere ritrovarti....e passato tanto tempo dal mio ultimo commento...
ma oggi finalmente ho il piacere
di lasciarti un mio pensiero....
o commento come lo vogliamo chiamare.

Hai ragione questa stagione è davvero
un pò folle...un giorno quasi primavera
un'altro freddo pioggia e vento
tipico giorni d'inverno.


Ma tu anche in questo hai saputo
metterci i colori del tuo cuore
dipingendo un bellissimo arcobaleno
che dona gioia armonia e calore

portando via la stristezza...
e la malinconia...


Sei tu una dolcissima poesia.
ora ti abbraccio forte e vado via.

ciao dolce cuore


Maria Cimino 28/11/2017 - 20:23

--------------------------------------

Qualche giorno di sole, qualche sorriso in più. Ne abbiamo bisogno tutti in fondo. Vedere una luce mentre siamo nelle tenebre, scorgere un sorriso mentre ci sentiamo soli. Bella poesia. Giulio Soro

Giulio Soro 28/11/2017 - 18:07

--------------------------------------

Per te ci sarà sempre quel raggio di sole che scalderà il tuo cuore, con un lieto fine 5*

donato mineccia 28/11/2017 - 18:03

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?