Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ad Elisa...
Scarabocchi sul tavo...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'è un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...
TU...
Tra vermiglio cammin...
PURA PASSIONE...
Il mago di Froc...
Rosa in russo...
Abissi...
DISASTRI 20\\ 04\...
Regalami un sorruso...
Chissà pirchì...
L'Arte ci permette,d...
Insalata...
memorie di sartoria...
L'alzabandiera...
Sulla strada di casa...
Idilliache visioni...
Nella polvere dei so...
Haiku 2...
Superlativo...
Tempesta...
COME LA LUNA...
Non è la verità che ...
Mestiere...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Il Diavolo

Spirito cattivo, spirito maligno
ovunque volgi lo guardo il male alligna
angelo da mente al bene inversa
facitore d’ogni azione perversa.


Resti alla posta qual cacciatore a lepre
alletti col sorriso che il mal copre
nascosto dietro siepe della calle
colpisci a tradimento dietro le spalle.


Cacciato fosti dal Luogo beato
perchè nel Paradiso malcostumato
avverso a divina legge, avverso a Dio
all’inferno buttato per pagare il fio.


Un filo di paglia usi per legaccio,
nessuno riesce a scioglierlo dal braccio
ch’è più forte esso di grossa catena,
chi, ahime! l’incappa paga grossa pena.


Sempre ten stai attento:Resti in agguato,
nessuna pietà per il malcapitato:
Riesci a penetrare nell’uman cervello
e imponi, poi, ad esso grosso fardello.


Quel povero disperato, malcapitato
all’ultima stazione è arrivato
che quantunque prosegue nel cammino
mai più pace avrà ma nero destino.


Trappola tendesti ad uomo onesto
rendendolo depresso,schiavo e mesto.
Alla potenza di Dio ha fatto appello
alfin che mai più invadi il suo cervello.


Spera con timore e con fervore
che Dio invocato venga in suo favore;
spera che dal cuor toglie il macigno
che grosso hai deposto, perverso maligno.


La grazia invoca all’Onnipossente
che in vita sua fu sempre presente.
Egli si discostò dal buon Dio beato
perchè, da te, Maligno fu ingannato;

ma il Dio ch’è amore, potenza e bene
sollievo offre già alle sue pene.
Gli dice che per Lui non sei nessuno
e che soccorso porta a lui ed ognuno.


Questa la speme che lo regge in vita
perchè la pena che parea infinita
dileguasi man mano che Egli invoca
nella disgrazia sua che non è poca.



Share |


Poesia scritta il 05/11/2011 - 22:08
Da nello maruca
Letta n.465 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?