Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

HAIKU Z...
Favola sotto il ciel...
San Silvestro...
Un giorno come tanti...
la spalla...
Vinca il migliore?...
Storia di una badant...
Il suono dei mostri...
Sorriso di stelle...
Sentirti...
Stagno...
Il pettirosso...
Chi salva...
Da Epigrammi Notturn...
Come hai potuto (ded...
Haiku n° 12...
Lo spettacolo più be...
Minimalismo siamese....
SEMBRA IERI...
Piccole Ali...
Che possa toccare un...
FINE DI UN AMO...
Non umana...
Portami via...
Notevole...
Dedicata a Grazia Gi...
I miei labirinti...
Metamorfosi...
La ragazza delle mil...
E' quando aspetti un...
Farfalla....
ANCORA ACCANTO A ME...
Sonno...
Storia di una badant...
La collezionista...
Si dice...
Stanca serata...
Nuvole e Gabbiani...
Andiamo avanti così...
Igor Michail...
Dell’inviolabilità d...
Canto del dove i sen...
Dammi...
In tempo di guerra...
Trilussa...
INCANTAMENTI...
IL BACIO...
Scorrono i giorni...
L'ARIA DEL MATTINO...
Haiku 66...
Cresco...
Il Dubbio...
Questa notte...
Nonostante tutto...
Sono figlio di una p...
Nuovo infinito...
AI MIEI FIGLI... ...
Terra di nessuno...
Ancora oggi siamo....
La Magia d'un tempo...
Diamanti...
L'OMBRA DEL PASSATO...
Il messaggio di Pasq...
la lunga strada per ...
A piedi nudi...
Storia di una badant...
A MIO PADRE...
Dedica...
Il bambino prodigio...
Siamo diversi per l...
Via del Sito...
L’identità...
L'inferno è sulla te...
I giovani e la crisi...
MILLE FORME...
HAIKU V...
Di quel sentire come...
Destino DiVino...
Il riflesso...
IL MONDO MUORE...
Se volessi dar credi...
Strofinaccio...
La quercia caduta d...
TORTA SOFFICE PALPIT...
Certi giorni d'inver...
Smile...
Fragranza di te...
Hai trovato una vecc...
Seta e profumi...
come......
Libertà...
Vivaddio...
Il vecchio porto...
Si fa giorno...
Tanka 24...
Semplici....
Estraniamento...
Stelle...
DAMMI IL TEMPO MADRE...
SOGNANDO L' AMORE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Il cielo ha colore di perle

Il cielo ha colore di perle
sugli alberi aghi di ghiaccio
scintillano,
lo sguardo pietoso diffonde
scolpito dai segni del gelo
la donna accostata ai carrelli.
Silenziò tra fronde di abeti
nel pallido giorno che filtra,
sul grande parcheggio
si sfalda nell’aria la neve,
ondeggiano fiocchi smarriti,
carezzano il viso e i capelli,
la donna accostata ai carrelli
coperta di stracci
ha voce pietosa,
le mani imbottite di stracci
la gente che passa non vede,
le lacrime sotto la fronte
la gente che esce non sente
la donna che parla un silenzio
più forte del freddo che incombe.


Share |


Poesia scritta il 15/12/2019 - 09:10
Da mare blu
Letta n.99 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Natale è anche questo. Bello il tuo lavoro. Vola molto in alto come sempre.

Ernesto D'Onise 17/12/2019 - 19:05

--------------------------------------

Triste realtà, dove traspare, molta sensibilità. Molto apprezzata

MARIA ANGELA CAROSIA 17/12/2019 - 09:12

--------------------------------------

Ma è bellissima questa poesia.

Antonio Girardi 16/12/2019 - 17:56

--------------------------------------

Uno spaccato di vita lancinante...una grande maestria nel descriverlo con tale dolcezza. Bellissima.

Saranna Zappo 15/12/2019 - 21:47

--------------------------------------

Sì è vero c'è molta dolcezza in questa dolorosa descrizione...

Grazia Giuliani 15/12/2019 - 16:37

--------------------------------------

L'altra faccia del Natale: la solitudine, la tristezza, l'indifferenza ... Hai riportato con evidente sensibilità una situazione assai diffusa nei nostri giorni...
Si avverte bene il freddo dell'aria in stretta connessione col gelo che questa donna sola porta dentro sé...
Un toccante omaggio!


Alessia Torres 15/12/2019 - 16:31

--------------------------------------

...gli ultimi
non solo a Natale
molto bella, straziante

laisa azzurra 15/12/2019 - 15:07

--------------------------------------

La mendicante ritratta nell’indifferenza e uno sfondo invernale scintillante: contrasti stridenti!
La tua poesia li raffigura perfettamente tutti

Anna Maria Foglia 15/12/2019 - 14:05

--------------------------------------

Dolci versi di una realtà amara...stavo scrivendo anch'io di questo, proprio prima di leggerti

Mirko D. Mastro(Poeta) 15/12/2019 - 11:40

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?