Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La mia amica Martina...
IL SOGNO...
SU DI GIRI...
ANNO DOPO ANNO...
Intrecci di sogni!...
Nervature sul viso...
CAFE...
Noi innamorati...
Dentro l'erba alta...
Sara...
E’ un privilegio riu...
Gl'ignoranti...
A MIA MADRE...
La speranza è l'anti...
AD UNA FARFALLA...
Crepuscolo...
a te...
SCARNIFICAZIONE...
La bolla di sapone...
Nel mio cuore ci ma...
La speranza di una p...
Pinocchio...
Il fiore del deserto...
Ho bisogno di te...
Margy...
Amicizia...
Risveglio di forme p...
RESPIRO NATURA di En...
Incredulità....
La sposa...
Alla fine di questa ...
Curriculum vitae...
Abbiam perso... il s...
HAIKU NR. 21...
Pedro...
Le Ore...
Sul mare... navigand...
Calce sulle dita...
QUANDO L' AMORE ...
UN’ALTRA CANZONE...
Spillo...
Quando finisce un am...
SEI FUGGITA...
Luce e ombre......
Ode al vino...
Amore limpido....
Forse, sbagliata...
È subito mare...
Lo specchio (2015-20...
C'È SEMPRE IL SOLE...
L'onore...
DOLCE CANTO...
La vita in blu...
Di brama nella notte...
Sono la Primavera...
Valzer delle chimere...
Le ultime scosse...
Nel giorno che piang...
Sulle tue labbra...
La perfezione del fi...
Riflessione...
CI SIAMO PERSI...
Ho domandato ad un v...
Passa tutto...
Già poesia...
SI È MASCOLINIZZATA?...
Treno in corsa...
ed a te, cosa devi?...
POMERIGGIO SPUMEGGI...
adesso basta...
E LO CHIAMENO MAGGIO...
grotte infuocate...
Questo nostro indoma...
Si fosse prolungata...
Mi spingo oltre il m...
Opaca...
Un prete anarchico...
IL NOSTRO CIELO...
Pensieri sparsi su B...
Senryu 3...
Trasparenze...
IL CUORE NEL ...
A mia madre...
LIBERO...
Nebbia...
EMOZIONE D'AMORE...
Cuore....
Corda che unisce...
Mediterraneo...
Nuove Alebe...
Il dubbio...
Piove...
Nuovo giorno...
MAGARI UNA ROSA...
L'infinito...
RIGOR ..frammenti ne...
Cammino...
Io e te...
Le mie grosse vacanz...
Le scarpette rosse...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Oltre ai giochi ottici

Avere il dono di una mente costruttiva e fantasiosa ognuno la possiede;la sensibilità dell' artista alla realizzazione e al processo di un dipinto diventa per lo spettatore qualcosa di unico da cui trarne opinioni,opportunità di dialogo e d'incontro.
Una poesia,ove il lettore può in maniera più assoluta usare l'immaginazione e la libertà di come porsi mentalmente l'opera. Importante anche trarne doppio senso per collegarli a ricordi piacevoli o spiacevoli.
L'artista a volte vive in una sorta di guscio esistenziale,come se la realtà non gli appartenesse,quindi il valore dell'arte è sommerso dallo spirito e quella voglia incantata di raffigurare e descrivere.
Penso ad un dipinto con caratteri espressionistici,quindi ove entra in fine una sorta di gioco ottico per trovare cosa ci vuol dire l'artista ebbene collocato in una sala d'attesa per massaggi è il suo posto,perché cosi come l'artista comunque crea una sorta di confusione,il paziente è li perché si trova in confusione col proprio corpo e mente,compito della massaggiatrice a trovare e lavorare sui punti critici.
E quindi,oltre a finti conflitti tra religioni,giochi di potere andiamo oltre a tal punto a godere dell'arte e ogni mezzo per accompagnarla.
Pensiamo al movimento artistico e letterario il Decadentismo nato in Francia a metà dell'Ottocento agli inizi del Novecento,gli adepti esaltano i criteri soggettivi e arte come valore assoluto e altre ma questo a mio parere è la teoria ritenuta fondamentale.



Share |


Racconto scritto il 18/04/2018 - 23:11
Da emanuele zaghini
Letta n.62 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?