Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

NEVICA...
Angoli...
I Colori dell'Anima....
L'incantesimo della ...
LA STORIA...
Il rumore dell\'alba...
Curiosa luna...
Giovani...
ACQUA 3 acrostici di...
IL SEGRETO DELL' AMO...
MERIGGIO AL MARE...
È l'amore...
Dolce silenzio...
Artiom...
uno sguardo fisso ne...
Piccolo...
La crociera...
Tutti noi siamo mend...
per sentirti mia...
Di silenzi ho riemp...
SIAMO, NON SIAMO...
In questo spazio vuo...
FALSI PROBLEMI...
Una sferzata...
Il mio Dio...
L'età...
Inverno ai Colli...
FESTA SIMPATICA...
L’ora scendeva lenta...
tieneme stritto -(ti...
Il silenzio... Poesi...
L'amore...
Serenità...
PER UN MONDO MIGLIOR...
PIOVE IN PERIFERIA...
IL PARADOSSO DELL'UT...
Ricorda...
Selenite angosciante...
Invernale...
Dall'alba al tramont...
Piazzale Loreto...
ERA AMORE...
Umano...
IL tuo amore assassi...
Haiku Sussulto...
Sorriso...
Ho perso un fratello...
L'inverno e il vorti...
CAMMINANDO...
Aria di primavera...
Incantevole percezio...
TI AMO PERCHÉ...
Vita...
L’ÒMO E LA CACCA di ...
Ogni notte di luna...
TU PRENDI...
PANE ANCORA...
Un fuoco sbagliato...
Una piccola esplosio...
Un raggio di sole...
GIADA- Seconda Parte...
Se fossi chi non son...
AVATAR...
Caro me...
33 versi...
Tabù...
Eterei amanti di pen...
L'Ultimo Anno...
SUSSULTO...
Nella notte che non ...
Confidenze...
Polvere...
SAPPIMI DIRE...
Il filo rosso...
Puoi....
Una cenetta a due...
Una preghiera...
Quo vadis...
LA MACCHINA DEL TEMP...
Le melodie dell\'arp...
ali....
Stile Libero...
L’uomo del faro....
Serenamente...
....tu, annusa...
Lei...
Se una canzone fossi...
BUONE COSE...
Nero grafene...
DIFFICILE ETA'...
Non siamo niente di ...
LA MUSA ISPIRATRICE ...
Brezza primaverile...
Sepoltura...
DOVE SEI...
L'anno nuovo...
100% cuore...
Comprensione...
LACRIME NASCOSTE...
LA MIA VITA CON LE D...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Il MIO NOME È LiBERTA'.

Nuotavo nell'abisso del mio mare,
L'acqua era di velluto.
Creature perfette e piene di Dio,
Fluttuavano assieme al mio corpo,
Morbido, leggero, estasiato.
Ero sirena mentre cantavo,
Tra i capelli salati minuscoli granelli d'oro.
La Luna da un lato,
Il Sole dall'altro.
Orde di pescatori spensierati erano
Poeti tra i vulcani traboccanti di gioia terrestre,
Nuvole bianche senza forma erano
Il tetto della mia casa verde e azzurra.
Ogni passo sul soffice fondale
Era quello di una danza silenziosa.
Aquile maestose che disegnavano spirali
Erano dolci depositarie di leggi divine.
Libera nel vento sorridevo,
Lontana dal caos dei tumulti di tutti i cuori.
Distante dalle strade asfaltate
Sulle quali non crescono fiori.
Coralli e stelle marine erano impresse nei miei occhi.
Volevo soltanto restare sola,
La solitudine era la mia felicità.
Il mio nome è Libertà.
Cercami, se puoi nuotare con me,
Nell'abisso del mio mare,
In silenzio.


M.M.M.



Share |


Poesia scritta il 13/10/2017 - 18:32
Da MARIA MADDALENA MERISI
Letta n.171 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Scenario molto particolare dove mare, cielo, astri e animali ti circondano quasi per celebrare un cerimoniale dove tu Dea ti muovi e osservi e tutto l'universo ti guarda e si inchina alla tua presenza, mentre regna un silenzio celestiale.

ALFONSO BORDONARO 14/10/2017 - 15:38

--------------------------------------

Si respira la Libertà in questa tua bella poesia.

Grazia Giuliani 13/10/2017 - 22:23

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?