Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Abbraccio è avere l...
FAME D' AMORE...
Il calcio da aprile ...
Passaggio terreno...
Color viola....
Il mio sentire...
30 aprile (Concorso ...
Nonna BaCoN...
Stropiccio e strizzo...
Si fa bruma...
Agosto...
La donna del poeta...
Il coraggio di amare...
Verso l'ignoto...
Sul far nemboso...
Mora...
Non chiudiamo O.S....
LA NOTTE...
Cattive virtù...
Al webmaster Mauro...
La goccia si posa...
Risorto è chi trova ...
Villamar...
Il nuovo giorno...
Quasi a gocciare...
Il dolore non si est...
Il Treno...
AU.F.O...
Vicoli ombrosi...
API...
ETEREO...
La sindrome del nido...
Addio al nuovo giorn...
Ritornare sui propri...
AMORE DOLCE OPPR...
HAIKU 41...
Elfchen...
CANTO...
Quando ti scrivo...
Sa spendula...
Donna senza volto...
In bici per le colli...
Voleva essere un dra...
Còlubri...
Lunedì mattina...
CHE AFFANNO QUEST...
Necessità...
SBAGLIANDO...
Tutto è relativo...
Il rumore dell\'addi...
Commiato...
Si chiude un capitol...
Vittorio...
Versi sul Passaporto...
Nel foyer dell’alba...
Ascolta Cielo...
Incombe il sonno...
Noi l'immenso...
L’ultima goccia...
VOGLIA DI VOLARE...
L\\\'uomo ballerino...
Sedoka - 3...
L'odissea di un poet...
Addio Oggiscrivo...
SUPEREROE...
La dimora dell'anima...
Intonaco battuto a m...
Passo sospeso ( Reda...
Rifiniture...
Resilienza...
PIZZICAGNOLO...
Oasi di scrittura (...
Echi di un Tempo Pas...
Mario...
PAROLE...
IMPENETRABILE OCE...
Ciglia che sorridono...
Il sogno di Anna...
Ipocrisia...
Un Angelo d'erba...
Dott. Scholl’s, trop...
Sorpresa…e pizza con...
Battigia...
E se piove ti penso...
Transumanza...
Amara vita...
La misericordia del ...
0429...
La lasagna di Pasque...
Lo sguardo di una ma...
Terre desolate...
PROVARE A VIVERE...
Pazienza!...
Fiore d'inverno...
Primo aprile...
E ti berrei ancora...
Il sole brucia...
Alla rugiada d’ulivo...
Acquerello...
haiku.......

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Echi Lontani

Echi Lontani


Ricordo d’avere
un tempo vissuto
paesaggi innevati,
di quiete ovattati,
quel breve sentiero
che portava a una selva
d’ alberi nudi,
intirizziti,
dove un raggio di sole
riusciva a filtrare,
illuminando
i primi capini
dei bucaneve.


Vorrei tanto tornare
a quel bosco d’incanti
per rubare con gli occhi,
dal freddo arrossati,
i petali bianchi
degli ellebori,
dei campanellini,
di crochi ridenti
e variegati.
Echi lontani
d’un vago vagito
di Primavera,
che tra le mie braccia
protese alla vita,
accoglierò.



Share |


Poesia scritta il 24/01/2023 - 11:00
Da Marina Assanti
Letta n.417 volte.
Voto:
su 12 votanti


Commenti


Francesco, ti ringrazio sentitamente,
le mie piccoline non sono raffinate, sono semplici... il cuore detta, la penna trascrive. Troppo gentile

Marina Assanti 26/01/2023 - 17:24

--------------------------------------

Un richiamo del passato che torna con tutta la nostalgia per quei luoghi lontani......Complimenti per la poetica raffinata, ciao

Francesco Scolaro 26/01/2023 - 15:50

--------------------------------------

Dolcissima poetessa...

