Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E viene sera...
L'ora migliore...
Voglio scriverti la ...
Così presente così l...
D’improvviso divento...
L'arbitro di calcio...
Cimitero monumentale...
Monossido di carboni...
Ogni volta che ti gu...
Una sera incantata...
Verso d'amore...
Nel petto un cuore.....
L\'INFAMIA SE RIPETE...
Così Sia...
Il cosmonauta...
Chiamami...
quando mi immergo......
Per me....
Io e te...
IL MONDO CHE VORREI...
USA E GETTA...
HIROSHIMA...
Attesa creativa...
Cieli di sabbia...
a metà del pozzo...
La “Blum”...
Il tuo nome...
ALDA MERINI (acrosti...
La goccia...
Il Cambiamento...
Le guerre...
ANNIVERSARIO di Enio...
Che me succede ?...
Su Charlie Chaplin...
Una prigione invisib...
Vado a dormire...
L'Infinito...
Voglio una vita dive...
Mera poesia 2....
Credere in se stessi...
Maarrakesch...
Sinfonie di Primaver...
OLTRE LO SGUARDO...
PRIMI AMORI...
Gli uomini cedono al...
CHIMICA PROFONDA...
I sogni ci rapiscono...
PRENDITI CURA DI ME...
Acqua passata...
Artista...
La dieta 2...
Il merlo...
QUANDO DORMI...
Gli occhi guardano l...
Mi lascio trasportar...
Sofferenza e amore...
PROIETTILE VAGANTE...
PUNTINI PUNTINI...
Acqua e ricordi...
È nella quiete dello...
Ed è subito sera...
Corruzione nel creat...
Il vuoto...
SIAMO PIRATI...
tic toc...
L'albero della vita...
Non è stata una vera...
La nuova Alba...
Una musa per noi...
Per amore...
Alienazione di un po...
Sciopero a singhiozz...
Notte...
Francesco Papa...
Questa sei te: Sp...
Poesia su Rita Levi ...
Vorrei che il genio ...
MAGIE...
Nel fremito di vita...
Il mondo è fatto di ...
Lo Spettro Del Nostr...
C'ERA UNA VOLTA UN B...
IL SORRISO Il sor...
Un infinito amore...
acqua...
Anche l'inferno ti s...
GOCCE...
Un breve istante, un...
vorrei sparire......
vorrei cadere...
La camicia a quadri...
Voglia di sale...
Sotto il faro spento...
'Na cosetta...
Il giorno non sempre...
Freddo(C)...
L'odore del mare...
L\'anima gemella...
LA VITA E' SOG...
Il puzzle...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Gocce d'ambra... gocce di te

Soffio sulle parole
si schiudono le gemme al tepore del sole
si espandono i petali con maestosità lodevole
si specchiano riflessi
in quei sorrisi sommessi


Mani veloci scendono
lungo i fianchi in totale abbandono
il sentimento non è stanco
chiedo solo di rimanerti accanto


Perdonami... oh mio Dio
ma voglio morirci io
da solo... non in compagnia
in quella pelle dorata che voglio mia


Tu sei le mie emozioni
provochi nel cuore amorevoli sensazioni
sei la realtà luminosa
la mia donna radiosa


E affogo nel vortice profondo
nell'abisso dolce dell'amore fecondo
in segreto come il sentimento che nutri per me
le mani coprono vertigini il cuore freme


Senti dolcemente il velluto sfiorare
labbra che cercano ogni intimo particolare
ed il mio viso non vedi
è normale non credi


Bevo con avidità e godo del sapore
di quelle gocce d'ambra che profumano d'amore
gocce di rugiada che scendono
dalle tue labbra dove nascono


Emozionante come un brivido infinito
che arriva per lasciarmi incredulo... stupito
semplice come un movimento di labbra
che cerca amorevolmente la mia ombra



Share |


Poesia scritta il 21/05/2010 - 09:06
Da moreno centa
Letta n.605 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Resto affascinata da come descrivi l'Amore verso la donna con sentimento profondo...

Zenit 25/05/2010 - 09:13

--------------------------------------

bellissima dichiarazione d'amore,per chi evidentemente conosce bene il significato di amare...Bravissimo continua così!

Adelaide 21/05/2010 - 19:58

--------------------------------------

poesia stupenda per intensità la tua donna deve essere una favola da come la descrivi poesia sensuale e molto bella dove sprigioni tutta la tua forza di amare

nadia 21/05/2010 - 12:22

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?