Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Tutto...
Peccato di gola...
La notte...
Fatalità...
Viaggio dentro me st...
Tutto scorre......
Io fuggo...
STUPORE...
INGANNEVOLI APPARENZ...
E' estate e sono vec...
Malattia...
Salve, sono Lupo...
Non è da uomini......
Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

L\'ITALIA e il tricolore

L' Italia ha le bandiere poste a mezz'asta
in segno di lutto su un balcone, su una terrazza,
per le vittime di Bangladesh.
L'Italia che ha pronte le bandiere da tenere alte, se vinciamo contro la Germania, giocando con il lutto al braccio.
Siamo in lutto o pronti per la festa?
Siamo un popolo di eroi o di ciò che ci passa per la testa? Ai posteri la sentenza.
E il Pontefice che parla della mano pesante del carnefice, che uccide in tutto il mondo; e il petrolio che interessa all'America e all'Unione Sovietica che prima armano il nemico e poi fanno... la predica.
E il petrolio che è il principale artefice;
e le armi che sono in mano al carnefice;
e il Pontefice, che cita le super potenze
che si girano dall'altra parte perchè non vogliono essere chiamate in causa;ed è... mattanza.
E l'Italia che va avanti e non fà una piega,anzi!
Che non si piega!


Share |


Poesia scritta il 03/07/2016 - 02:09
Da francesco la mantia
Letta n.234 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Ciao Francesco come hai azzeccato
a definire questa grande Nazione
Che ormai da anni non va più avanti.

Ormai solo lutto e lacrime.
Ciao caro. Buona domenica.


Maria Cimino 03/07/2016 - 13:01

--------------------------------------

molto vera in tutto ma nel mondo in 3 comandano e una l'hai lasciata in disparte 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 03/07/2016 - 11:36

--------------------------------------

Mi sento di dire che di pieghe e piaghe ne abbiamo eccome...mi è piaciuta la tua poesia, perché come dici bene tu, eravamo pronti a passare dal lutto alla festa...poi alla fine sono state lacrime per tutti

patrizia brogi 03/07/2016 - 10:29

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?