Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...
Corro da lei...
SOGNO O ILLUSIONE?...
L'attore...
La missione...
Arijane....
ROMA, CHE T’HANNO FA...
IL RESPIRO DEL MARE...
L'amore che non vive...
Stai con me...
Anna Sorridi...
HAIKU nr. 18...
Bimbo bello...
...QUESTA BELLA ROVI...
Nessuna notizia da D...
Ridere...
La felicità è un'ill...
Nel nuovo sereno...
IL QUARTO ANNIVERSAR...
Vola... Aquila Reale...
Non siamo niente...
Pensieri d\'estate...
La rosa...
Una notte in aeropor...
Vorrei tu fossi qui...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Tra il sogno e la realtà

Non è così che l’’immaginavo...
Nei sogni della mia fanciullezza
era te che cercavo
“la tenerezza”.
È passata un treno... avevo fretta
l’ho preso...chissà dove mi porta!
Il cuore titubante mi avvertiva
c’è nebbia, non si vede l’orizzonte
il rischio è di andare alla deriva.
Ma no...laggiù io vedo un ponte..
la nebbia al sole si discioglie
come nei sogni anch’io sarò moglie!
La famiglia del mulino bianco
dove “lui” non è mai stanco
lei sempre dolce e sorridente
e bimbetti che saltellano allegramente…
Un nuovo capitolo..una nuova vita..
e così la favola è finita.
Quei mondi surreali,fiabeschi
tra mille forme colorate di arabeschi
li ho perduti
mondi oscurati...muti
Avvolta in una ragnatela
imprigionata in un groviglio di fili
tutto il tempo passa
a cercar il capo della matassa.
Tra sogno e realtà
una connessione a metà
legata all’età.
Addio fanciullezza gnomi e fate
bianca luna e stelline dorate..
maturità, tu che ora hai lo scettro
chiudi i miei sogni in un cassetto
e se dovessi avere un'altra vita
hai visto mai...in differita
revisionando il filmato:
un ritocco..qualche taglio..
messo di nuovo al vaglio
supererà l’esame con alto voto
e quel proverbio noto:
“chi ha avuto ha avuto
e chi ha dato ha dato”
può essere cambiato..
Ahimè..non c’è speranza alcuna
nonostante l’età sto ancora sulla luna!


Share |


Poesia scritta il 28/06/2013 - 20:04
Da Terry Di Vetta
Letta n.350 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?