Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'Ira di Zenobia...
Buonanotte...
Quella farfalla il q...
Venere...
ali di farfalla...
Su carta è tutta un'...
Stagioni...
Eppure ci sei!...
Seduto...
Grotte Is Zuddas...
semplicemente tu...
CIO' CHE RESTA DEL T...
SPENSIERATEZZA...
Fu come un soffio ca...
Normale Follia...
Sensazioni 7...
Sulle onde stropicci...
Scoprire l' Amore...
HAIKU N. 14...
Nei momenti di fragi...
Dell'attesa...
L'ammartaggio...
Haiku 14...
Poeti...
L'aprés midi d'un ph...
Il canto più soave...
Tanka 2...
Donna...
Vivere cosi...
Mio dolce ardire...
Alcuni buoni passagg...
Dò un cenno...
Ode alla Madre Terra...
L\'ulivo...
Scusa se cammino...
RITROVARE SE STESSI...
Ode al polacchino...
Ti conosco da appena...
Cos'è la vita ......
NON E' SEMPLICE...
Dolce settembre...
Chi sei?...
Fossili...
Follia...
- Racconti dal mare...
Padiglione 1...
Ormai la pioggia...
Fra una carezza e l'...
La voce...
STRANE FORME...
SCUSATE IL RITARDO (...
Castell'Arquato...
E ogni volta che cad...
E poi...
Troppo piccola per.....
La vecchia che fila(...
siamo come fiori,alc...
PROFEZIA DI UN ESSER...
Ti ascolto...
A settembre...
Haiku t...
Dipinto di uomo con ...
Una carezza sul viso...
La cura...
Un suono non odo...
Nuvoletta rosa...
Il nipote del vecchi...
1 sett 1939 2 sett ...
Il lento gocciolio d...
Leitmotiv del mio l'...
INVITO ALLA VITA...
licantropi,lupi mann...
La Coccinella Rossa....
A VOLTE E' IL...
SENTORE D'AUTUNNO...
haiku 6...
Bucolico romano...
Tenera Frida...
Lo sguardo di un bim...
Sensazioni 6...
Incorrisposto...
La MIA ESTATE...
FONDALI OCEANICI...
È tutto un click...
La credenza guida il...
Un Libro...
E se pur per errore...
Il seguito...
Per qualche malintes...
Haiku 13...
Particolarmente...
Versi decrescenti...
Oltre il tramonto...
Contorni sbiaditi...
LIBELLULA...
L'ultimo ballo...
Haiku s...
Amicizia...
Tutto Finto...
I RICORDI...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Increscioso tempo

Increscioso tempo
destituisce l'uomo
del precipuo compito,
perseguire il bene
scorgendo in sé
il lume della ragione
per giungere alla risoluzione
di gravosi teoremi esistenziali.


Il tempo
nello svolgersi della natura evolutiva
rende partecipe l'essere
attraverso tappe da conseguire
secondo graduali stadi di maturazione.


L'io nel rilevarsi
parte integrante del mondo
s'interroga con insistenza
sui perché enigmatici
che affliggono l'umanità.


L'uomo ripercorre il ciclo della storia,
rivaluta il passato alla luce del presente,
i fatti analizza
nelle concause determinanti,
li rielabora con logico pensiero
nella successione analitica
sommando o sottraendo ciò che è andato
perso a discapito del progresso
di cui è artefice...
spesso regresso dell'umano concetto
che ispira l'idea fatidica.


Amore e ricerca,
passione emozionale
assistono l'intelligenza,
ma l'odio spinoso
si ritorce contro
come arma micidiale uccide mortalmente
le buone intenzioni,
volge al male il dono prezioso
di cui servirsi per il prossimo,
il genio innato
a volte sprecato
in chi ne fa cattivo uso.



Share |


Poesia scritta il 14/01/2016 - 11:23
Da daniela dessì
Letta n.475 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Espressive quante eloquenti strofe costrutte con sagacia. il mio encomio e la mia lieta giornata Daniela.
*****

Rocco Michele LETTINI 15/01/2016 - 06:25

--------------------------------------

Componimento a carattere filosofico in cui l'attenzione è focalizzata sul concetto di progresso in relazione al ruolo e alle responsabilità in esso avuti nel corso della storia dall'intelligenza umana , oggi deviata, per il prevalere dell'odio e di atteggiamenti egoistici ed individualistici, dal perseguimento del bene generale che imporrebbe sforzi congiunti e globali per la soluzione dei gravi problemi che sull'umanità stessa tuttora incombono.
Grazie per aver condiviso con noi lettori un testo che è un invito a riflettere per gli interessanti spunti che suggerisce. Apprezzato.

Rosa Chiarini 14/01/2016 - 21:34

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?