Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

HAIKU 12...
Il taschino...
FIORI DI CAMPO...
SEI MERAVIGLIOSA...
Preziosità...
Il rappresentante di...
Fili di Luce...
Anonimo d'orchidea n...
Io e la vita...
Se un corvo si posas...
IL CREATORE DI MITI ...
IN PUNTA DI PIEDI...
Le leggi partorite d...
L\'uomo che conobbe ...
Il popolo della nott...
Preludio...
Buone Vacanze...
IL CORAGGIO DI ...
Il viaggio con Margh...
INFINITO...
Bagliori...
Gotica...
Buchi neri...
SPENSIERATAMENTE...
Il sorriso del poeta...
Il colibrì...
A spasso nel tempo...
Respiri...
Il sublime piacere d...
L\'uomo che conobbe ...
La collettività non ...
IL PIATTO DEL GIORNO...
L'ARIA CONDIZIONATA...
La cultura dell'amor...
Il mondo a quote più...
Fobia...
Quando ognuno fa que...
La Coccinella...
Cento anni...
HAIKU 11...
Grotte...
Non ascoltiamo quell...
Finzione (Anglicismi...
PULIZIE EXTRA...
Afflato di luna...
L\'uomo che conobbe ...
Il mio sogno...
Illusioni...
L'ITALIA DEI FURBETT...
In pensiero...
L'ora del corvo...
Balconcino...
LA CHIMICA INCENDIAR...
Due universi...
Una piccola malincon...
Je...
Milos tra le braccia...
Silenzio assordante...
Scrivo di getto...
Ortensia Selvatica...
Eccomi amore......
Distratta...
Ancora sorridono i f...
PETALI...
L\'uomo che conobbe ...
Il faro...
NOTTI IN PRESTITO...
MADRE MIA DOLCISSIMA...
IL CONOSCENTE PIACIO...
LA FELICITA' VIE...
caro Mango...
ROGER...
Cieli silenziosi...
Infinita luce (conco...
Note diverse...
I SUOI OCCHI COME UN...
Destino...
Cullami o mare...
Compendio universale...
In bilico...
La mia amica Martina...
Tra le figlie di Net...
DOLORE...
Il dolore degli altr...
Lucente D'amore...
Donna... e...
L'egocentrica a teat...
Canto di lei...
Piccolo soldato...
L\'uomo che conobbe ...
Giaggioli...
E sei sempre lì...
QUADRO DI BOTTICELLI...
Il Timido Gheppio...
Essere se stessi..ri...
LA TEMPESTA PERFETTA...
Cartolina...
Vestita di nero...
I misteri dell\'abba...
L'unica creatura...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Oltre i tuoi capelli

Ho dormito
mille volte
nei tuoi occhi.
E mille altre volte ancora
ti ho aspettata nell’orologio
alla parete, i suoi rintocchi.




-La cosa più preziosa che puoi ricevere da qualcuno è il suo tempo. Per quanto il tempo non torni indietro, quello che hanno dato a te è solo tuo… non importa se sia stata un’ora oppure un minuto.
(David Grossman). A Paola e Barbara, care lettrici: grazie.
Ma tenete bene a mente Samaèl… in Reprobi Angelus avevamo lasciato Adamantina alle sue lacrime



Share |


Poesia scritta il 16/05/2022 - 05:44
Da Mirko D. Mastro
Letta n.175 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Laisa, compito del poeta adempito quindi. Raggiungere l'anima.
Grazie, e grazie per il tuo commento a Simone. Mio figlio di anni (fortunatamente ) ne ha pochi, è in quella fase dove cerchi un punto di incontro con il genitore. Lui con me lo sta trovando scambiandoci pareri sulla scrittura

Mirko D. Mastro 18/05/2022 - 04:31

--------------------------------------

ed io, con te Mirko, continuo ad emozionarmi...
ogni volta, la prima volta...

laisa azzurra 17/05/2022 - 20:35

--------------------------------------

Troppo gentile Paola, grazie

Mirko D. Mastro 17/05/2022 - 15:37

--------------------------------------

Le tue poesie sono gioielli che nascondono perle preziose.
È vero, anche il tempo è prezioso, bisognerebbe goderne appieno

PAOLA SALZANO 17/05/2022 - 09:04

--------------------------------------

Ti ringrazio Barbara. E grazie Anna, ben tornata

Mirko D. Mastro 17/05/2022 - 05:07

--------------------------------------

Bellissima...complimenti Mirko

Anna Rossi 17/05/2022 - 03:26

--------------------------------------

Sempre splendide le tue poesie complimenti

Barbara Lai 16/05/2022 - 13:50

--------------------------------------

È una coincidenza splendida Marina, e io ADORO il buon pane

Mirko D. Mastro 16/05/2022 - 11:59

--------------------------------------

È proprio vero Anna quello che dici...
Grazie a te e a Maria Luisa

Mirko D. Mastro 16/05/2022 - 11:57

--------------------------------------

Di Adamantina avevo intuito qualcosa, ma è veramente un nome splendido.
Una curiosità: a due passi da casa mia c'è un caffetteria che si chiama Zenzero e Cannella, ci vado a comprare il pane, è rinomatissima nel rione...
Ciao, poeta

Marina Assanti 16/05/2022 - 10:35

--------------------------------------

Complimenti, stupenda poesia.

Maria Luisa Bandiera 16/05/2022 - 10:28

--------------------------------------

Queste tue speciali e bellissime poesie corte mi ricordano i bigliettini che io e il mio compagno ci nascondevamo nelle borse nelle tasche..oppure in messaggini sul cell.piccole poesie che ci regalavamo ed era stupendo trovarli a una certa ora del giorno. Tutti dovrebbero farlo perché da 1 giorno all'altro..."la morte avrà il tuo scalpo" e sarà troppo tardi !!anche questa tua è di una dolcezza superba!!!

Anna Cenni 16/05/2022 - 10:03

--------------------------------------

Grazie Mario, mi ha fatto piacere la tua visita

Mirko D. Mastro 16/05/2022 - 08:55

--------------------------------------

Splendida.

mario Righi 16/05/2022 - 08:44

--------------------------------------

Grazie per la poesia, Marina.
Adamantina, invece...quando io e Samael nelle mie notti di "ricerca tra briciole di follia" abbiamo concepito il primo capitolo e il personaggio di Edgar, cercavamo una figura che fosse ai limiti della purezza e dell'incorruttibilita'...quasi splendente. E ci è venuto alla mente il termine adamantino.
E abbiamo voluto vestirla di vermiglio, un pò un incontro tra i colori di cannella e zenzero

Mirko D. Mastro 16/05/2022 - 08:27

--------------------------------------

Dolcezza e delicatezza infinite in quest'immagine sospesa e intensa.
Magnifica!!!!!!
Attendo con ansia Adamantina... (che splendido nome)
E condivido ciò che scrivi nella nota.
Complimenti

Marina Assanti 16/05/2022 - 08:03

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?