Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
Il duetto dei fiori...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- DICEM...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...
ODE AI MIEI RICCI...
Posso?...
Imbalsamato giorno...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
AMAMI SENZA RITEGNO...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...
Da Argada a Runcatin...
Il mulino...
Occhi negli occhi...
Tutto il bello che c...
La ballata di Rocky ...
Vorrei poterti dire....
Colori miei disegnat...
Passato....
OLTRE IL RESPIRO...
Volcano...
Un qualche fiore...
Ricatto...
Partita persa...
QUANDO VORRAI, SOLO ...
Tramonto...
Se volesse il cielo...
HAIKU N.16...
La Sera...
Impermeabile...
Fabrizio De Andrè...
DOV' E' LA FEL...
OGNI VOLTA...
sedotto ed increspat...
La scintilla e la ce...
Guarda lontano...
IL ROSPO...
SUBLIME...
Liscio Gassato e Fer...
Mi perdoni Padre per...
Quando ti accorgi ch...
Un Pesce...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

La carità

T'li tre' virtù ca Crishtu n'è 'nzignatu
la cchiù 'mpurtanti è la carità,
in quantu è cuedda ca Iddu è dimushtratu
quannu murìu pi nui cu dignità.


Lu màssumu t'l'Amori Iddu n'è datu:
la vita Sova pi l'eternità
ti tutti li crishtiani ca hannu amatu
'nt'la vita loru cu sincerità.


La carità è la virtù t'li Santi,
ma puru tutti la putimu aviri
facennu bbeni e amannu tutti quanti


comu Gesù pi nui vulìu muriri.
Amam'ni unu cu l'atru e sciamo 'nnanti,
ccussì 'nt'lu Regnu Sua putimu sciri!


Traduzione:
La carità


Delle tre virtù che Cristo ci ha insegnato
la più importante è la carità,
in quanto è quella che Lui ha dimostrato
quando morì per noi con dignità.


Il massimo dell'Amore Lui ci ha dato:
la vita Sua per l'eternità
di tutti i cristiani che hanno amato
nella loro vita con sincerità.


La carità è la virtù dei Santi,
ma pure tutti la possiamo avere
facendo bene e amando tutti quanti


come Gesù per noi volle morire.
Amiamoci l'un l'altro e andiamo avanti,
così nel Suo Regno possiamo andare!


Sonetto classico in vernacolo sanvitese
con relativa traduzione. Schema: ABAB/ABAB,
CDC/DCD.



Share |


Poesia scritta il 31/08/2015 - 09:41
Da Giuseppe Vita
Letta n.891 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


La carità eccezionalmente decantata in due sonetti costrutti con maestria. Lieta giornata

Rocco Michele LETTINI 01/09/2015 - 07:22

--------------------------------------

mi piace

Giovanni Battista Quinto 31/08/2015 - 23:25

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?