Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Bellezze nascoste....
Insonnia...
Non c'é sospeso...
IL FREDDO LA LU...
Gli armistizi si del...
la giustizia e' co...
Aetas sine spe...
il momento giusto...
AMORE INTENSO...
Lo sguardo della Ver...
La porta della felic...
Come musica che si p...
MISTERO...
E' PRIMAVERA...
Il bacio che mi lega...
Madre...
Trova il bambino che...
La danza dell'asetti...
Il principe cercava ...
Il canto del sole na...
Pensieri...
Je suis le monde...
Un Sogno!...
Sei...
Errabondo vagare...
Quando in tv cantava...
Impulso...
Frasi d'amore al ven...
Abisso...
Mai più male...
Profumo di tiglio...
Chiedimi......
Pallida Luna...
LA VOCE DELL'ANIMA...
Dopo una delusione, ...
TU IL MIO AMO...
Stelo e corolla...
E penso al mare...
RISPARMIO D'ENERGIA ...
Mia cara pittrice....
Medusa...
SILENZIO...
I TUOI PENSIERI...
Insensato sogno...
Once more...
IL NOTTURNO...
PARLAMI OH LUNA...
L'anguilla...
Rosso di sera...
L'amore...
Tu aquila dell’unive...
guardando il cielo...
ARMONICHE ASIMMETRIE...
Notte...
Chimera...
Pensieri sparsi su B...
...solo per te...
ULTIMA AURORA...
Castelli evanescenti...
Parole...
Hebron...
La grandezza dell'uo...
Ci sono....
Il Diavolo in conven...
Tu ci amavi...
DOLCE CALORE...
Danny Zuko...
Non so...
Ci ritroveremo...
Sfiga day...
Tepore Haiku...
Rigor...
Sospiro......
la bilancia...
Il profumo della ser...
La libertà è il diam...
Non so se basterà...
L' ISTINTO E LA ...
MA CHE CAVOLO DE MAG...
Senza amore...
Quando la terra era ...
Amore!...
RINUNCIA...
Una volata da qui...
Mentre ti accorgi di...
Lieta aspettativa al...
Frammenti di vita...
Raggiungere la meta,...
LA SERA...
Un fiore spinato...
Nel mondo ci sono du...
Cielo Liquido...
La ragazza sconosciu...
La Seta...
Quando saprò...
VESTIRSI DI NUOVO...
La fretta o la neces...
Credere che sia per ...
IL MONDO INTORNO...
Pensa...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Quo vadis

Quantificando un certo quid per far quadrare i conti, mi acquietai soltanto quando scrissi su un quaderno a quadretti quadrato, una quantità di quisquiglie riguardanti un querulo questore della questura dell'Aquila che aveva fondato un quindicinale di quattro pagine relative alla questione delle querce d'alta quota del Quebec, ridotte in quantità per un inquietante forma di inquinamento da polveri di quarzo provenienti dal Qatar.
Fu così che, quatto quatto, per un increscioso qui pro quo, acquistai tutte le quote di un quadro in quadricromia di Qui Quo Qua per un quinto della sua quotazione da uno squattrinato questurino di nome Quintino giunto da Quito, in Ecuador.
Mi rincuorai alquanto dopo aver fatto la quadra al quorum e, quieto come dopo la lettura di una poesia di Quasimodo e, felice per aver evitato uno sconquasso, mi acquietai alquanto con l'ascolto in quadrifonia di una compilation dei Queen con l'arrangiamento di Quincy Jones, mentre degustavo quietamente delle quaglie al profumo di sequoia e del quartirolo al quadrifoglio, regalo degli amici del quartierino che lo avevano vinto ad un quiz sulle quote rosa del Quirinale, quindi, non sentendomi più un qualunquista qualunque !



Share |


Racconto scritto il 20/01/2018 - 09:12
Da Ferruccio Frontini
Letta n.148 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?