Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

LA CIOCCOLATA...
Inno ad Afrodite...
Haiku 24...
Le mie mani...
L'indefinito...
SCRIVO PER TE...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
╔...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
SĹŔ fatta una certa....
Se si Ŕ amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
╚ nel mai ę...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
E il treno arriv˛...
nelle giornate di pi...
Solca i mari...
SCENA INVERNALE...
Disilluso...
POETI DELL' AMOR...
Quel rio argentato...
ETA' CHE VA...
Il dispiacere Ŕ al...
PICCOLO GRANDE BOSS...
Perdere niente...
Lacrime...
Una strana partita a...
Poesia, essenza linf...
Nel mondo c'Ŕ molto ...
La luce nei tuoi occ...
Il Papa nero....
A mia figlia...
Notte...
Eccentrico silenzio...
Domenica di pioggia...
Riflessioni...
Sadness....
Mostro implacabile...
L'armonia delle brac...
La magia delle mani...
IL PARADISO...
Echi lontani...
vortice...
Solo....
Il mio mare...
Leggere Ŕ come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...
Silenzio......
Valori...
Cicatrici...
An electric air from...
ER BACICCIA (la bann...
Tanka...
Il corpo racconta...
Non ricordo...
Le Fiamme del Peccat...
Rivoluzione...
La mia odissea...
Con la forza dei ram...
SIMPATICA SORPRESA...
Deriva delle anime...
Vaso...
Dimenticarsi...
Naufrago...
Amore...
Odore di uno spettro...
IL GERME DELLA ...
Sceriffo...
Le note del tempo...
Il caro estinto...
La felicitÓ...
L'assente...
ALLA GUIDA DELLA VIT...
ossuta resilienza...
Eppur sorridi...
Orme future...
Deluso...
Nel fruscio della vi...
Occhi chiusi...
Le mie gambe...
Miraggio di una infa...
UN RESPIRO....

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Ancora tante parole

Ancora parole che non parlano
come tante altre che ti ho dette
che son rimaste mute
non hanno graffiato,non hanno scalfito
la dura corazza del tuo dolore
e sono rimaste nel vuoto sospese
giÓ morte prima di portare vita


Parole senza voce e senza eco
dette nel nulla,rapite dal vento
per essere disperse
tra i granelli d'un deserto

Parole recise come steli senza fiore
come frutti non raccolti
parole uccise fatte per non essere ascoltate
impiccate al palo dell'oblio
queste parole mi sento stamattina
parole dette e ridette che tante volte
ti hanno portato gioia e tanto valore
ma che oggi mi portano tanto dolore



Share |


Poesia scritta il 28/01/2013 - 11:22
Da Carla Davý
Letta n.518 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Antonio, a volte si crede e si mette tanta buona volontÓ nel volere ascoltare, ma il dolore cupo dei sentimenti forti come delle ferite del proprio cuore dominano sul vero ascolto ..e si finisce con l'ascoltare non la voce dell'altro ma solo le proprie ragioni ..perchŔ gridano e fanno male di pi¨! ... non avviene per egoismo o indifferenza ..ma,ho compreso che talvolta i malintesi sono assai pi¨ frequenti quando la sofferenza riempie ed assorda la mente ... ed allora ogni parola Ŕ solo un eco che non scalfisce!
Grazie per il tuo commento e per esserti fermato a voler comprendere oltre il testo ..un abbraccio

Carla Davý 29/01/2013 - 11:42

--------------------------------------

Grazie Maria Rosa, ho apprezzato tante volte i tuoi versi, che come quelli di altri autori, mi hanno toccata ed emozionato ed anche insegnato che un vostro riscontro mi Ŕ gradito ...

Carla Davý 29/01/2013 - 11:34

--------------------------------------

mi chiedo per chi hai avuto parole che poi non sono state ascoltate...in questo mondo credo ci si debba comunque mettere in ascolto...poi si decide il valore delle parole ascoltate...ci vuole cosý poco...comunque hai dato un senso al tuo stato d'animo che non lascia dubbi sulla tristezza del momento in cui hai scritto questa poesia...non male...ciao Carla

antonio giraldo 29/01/2013 - 10:35

--------------------------------------

Bei versi!

Maria Rosa Cugudda 28/01/2013 - 21:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?