Marina Assanti 25/01/2023 - 18:46

--------------------------------------


Anna Cenni 25/01/2023 - 18:30

--------------------------------------

Grazie, Marianna, davvero gentilissima

Marina Assanti 25/01/2023 - 17:35

--------------------------------------

Grazie, Margherita, mi lusingano le tue parole, grazie di cuore

Marina Assanti 25/01/2023 - 17:34

--------------------------------------

Splendidi ricordi in questa splendida poesia, complimenti

Marianna S 25/01/2023 - 17:04

--------------------------------------

Dolcissima poesia...quasi come una nenia mi ha portato via, tra i tuoi ricordi, e quelle emoziozini che arrivano al cuore di chi legge. Bellissima

Margherita Pisano 25/01/2023 - 15:36

--------------------------------------

Caro Tonino, la tua sola presenza è una carezza al cuore... sei una persona buona e affettuosa, lo si evince qualsiasi cosa tu scriva. Grazie di cuore a te per esserci sempre, con stima e affetto,
Marina

Marina Assanti 25/01/2023 - 11:40

--------------------------------------

Dolcissimo e amoroso il tuo duettare con l'incantevole natura, quanto affetto confidi nel tuo raccontarci, saremo mai in grado di restituirti almeno in minima parte grazie infinite straordinaria creatura con affetto Tonino

FADDA TONINO 25/01/2023 - 11:35

--------------------------------------

Non sei pazza, no, ma dolcissima e piena di vita! Un tenero abbraccio e serena notte a te, bentornata

Marina Assanti 24/01/2023 - 23:41

--------------------------------------

No per fortuna, mia mamma è nonna e papi erano vaccinati a ottobre quindi solo tosse e mal di gola..
Però mi è tanto dispiaciuto, non si può dare colpe.
Pensa che con 39 di febbre mangiavo cioccolatini perugina e guardavo la tv fino tardi per riprendermi altro che riposo ero nottambula che pazza sono, un abbraccio dolce

Mary L 24/01/2023 - 23:05

--------------------------------------

Io l'ho preso alla cena di Natale dai miei cugini, e pure mia mamma... che è anziana.
Hai fatto bene a coccolarti un po' e... perché no? Scrivi un racconto... spero solo nessuno sia stato seriamente male.
Ti auguro una serena notte, tesoro!

Marina Assanti 24/01/2023 - 22:59

--------------------------------------

Difatti me l' ha passato il mio fidanzato alla cena di lavoro di 200 persone e le ha sentite parecchio..però non si può rinchiudersi nemmeno in casa dalla paura.
Potrei scrivere un racconto, poi lui ha infettato i suoi e io i miei lunghissima guarda.
Oggi mi sono presa un bel mascara, ho passato giorni allucinanti a giocare a battaglia navale, stirare e mettere mascherine

Mary L 24/01/2023 - 21:34

--------------------------------------

Tu ed io stessi identici sintomi
Mi è rimasta una grandissima stanchezza, ed è vero quanto dici sulle mascherine, ma io la uso sempre, sai? E' pieno di virus malefici in giro
Bellissimo il tuo testo

Marina Assanti 24/01/2023 - 21:23

--------------------------------------

Febbre i primi due giorni, poi tosse e raffreddore e mi è rimasta un po' di tosse, ma il medico dice è il tempo ero piuttosto arrabbiata, anche perché usavo mascherine nei grandi centri..ma nessuno le mette più e allora il virus gira

Mary L 24/01/2023 - 21:13

--------------------------------------

Grazie, Mario, grazie di cuore!

Marina Assanti 24/01/2023 - 21:07

--------------------------------------

Mary, scusami, volevo dire che spero tu non sia stata troppo male, naturalmente, scusami!

Marina Assanti 24/01/2023 - 21:06

--------------------------------------

Che dire di questa splendida poesia?

mario Righi 24/01/2023 - 20:42

--------------------------------------

Mi spiace tanto, tesoro.
Sì, io ero l'unica in famiglia a non averlo preso, mia sorella già due volte... spero tu non sia stata troppo bene...TVB, bacione

Marina Assanti 24/01/2023 - 20:30

--------------------------------------

Intendevo nella messaggistica interna.
Anche se sembra sballata nei nomi.
Per il covid mi dispiace, pare lo prenderemo tutti. Un bacio

Mary L 24/01/2023 - 20:07

--------------------------------------

Tesoro sai che ho avuto il covid pure io?
Preso proprio a Natale... ti ho pensata tanto, non sapevo chi potesse sapere qualcosa di te... sono felice che tu sia tornata! Un abbraccio dolce dolce

Marina Assanti 24/01/2023 - 19:58

--------------------------------------

Ciao carissima, ho avuto il covid anche è passato un mese e nessuno mi ha cercata, ci sono rimasta parecchio male.
un abbraccio a te

