Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Sussurri e nuvole...
L'incanto...
Soggetto Beta II°ep....
Quanto amore...
Solchi di poesia...
Il tempo dei sogni...
UNA LUNGA NOTTE...
Piazza Papa Giovanni...
SOTTIGLIEZZE...
Quanto durerà ancora...
La vita non è che ...
INCONTRI NELLA N...
Un granello...
Sognando...
Non voglio sentire i...
Tutta la vita...
Tra Rosse Aurore ed ...
Filastrocca...
La quercia...
Vento dell'est...
Pearl River...
LA VITA...
L’alba dai Colli Eug...
Soggetto Beta I°epis...
Giorni...
Reprobi Angelus 12....
Ora che non guardo p...
Albeggia...
Svegliarsi...
La casa di Elisabeth...
RICORDI PENSIERI ...
Fido Randagio...
Abitudine...
Pensieri confusi...
GRIDA...
Cravatte...
Incredibile che rina...
Come Fa Il Vento...
Dove sei.......
LA SCARPETTA DOMENIC...
Il Tramonto...
Capo Bianco...
Incendio...
FINALMENTE SI SPOSA...
Tutto senza capire...
Illusione d'amore...
Le promesse spese...
Trovare la chiave pe...
Dio è in te,nella mi...
L'uomo può avere con...
Fabbrico nostalgie ...
Oltre i tuoi capelli...
Uomini e Donne… Sold...
Murales...
Il fieno tra i capel...
Malinconico Maggio...
Sete di libertà...
Case dalle finestre ...
GIOVANE AMORE...
HAIKU 6...
Vento d'estate...
Calde lacrime...
Confusa e felice...
LUCCIOLE...
Pianto di stelle...
....interferenza...
Granito...
Canto dell' amore ri...
Il Papavero...
haiku 10...
I GATTI DEL QUARTIER...
Reprobi Angelus 11....
In questi momenti bu...
“MADRIGALE” PER LA M...
La chiglia s'incagli...
Il palcoscenico dell...
Donna Violante...
SOGNO E PENSIERO...
Follia dell'uomo...
ACCENDI LA PASS...
Talvolta...
Ovunque ella or sia...
Petali...
lago Maggiore...
E' solo tardi...
PAREIDOLIA...
I malati diversi fra...
Un dono gradito....
DELIZIATO INCANTO...
Supermarket question...
Ovattati pensieri...
LA BUSTA PAGA...
Reprobi Angelus 10....
RONDINI...
NOZZE DI CORALLO DEL...
Cuore di farfalla...
Arruda...
Haiku 2...
La porta del cuore...
Affresco di primaver...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Ombre della sera (concorso poesia)

L’ombra d’un corpo
di sera non può avere colore,
velato di grigio si perde tra nebbie,
accompagna il cammino
di chi si dibatte nei tormenti.


Momenti che si nascondono
nei grigi colori delle ombre
e si perdono lungo un tortuoso
e doloroso cammino,
attendono .. e lì … aspettano.



Share |


Poesia scritta il 08/01/2022 - 07:50
Da Maria Luisa Bandiera
Letta n.248 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Testo intenso e struggente velato di note di malinconia come sempre da te espresso con grande pensiero poetico.
Ben accennata quel disagio interiore, il dolore che si sente dentro. Il mio sentito elogio. Un caro saluto

Alpan . 18/01/2022 - 08:25

--------------------------------------

Ed un grazie anche a voi: Maria Angela e margherita.

Maria Luisa Bandiera 12/01/2022 - 09:15

--------------------------------------

Intensamente bella!

Margherita Pisano 09/01/2022 - 15:08

--------------------------------------

La depressione aspetta sempre, non sapendo a volte, cosa. Apprezzata e molto intensa. Un caro saluto, Maria

MARIA ANGELA CAROSIA 09/01/2022 - 13:32

--------------------------------------

Come sempre un sentito grazie a Salvatore, Anna, Giuseppe, Santa e Mirko.

Maria Luisa Bandiera 09/01/2022 - 08:08

--------------------------------------

"accompagna il cammino
di chi si dibatte nei tormenti"
è un bellissimo passaggio

Mirko D. Mastro 09/01/2022 - 06:53

--------------------------------------

Sentimenti ed emozioni tutto in un unico abbraccio poeticamente meravigliosi. Complimenti Maria Luisa, un saluto affettuoso.

santa scardino 08/01/2022 - 23:44

--------------------------------------

Se magari una forma di malinconia c’è, nascosta o velata che sia, essa proviene proprio da quella ombre "incolori" che ci avvolgono e in certi casi persino ci sconvolgono.
Ottimo lavoro. Cinque stelline!

Giuseppe Scilipoti 08/01/2022 - 13:21

--------------------------------------

Le ombre della sera però mi tengono compagnia.
Nella poetica, riconosco poi una forma di introspezione di tipo intensa. In generale, ritengo che la poesia si snoda in maniera delicata, senza graffiature e acutezze di angosce, senza malinconie scontate o retoriche di sorta.
(segue)

Giuseppe Scilipoti 08/01/2022 - 13:21

--------------------------------------

Un ombreggiare poetico che nonostante la "nerezza" di fondo ricrea comunque delle sfumature accattivanti. In questa poesia, mi riconosco, soprattutto in quest'ultimo periodo ogni qualvolta smonto dal lavoro poco dopo le 21:00, difatti rincasando a piedi, realizzo di come la Rsa per la quale lavoro è da considerarsi una dimora di sofferenza e di patimento, (tutti i pazienti sono affetti dal Covid) per non parlare di altre riflessioni passate o presenti.
(segue)

Giuseppe Scilipoti 08/01/2022 - 13:20

--------------------------------------

Bellissima..struggente

Anna Cenni 08/01/2022 - 11:28

--------------------------------------

Complimenti Maria Luisa,
Poesia molto bella ombre della sera
si svelano al mattino

Salvatore Rastelli 08/01/2022 - 08:27

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?