Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Riflessi dimenticati...
NON HO MAI SEDOTTO L...
Melodia della malinc...
Più sento e più pens...
Niente e così sia...
Oggi...
Un pezzo di me....
LA BARCA DOPO UNA CE...
La libertà di scrive...
Stella Luminosa...
Il primo incontro...
Sarà neve...
Dille ch'è suo...
Scritture del cielo...
Bacio in Metrò...
Ghirlanda di mani...
Sul cuore bianco...
Nuvole...
Isola amara...
IL SAPORE PERDUTO...
L' ECLISSI DI ...
FIGLI...
Il Caso di Gianni Is...
La tua pelle II...
A MIRELLA...
Pioggia...
Un prete anarchico...
Gli occhi di una mad...
Sfida all'ultimo ban...
L'ispirazione...
senza aprire gli occ...
L\'intimità di picco...
La camicia rossa...
Corri tu...
Soliloquio d'inverno...
LA CIOCCOLATA...
Inno ad Afrodite...
Haiku 24...
Le mie mani...
L'indefinito...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
PROVERBI in RIMA e i...
E il treno arrivò...
nelle giornate di pi...
Solca i mari...
SCENA INVERNALE...
Disilluso...
POETI DELL' AMOR...
Quel rio argentato...
ETA' CHE VA...
Il dispiacere è al...
PICCOLO GRANDE BOSS...
Perdere niente...
Lacrime...
Una strana partita a...
Poesia, essenza linf...
Nel mondo c'è molto ...
La luce nei tuoi occ...
Il Papa nero....
A mia figlia...
Notte...
Eccentrico silenzio...
Domenica di pioggia...
Riflessioni...
Sadness....
Mostro implacabile...
L'armonia delle brac...
La magia delle mani...
IL PARADISO...
Echi lontani...
vortice...
Solo....
Il mio mare...
Leggere è come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Quando una luce

Quando
hai già percorso tutti i pensieri
urtando pareti invisibili
spigoli acuti dentro di te


quando
le nuove strade sperate
spariscono, nebbia fitta
ti accascia su cigli pietrosi


e combatti la tentazione
di cedere issando sul sommo
del vivo acuto soffrire
un bianco lembo d'anima resa


forse
i tuoi occhi chini nel buio
si accenderanno della piccola scia
di luce, pensieri che hai avuto, d'amore.



Share |


Poesia scritta il 21/08/2013 - 20:15
Da Irene Fiume
Letta n.459 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Hai ragione, i dolci ricordi possono lenire le ferite dell'anima.

Fabricio Guerrini 27/08/2013 - 18:53

--------------------------------------

Splendida lirica di vita vissuta con sofferenza e rianimata con l'amore...complimenti!

costanza lai 24/08/2013 - 21:39

--------------------------------------

una bella esplosione interpretativa di quel percorso chiamato ..vita..

Siller Varolo 22/08/2013 - 17:22

--------------------------------------

grazie mille claretta...può essere che aver percorso un tratto di vita più lungo (non vedo la tua data di nascita ma forse, come me, sei "già grande", o "diversamente giovane"?!..), cambi la prospettiva sulle proprie emozioni, e su quelle degli altri? io penso di sì.

Irene Fiume 22/08/2013 - 17:06

--------------------------------------

Un barlume di speranza,in un mare di sofferenza.Pensieri d'amore in mezzo a tanti altri negativi che si ritrovano a salvezza quando ormai si è prossimi a toccare il fondo.Molto significativa : da leggere lentamente, come merita per essere compresa e apprezzata appieno.

Claretta Frau 22/08/2013 - 15:59

--------------------------------------

diversi da cosa? non mi è molto chiara la tua osservazione; si "tenta" di comunicare qualcosa, non sempre funziona... comunque grazie, ciao!

Irene Fiume 22/08/2013 - 14:46

--------------------------------------

questa poesia non mi trasmette nulla nonostante tu abbia usato termini diversi. a mio parere dovresti modificarla

claudia montenegro 22/08/2013 - 13:57

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?