Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Voglia di sale...
Sotto il faro spento...
'Na cosetta...
Il giorno non sempre...
Freddo(C)...
L'odore del mare...
L\'anima gemella...
LA VITA E' SOG...
Il puzzle...
Impotenza....
L'età: Il tempo la ...
SCHELETRI di Enio 2...
Il richiamo della ge...
eterno gelo...
Finchè avrà voglia d...
Il suono del vento...
Oltre ai giochi otti...
IL BOSCO...
La terra dei sogni...
S.Francesco....
Il desiderio inconsc...
Illogica tenzone...
Lultimo calzolaio...
Mimmo...
Un nuovo martire - G...
Io ti appartengo...
Non ci riesco....
La vita è come il ci...
Un giorno di notte...
lo ha riposto lì...
Consolazione...
Quel venticello...
Gli strani animali d...
Non servono parole...
Insonnia...
Purtroppo non è poss...
OGNUNO IL SUO MESTIE...
Ciò che voglio....
ciò trovo nel vagare...
Lettera ad Alex...
TU LE STAGIONI ...
che importa...
Il Perché...
Lacrima d'amore...
Profilo migliore...
UNA NOTTE FORSE......
IL COLORE DELLE FAVO...
Via vai...
Ho visto anni passar...
Tu sei la primavera...
Ricordi 2...
A volte... non lega...
Angelo della Notte....
Buongiorno...
La forza degli alber...
Non puoi generare su...
L'universo...
Appiglio...
Quell'attimo sublime...
ANIME IN VOLO...
Primavera sulle lame...
Fascino Veneficium...
Fragili promesse...
immigrato...
E poi…....
Fateve 'na risata !...
La frutta...
LA PORTA...
Come un fior di ninf...
Risoluzioni...
Pulcini...
Giungono messaggi da...
Madeleine...
Le ribelle....
Il Genio della Lampa...
Dolce sentire...
Le nostre opere...
L’autentico respiro ...
Cowboy...
SELVAGGIO O DOLC...
Nel linguaggio ci so...
Energia Musicale...
teorema...
Pianoforte...
La scatolina di latt...
IL DESTINO UNA SERA...
GAIA LA TERRA...
Forse poesie... (La ...
Croazia...
Tra le nebbie di un ...
Guerre di pace...
Gli abbracci sono le...
UNA LACRIMA...
I want...
I RAGAZZI DEL SOLE (...
Un istante...
Sognando...
Scent of you...
Rifiorirà il ciliegi...
La falena...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

ZIZZANIA

Pure il Papa l'ha detto
che è una pianta strana
... la zizzania.


Annaffiare cattive notizie
produce fiori d'angoscia
a petali pendenti


e perdenti, sgradevoli
alla vista, tatto, olfatto,
anche l'udito ne risente


se troppo t'accosti
te ne accorgi, stridula
non sparge musica


per niente adeguata
al palato, mi somiglia
a cicuta di specie migliore.


Prendendo tutti i sensi
altro non può fare
che spegnere co & scienze;


e da piccole piantine, nate
solo per mancanza d'acume
sortiscono breccie


che le porte non fanno pie.



Share |


Poesia scritta il 02/10/2017 - 09:38
Da Wilobi .
Letta n.314 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Cari amici vi ringrazio della vostra cortesia, spero quanto prima di trovare tempo e testa per dedicarmi a voi. Grazie a tutti ho molto apprezzato.

Wilobi . 03/10/2017 - 23:47

--------------------------------------

Molto piaciuta Wilobi 5*

Paolo Perrone 03/10/2017 - 09:09

--------------------------------------

Bella riflessione...molto apprezzata.

Rosi Rosi 02/10/2017 - 22:06

--------------------------------------

Riflessione attenta sui comportamenti, atteggiamenti e abitudini che questo tempo ha alimentato sempre di più.

ALFONSO BORDONARO 02/10/2017 - 15:54

--------------------------------------

Bella e acuta riflessione, come di solito tu usi fare.... Complimenti e non ci resta che riflettere! Ciao Wilibi

ANNA BAGLIONI 02/10/2017 - 15:36

--------------------------------------

Grande Wilobi, condivido, anzi, condivido parola per parola. *****

Ken Hutchinson 02/10/2017 - 13:35

--------------------------------------

Fa riflettere la tua bella e veritiera poesia. Se diciamo che i poeti possono lanciare moniti per migliorare la vita, questo tuo è sicuramente il migliore però sono adesso. Bisogna crederci, per convincere!!!

Teresa Peluso 02/10/2017 - 13:16

--------------------------------------

Molto apprezzata. Molto significativa..

Francesco Gentile 02/10/2017 - 12:48

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?