Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Non aver fretta di m...
La partita di pallon...
Ci sei!...
IL PRESENTE...
Foglia frale Ness...
La comparsa...
LENTEZZA...
La Scatola Laccata, ...
Come soltanto nei so...
ACINO ACERBO...
Il dolce vento dell\...
Un'altra dimensione...
Ti amo e soffro...
...ISTANTE DI PURA F...
CON TE NELL/INFINITO...
Tra vortici di stell...
Un metro di neve bia...
Quell'alone cupo e f...
Poco a poco...
ER LIMONE PAZZO...
Portatore di pietre...
afferra quella nuvol...
D'azzurro e sale...
Rimorso...
il gigante nano. ...
la rosa...
In certi momenti la ...
È bello vivere da il...
la luna dall'alto.....
Non voglio sognare p...
le cose semprici...
DESTINI INCROCIATI (...
E la Luna parló al ...
Ho visto una stella...
Mi piace tutto di te...
Il nulla...
La tua assenza mi ha...
Il Pavone vanitoso...
Maria grazie di esis...
amo la pioggia...
Al cimitero dei carr...
Settembre...
MAROTTA: Family Beac...
Spesso ogni piccola ...
UCCELLI di MALO AUGU...
IL MISTERO DELL\\'EM...
Notturno n.4...
NOI LA VITA...
Agrigento e la Festa...
Piccola cosa...
Il Nero...
Gioventù...
IL MIO AVATAR...
E tacque attorno a n...
FIORI D'ARANCIO...
A ME STESSO...
LA PENDOLA...
Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
LA NOSTRA PROMESSA...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Il Mattino Dorato

Mi ritrovai ad approfondire
il legame che avevo
con il gigante del fuoco,
dalla sua bocca splendente
vi era un sole di un’era
che finì per mano del gelo.


I miei occhi non erano
che spoglia di umane vite
perse per la furiosa guerra
dell'aldilà mancato,
ma una luce era sempre presente
nelle vecchie conoscenze
di un ricordo d’ambra.


Un abbraccio per il mondo
che finì nella fossa
ma che riuscì ad emergere
per mezzo del bambino d'oro,
opera millenaria
di un amorevole padre sapiente.


Queste generazioni
di fabbricanti di chiavi arrugginite,
tempi del ferro infuocato
e delle spade
fatte di sassi lucidi.


Le dubbiose provenienze
di un sospiro alato, sopra il mare
sospiri che evocavano
il vento salato
dell'addio primordiale.
Quanti ricordi nei loro gesti,
piccoli sguardi di pietre calcaree
uniti insieme dai rami
delle piante secolari.


Un tuffo nell'accecante oblio,
nell'oscurità luccicante,
quando anche il respiro
viene rapito dal mattino.



Share |


Poesia scritta il 30/09/2014 - 19:24
Da Lorenzo Arcaleni
Letta n.537 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Ti ringrazio Chiara :)

Lorenzo Arcaleni 15/10/2014 - 18:02

--------------------------------------

Inizio fiabesco e finale ricco di un profondo significato. Davvero bella,

Chiara B. 15/10/2014 - 16:44

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?