Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Senza cielo...
A Te...
Quanto può influire ...
RICAMI DI CIELO...
Distanze...
comprendere gli esse...
Contrasti...
Dolci parole per spi...
MOMENTI DE GAFFES...
Pace a te......
Dall\'alba al tramon...
Senza ispirazione...
Messaggio...
Racconto patafisico...
Una penna che non sc...
Degli occhi il mondo...
PALLIATIVO...
Per un semplice filo...
Distanze...
Livorno 16-09-2017.....
un pensiero...
L'AMORE DRAMMATICO P...
Vieni, Sera...
Turbolenze dell'anim...
PINO DELLA VANVERA...
PER CHI AMA LA ...
Spezzata in due...
Una bambola in dono...
Stasi...
La calunnia...
Vorrei essere l'aria...
L\'EMOZIONE DELLA PO...
Devi reagire...
Io vivo attraverso t...
Quando, un addio...
Rimiro.....
DISSIPAR MALINCONIA...
Un leopardiano Bukow...
Senso...
Matrioske (C)...
LA PENNICHELLA di En...
Impulso avvilito...
Una grossa bugia, de...
Sacco di roma...
Io confesso...
L'azzurro oltre l'os...
Le mie urla rimbomba...
Chi prova gratitudin...
Domani...
Attore...
QUANDO L'AMORE ARRIV...
L\\\'abbraccio dei d...
Dell' Orrore...
RESILIENTE...
AUTUNNO (doppio acro...
Per te mia dolce ami...
La musa...
Nel riflesso d'argen...
LA TINTA GAFFOSA...
L'UOMO CHE RINASCE O...
La casa degli incont...
AMORE PURO...
Rivoluzione bio ...
Una nonna del tutto ...
L'importanza della p...
Vivere...
Senza parole...
Amore come il mare...
La bava della lumaca...
Di quando ti ho inco...
Sto morendo...
L'esempio...
COME L'ACQUA CALDA...
Algida delusione...
COME UN PASSERO TRA ...
I’ che guardai l’amo...
Di tanto in tanto...
Piccola Falena...
Libero pensatore...
Quando due si amano...
Immagina la tua vita...
Amore è incontrarsi ...
il vero sapere e' ...
Er sommo poveta...
SPECCHIO DELL' ANIMA...
Ai margini...
NEO LAUREATI di Enio...
In fondo l'amore è u...
Tre Fratelli...
Un sogno......
Teotoburgo...
Ricordi della mente...
Donna illusa...
il vampiro...
GIUNGERANNO LE STELL...
UN ATTIMO DI VITA...
Viltà...
AL DI LA...
Nu poco e' te...
Con atomi di Cesio...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

AQUAE

La pioggia riga il mio volto
ma non mi accorgo
essendo acqua anch’io.
Sono una donna che vaga
tra boschi grondanti di pioggia
vestiti fradici incollati al corpo
ascolto l'acqua chiamarmi.
Continuo a camminare lenta
io sono la sua regina che la comanda
ma questa volta lei cade
senza il mio controllo
guidata da mani forti.
Sono una figlia della pioggia
cammino sotto di lei
incurante.
La mia voce si leva alta
seguendo il suo ritmo
ora cantiamo insieme
figlia e madre stessi poteri.
L'acqua cade forte
cadi acqua mia cadi
bagna il mondo assetato
vieni a me ti prego
dissetami dammi la tua energia.
L'acqua cade e io cammino
ormai non si ode che l'acqua
mi godo il momento perfetto
contino a vagare.


Share |


Poesia scritta il 03/08/2017 - 15:39
Da chiara munaro
Letta n.62 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Il simbolo dell'acqua che scorre dentro e fuori di noi e tutto accade...noi siamo acqua che scorre che purifica e come acqua siamo fluidi...bellissima poesia ricca di metafore e significativa introspezione, oltre che magia poetica.

margherita pisano 04/08/2017 - 10:29

--------------------------------------

Acqua che è nutrimento, sostanza, consistenza di una persona che si sente parte di essa. Bella questa tua. Giulio Soro

Giulio Soro 03/08/2017 - 20:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?