Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

LANGUIDAMENTE........
Libera nos a malo...
Il Gallo mattiniero...
EMANUELLE - sera (le...
L\\\'amore taciuto...
Le ali tarpate...
Il pescatore...
La Volpe Notturna....
SOLO TU PER SEMPRE...
Italia mia (C)...
Parole disorientate...
NERONE er bullo ...
Poeta...
CERCAMI SOTTO LA PEL...
Ora ricordo...
UNA VOLONTARIA...
Terra di Sicilia...
Non aver fretta di m...
La partita di pallon...
Ci sei!...
IL PRESENTE...
Foglia frale Ness...
La comparsa...
LENTEZZA...
La Scatola Laccata, ...
Come soltanto nei so...
ACINO ACERBO...
Il dolce vento dell\...
Un'altra dimensione...
Ti amo e soffro...
...ISTANTE DI PURA F...
CON TE NELL/INFINITO...
Tra vortici di stell...
Un metro di neve bia...
Quell'alone cupo e f...
Poco a poco...
ER LIMONE PAZZO...
Portatore di pietre...
afferra quella nuvol...
D'azzurro e sale...
Rimorso...
il gigante nano. ...
la rosa...
In certi momenti la ...
È bello vivere da il...
la luna dall'alto.....
Non voglio sognare p...
le cose semprici...
DESTINI INCROCIATI (...
E la Luna parló al ...
Ho visto una stella...
Mi piace tutto di te...
Il nulla...
La tua assenza mi ha...
Il Pavone vanitoso...
Maria grazie di esis...
amo la pioggia...
Al cimitero dei carr...
Settembre...
MAROTTA: Family Beac...
Spesso ogni piccola ...
UCCELLI di MALO AUGU...
IL MISTERO DELL\\'EM...
Notturno n.4...
NOI LA VITA...
Agrigento e la Festa...
Piccola cosa...
Il Nero...
Gioventù...
IL MIO AVATAR...
E tacque attorno a n...
FIORI D'ARANCIO...
A ME STESSO...
LA PENDOLA...
Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

l\\\'arte educativa

Ho aperto le mie mani e cercato di afferrare tuttto ciò che catturava la mia curiosità: Matite colorate e tanti, tantissimi fogli bianchi. Avvicinai una grande sedia al piccolo banco e mi affiancai al bambino che tentava di rimuovere con il dito gli scarabocchi fatti sul banco. Presentai al piccolo tutto il materiale e allegramente gli dissi:- Avanti, coloriamo! Lui mi guardò perplesso e spostò i colori con il gomito proiettando invece l'attenzione ai fogli bianchi. Cominciò ad accartocciarli con aria frenetica. Mi mise con le spalle a muro ma lasciai che lui continuasse a creare energicamente quella palla di carta mentro io, sorridendo, presi le due matite più sgargianti e le sistemai una alla mia destra e una alla mia sinistra, simulandone una porta di calcio. Lui mi guardò divertito e lasciò cadere ai piedi la sua palla di carta. Lo guardai e gli dissi:- Avanti, giochiamo!
Tutto quello che vorremmo fare non sempre viene condiviso, e a volte è bene che le parole inizino a tacere per dare spazio a gesti alternativi che potrebbero invece coinvolgere, invogliare l'altro con l'arte della spontaneità e del rispetto emotivo.



Share |


Racconto scritto il 31/10/2015 - 12:59
Da Serena Romano
Letta n.249 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Una piccola, semplice e garbata scenetta di vita scolastica.
Ti ricordo che all'inizio del discorso diretto ci vuole la lettera maiuscola.

Giuseppe Novellino 01/11/2015 - 18:23

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?