Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

POETI DELL' AMOR...
Quel rio argentato...
ETA' CHE VA...
Il dispiacere è al...
PICCOLO GRANDE BOSS...
Perdere niente...
Lacrime...
Una strana partita a...
Poesia, essenza linf...
Nel mondo c'è molto ...
La luce nei tuoi occ...
Il Papa nero....
A mia figlia...
Notte...
Eccentrico silenzio...
Domenica di pioggia...
Riflessioni...
Sadness....
Mostro implacabile...
L'armonia delle brac...
La magia delle mani...
IL PARADISO...
Echi lontani...
vortice...
Solo....
Il mio mare...
Leggere è come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...
Silenzio......
Valori...
Cicatrici...
An electric air from...
ER BACICCIA (la bann...
Tanka...
Il corpo racconta...
Non ricordo...
Amata mia...
Le Fiamme del Peccat...
Rivoluzione...
La mia odissea...
Con la forza dei ram...
SIMPATICA SORPRESA...
Deriva delle anime...
Vaso...
Dimenticarsi...
Naufrago...
Amore...
Odore di uno spettro...
IL GERME DELLA ...
Sceriffo...
Le note del tempo...
Il caro estinto...
La felicità...
L'assente...
ALLA GUIDA DELLA VIT...
ossuta resilienza...
Eppur sorridi...
Ridere...
Orme future...
Deluso...
Nel fruscio della vi...
Occhi chiusi...
Le mie gambe...
Miraggio di una infa...
UN RESPIRO....
ODE...
ALLE PORTE DEL SOGNO...
Notti magiche !...
D'inverno...
VENICE...
L'ultima gara....
Amantes...
Così poco...
l'armonia...
Il fischio del vento...
Mi hai cambiata...
TELEGRAMMA POETICO...
Tu, pallida Luna...
questi occhi...
Dove abita Amore...
la Givacchi...che st...
Gocce di pianto...
OGGI...
La carità non la con...
La croce...
Anatomia di un bacio...
Orme...
Fare breccia in un m...
Società:...
Canto di un appassio...
Lembo di blu...
Che sapore ha il mal...
Questo amore è come ...
PRATO D’ATTESA...
Sensi...
Scende la sera...
Fiume di ricordi...
Apoteosi della belle...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Anima

Dentro di me
pulsano
battiti e fiato
sollevano il petto
s'agitano ombre
del presente e del passato
immagini e visioni
come scintille di fuoco
confuse premonizioni.
Alito di vento
gonfia vele invisibili
acqua e terra nelle mie ossa
i nodi del destino
stringono sentieri sconnessi
tra discese e salite
d'inferno e paradiso.
Anima dimmi.....
perchè avvizzisce il mio viso?
Perchè si spengono le luci
passo dopo passo?
Voltandomi indietro
il ricordo diventa sasso,
tante domande senza risposta
attendono al varco.
Si parla d'amore
si scrive di menzogna
di guerre si muore
senza motivo
senza vergogna;
Anima cosa vuol dire
luce e salvezza,
se si cade e ci si perde
anche dietro una carezza.


Share |


Poesia scritta il 04/01/2011 - 17:16
Da Gianny Mirra
Letta n.525 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Non perdendo di vista quella carezza si alimenterebbe l'anima e noi stessi nell'abbandonarsi all'amore.bella poesia! un abbraccio

Zenit 15/01/2011 - 23:13

--------------------------------------

"Acqua e terra nelle mie ossa"Che bella questa frase!!! caro Gianny la tua poesia fa riflettere su diversi versi che la compongono,p.e.trovo molto veritiero che ci si perde anche per una carezza,infatti secondo me viviamo in un mondo dove la maggior parte della gente è sola,dove non si sa nemmeno che faccia abbia il proprio vicino di casa,dove si corre talmente in fretta che si perdono le piccole cose che sono anche le più importanti,senza accorgersi di chi ci sta intorno...E allora ecco che si è pronti a tutto anche per una piccola carezza che ti faccia sentire il calore umano...Bellissima poesia,tormentata al punto giusto...Bravissimo ...very good!!! Un kiss for you

adelaide 04/01/2011 - 22:14

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?