Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

USA E GETTA...
HIROSHIMA...
Attesa creativa...
Cieli di sabbia...
a metà del pozzo...
La “Blum”...
Il tuo nome...
ALDA MERINI (acrosti...
La goccia...
Il Cambiamento...
Le guerre...
ANNIVERSARIO di Enio...
Che me succede ?...
Su Charlie Chaplin...
Una prigione invisib...
Vado a dormire...
L'Infinito...
Voglio una vita dive...
Mera poesia 2....
Credere in se stessi...
Maarrakesch...
Sinfonie di Primaver...
OLTRE LO SGUARDO...
PRIMI AMORI...
Gli uomini cedono al...
CHIMICA PROFONDA...
I sogni ci rapiscono...
PRENDITI CURA DI ME...
Acqua passata...
Artista...
La dieta 2...
Il merlo...
QUANDO DORMI...
Gli occhi guardano l...
Mi lascio trasportar...
Sofferenza e amore...
PROIETTILE VAGANTE...
PUNTINI PUNTINI...
Acqua e ricordi...
È nella quiete dello...
Ed è subito sera...
Corruzione nel creat...
Il vuoto...
SIAMO PIRATI...
tic toc...
L'albero della vita...
Non è stata una vera...
La nuova Alba...
Una musa per noi...
Per amore...
Alienazione di un po...
Sciopero a singhiozz...
Notte...
Francesco Papa...
Questa sei te: Sp...
Poesia su Rita Levi ...
Vorrei che il genio ...
MAGIE...
Nel fremito di vita...
Il mondo è fatto di ...
Lo Spettro Del Nostr...
C'ERA UNA VOLTA UN B...
IL SORRISO Il sor...
Un infinito amore...
acqua...
Anche l'inferno ti s...
GOCCE...
Un breve istante, un...
vorrei sparire......
vorrei cadere...
La camicia a quadri...
Voglia di sale...
Sotto il faro spento...
'Na cosetta...
Il giorno non sempre...
Freddo(C)...
L'odore del mare...
L\'anima gemella...
LA VITA E' SOG...
Il puzzle...
Impotenza....
L'età: Il tempo la ...
SCHELETRI di Enio 2...
Il richiamo della ge...
eterno gelo...
Finchè avrà voglia d...
Il suono del vento...
Oltre ai giochi otti...
IL BOSCO...
La terra dei sogni...
S.Francesco....
Il desiderio inconsc...
Lultimo calzolaio...
Mimmo...
Un nuovo martire - G...
Io ti appartengo...
Non ci riesco....
La vita è come il ci...
Un giorno di notte...
lo ha riposto lì...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Gli uomini da poco

Si perdono
dietro il canto delle sirene
gli uomini da poco.

Abbandonano i sicuri porti
per il ribollir
delle tempeste.


Poi, quando il ribollire
và a scemare,
lamentosi e mesti
fan ritorno.


Là, dove le funi per andare
hanno slegato
rimane sordo, ora
quel lamento.


Difficile,
impossibile per loro
ormai,
L’attracco.



Share |


Poesia scritta il 08/05/2013 - 15:45
Da Claretta Frau
Letta n.513 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Grande Carla! hai capito chiaramente il senso della mia opera. Un abbraccio e ... un

Claretta Frau 11/05/2013 - 13:59

--------------------------------------

Dirti brava Claretta,è ormai estremamente riduttivo ...
Versi molto intensi e parole che come le maglie di una catenella si aggregano in armonia rendendo al massimo il senso del tuo pensiero, che mi trova in sintonia col tuo. Sono davvero" Uomini da poco" coloro che smettono di seguir la via della fedeltà,dell'onestà,della lealtà dell'integrità del cuore per andare dietro a chimere di sirene ..perdendo se stessi e ciò che veramente conta ..quei valori che fanno la differenza e che trasformano gli "ominicchi"in "Uomini veri"..un abbraccio Claretta e perdona le mie lungaggini ....

Carla Davì 11/05/2013 - 13:41

--------------------------------------

sono tanti questi "uomini da poco".. Sofia

Sofia V 11/05/2013 - 10:27

--------------------------------------

Mi piacciono quelle atmosfere sfumate che ritraggono la società d'oggi...in molti son così. Bella! Un abbraccio

vincenzo pietro corsaro 10/05/2013 - 16:51

--------------------------------------

Grazie Andrea,anche dell'appunto (una svista)ciao

Claretta Frau 09/05/2013 - 21:48

--------------------------------------

Gli uomini da poco sono tanti; sono quelli che rinunciano alla propria unicità individuale per seguire la massa, le lusinghe delle sirene, per essere quello che non sono. Bei versi, davvero (unico appunto: quel va con l'accento...). Ciao!

Andrea Guidi 09/05/2013 - 19:57

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?