Mary L 24/01/2023 - 19:32

--------------------------------------

Mary!!!
Sei tornata!
Grazie, carissima, non vedo l'ora di leggerti! Un bacione

Marina Assanti 24/01/2023 - 19:15

--------------------------------------

Dolce e delicata

Mary L 24/01/2023 - 19:12

--------------------------------------

GRAZIE Maria Luisa,
GRAZIE Santa,
commovente la tenerezza delle vostre parole. Veder spuntare i primi fiorellini nel bosco, i primi minuscoli accenni di Primavere è splendido... Grazie a voi con
un abbraccio

Marina Assanti 24/01/2023 - 19:09

--------------------------------------

Cara Marina, raccolgo tutta la dolcezza e la malinconia dei ricordi estratti da una fatta di sentimenti. Brava ed un abbraccio.

santa scardino 24/01/2023 - 19:02

--------------------------------------

Dolce e delicata come solo una mamma può cullare un tenero ricordo!

Maria Luisa Bandiera 24/01/2023 - 18:44

--------------------------------------

Zio Frank, che splendide parole!
Io ho viaggiato pochissimo, ma quando posso vado in campagna e lì, tra campi, laghetti e boschi, mi sento in una favola.
Grazie a te, gentilissimo

Marina Assanti 24/01/2023 - 17:52

--------------------------------------

Certo Mirko e ti ringrazio di cuore
per il dolcissimo commento

Marina Assanti 24/01/2023 - 17:49

--------------------------------------

Sei come i grandi viaggiatori quelli veri, sempre alla ricerca di spunti e ispirazioni conducendoci alla scoperta dei più sorprendenti e sconosciuti, che sembrano uscire da un libro di favole, dove come paesaggi di boschi naturali rievocando le atmosfere narrate in dolce poesia.

Zio Frank Storie del gufo 24/01/2023 - 17:08

--------------------------------------

Immensa delicatezza in questa tua... ricordi la farfalla sul cuore? Ora che ti ho letta, la terrò un po' qui con me

Mirko D. Mastro 24/01/2023 - 15:18

--------------------------------------

Un sentito grazie,
Maria Angela cara.
Cari saluti a te!

Marina Assanti 24/01/2023 - 14:39

--------------------------------------

Sì, sì, mi ricordo Loris.
Certo.
Mi fa tanto piacere quanto mi scrivi,
ma anche a me capita con tante tue...
c'è un filo che lega il nostro sentire.
Grazie, un saluto a te!

Marina Assanti 24/01/2023 - 14:37

--------------------------------------

Bella e malinconica delicata, la tua poesia. Cari saluti, Marina

MARIA ANGELA CAROSIA 24/01/2023 - 14:35

--------------------------------------

Deh, non vedo l’ora di tornarci.
Ti ricordi? “La pace del bosco” agli amati Colli.
Poesia che sento quasi mia…
Un saluto

Loris Marcato 24/01/2023 - 13:40

--------------------------------------

Sei tanto cara, Anna, magari anno prossimo si farà...

Marina Assanti 24/01/2023 - 13:21

--------------------------------------

Secondo me Marina, devi far di tutto per andare!!!un abbraccione!!

Anna Cenni 24/01/2023 - 13:19

--------------------------------------

Mia dolcissima sai di chi è il bosco, principalmente di robinie... sono tanti anni che non riesco ad andarci in questa stagione in cui si riempie di bucaneve e poi, via via di altri fiorellini.
Troppo generosa sei con le mie piccoline,
grazie di cuore, un abbraccione a te!

Marina Assanti 24/01/2023 - 13:13

--------------------------------------

Che magnifico il bosco il tuo!!con la neve ancor più incantevole!! Come incantevoli son sempre i tuoi versi!! Cara poetessa di luce, vedo filtrare tra gli abeti un raggio di sole!! Un abbraccio!!!

Anna Cenni 24/01/2023 - 13:08

--------------------------------------

Molto articolato e gradito il tuo dolce commento. Certi ricordi particolarmente intensi si vorrebbero rivivere e poi... non si sa mai!Grazie di cuore, Aquila della Notte, gentilissimo

Marina Assanti 24/01/2023 - 12:50

--------------------------------------

Ricordi di un tempo lontano, quasi ormai confinato nella fantasia.
pensieri addolciti e immalinconiti dal lento scorrere del tempo; tramutati in soave bellezza di poesia.

Aquila Della Notte 24/01/2023 - 12:25

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?