Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Rosso di sera...
Ragazzino stupido fa...
La piccola mendicant...
LA FELICITA'...
Ali per volare...
In ogni situazione c...
Crepuscolo....
il mio profumo...
Credi a ciò che pens...
Mera poesia 3....
NEL CANTO DOLCE DELL...
santuario...
Rette parallele...
Giudicando frettolos...
Scelgo i tuoi occhi...
Una vincita prodigio...
L'arbitro...
E viene sera...
L'ora migliore...
Voglio scriverti la ...
Così presente così l...
D’improvviso divento...
L'arbitro di calcio...
Cimitero monumentale...
Monossido di carboni...
Ogni volta che ti gu...
Una sera incantata...
Verso d'amore...
Nel petto un cuore.....
L\'INFAMIA SE RIPETE...
Così Sia...
Il cosmonauta...
Chiamami...
quando mi immergo......
Per me....
Io e te...
IL MONDO CHE VORREI...
USA E GETTA...
HIROSHIMA...
Attesa creativa...
Cieli di sabbia...
a metà del pozzo...
La “Blum”...
Il tuo nome...
La goccia...
Il Cambiamento...
Le guerre...
ANNIVERSARIO di Enio...
Che me succede ?...
Su Charlie Chaplin...
Una prigione invisib...
Vado a dormire...
L'Infinito...
Voglio una vita dive...
Mera poesia 2....
Credere in se stessi...
Maarrakesch...
Sinfonie di Primaver...
OLTRE LO SGUARDO...
PRIMI AMORI...
Gli uomini cedono al...
CHIMICA PROFONDA...
I sogni ci rapiscono...
PRENDITI CURA DI ME...
Acqua passata...
Artista...
La dieta 2...
Il merlo...
QUANDO DORMI...
Gli occhi guardano l...
Mi lascio trasportar...
Sofferenza e amore...
PROIETTILE VAGANTE...
PUNTINI PUNTINI...
Acqua e ricordi...
È nella quiete dello...
Ed è subito sera...
Corruzione nel creat...
Il vuoto...
SIAMO PIRATI...
tic toc...
L'albero della vita...
Non è stata una vera...
La nuova Alba...
Una musa per noi...
Per amore...
Alienazione di un po...
Sciopero a singhiozz...
Notte...
Francesco Papa...
Questa sei te: Sp...
Poesia su Rita Levi ...
Vorrei che il genio ...
MAGIE...
Nel fremito di vita...
Il mondo è fatto di ...
Lo Spettro Del Nostr...
C'ERA UNA VOLTA UN B...
IL SORRISO Il sor...
Un infinito amore...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Il MIO NOME È LiBERTA'.

Nuotavo nell'abisso del mio mare,
L'acqua era di velluto.
Creature perfette e piene di Dio,
Fluttuavano assieme al mio corpo,
Morbido, leggero, estasiato.
Ero sirena mentre cantavo,
Tra i capelli salati minuscoli granelli d'oro.
La Luna da un lato,
Il Sole dall'altro.
Orde di pescatori spensierati erano
Poeti tra i vulcani traboccanti di gioia terrestre,
Nuvole bianche senza forma erano
Il tetto della mia casa verde e azzurra.
Ogni passo sul soffice fondale
Era quello di una danza silenziosa.
Aquile maestose che disegnavano spirali
Erano dolci depositarie di leggi divine.
Libera nel vento sorridevo,
Lontana dal caos dei tumulti di tutti i cuori.
Distante dalle strade asfaltate
Sulle quali non crescono fiori.
Coralli e stelle marine erano impresse nei miei occhi.
Volevo soltanto restare sola,
La solitudine era la mia felicità.
Il mio nome è Libertà.
Cercami, se puoi nuotare con me,
Nell'abisso del mio mare,
In silenzio.


M.M.M.



Share |


Poesia scritta il 13/10/2017 - 18:32
Da Lylas Lena
Letta n.232 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Stupenda.

Ernest Navi 03/03/2018 - 20:51

--------------------------------------

Scenario molto particolare dove mare, cielo, astri e animali ti circondano quasi per celebrare un cerimoniale dove tu Dea ti muovi e osservi e tutto l'universo ti guarda e si inchina alla tua presenza, mentre regna un silenzio celestiale.

ALFONSO BORDONARO 14/10/2017 - 15:38

--------------------------------------

Si respira la Libertà in questa tua bella poesia.

Grazia Giuliani 13/10/2017 - 22:23

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?