Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

PAURA...
ROSA D\\'INVERNO...
Il test...
Mare di pioggia...
Il vento mi scompigl...
Sulle rive...
Ninetta...
Il mio niente...
L’UOMO FATTO DI STRA...
Bambola di perle...
Bieca introspezione...
La società si muove ...
POETI QUESTI SC...
Rame invecchiato...
OGGI HO PIANTO...
Confessioni di un gi...
Raggi d'amore...
Ai monti...
La città d'inverno...
Tempo e dolore...
Muri immensi......
illuso...
Purtroppo o per fort...
Vento....
L'amore breve...
Stato di coraggio....
PRE ISOLA DI MARY...
Amarti...
HAIKU N.1...
FUOCO...
Lucio IL GRANDE...
Rabbrividisco...
per fortuna che ho l...
Attitudine naturale...
Poesia d'Amore...
Angeli distratti...
HO AMATO...
DEMOCRAZIA di Enio 2...
...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di più...
Pianeta...
DOLCI OCCHI TUOI...
requiem...
Prima che sia giorno...
IL PENSIERO...
Onde d\'amore...
L'ultima salita...
Rime allucinate...
Domani verrà...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...
FELINO...
Labbra Rosse...
AMICA POESIA...
Discriminazione e di...
Senza risposte...
Per mio padre...
Sotto pelle...
Non te l'ho detto e ...
Nello stagno...
A Sara......
Sto al gioco...
Gabbiani....
come si chiama l'e...
PRINCIPE E PRINCIP...
UN FIORE NELLA NEVE...
Vittoria...
Quasi......
Il nostro amore...
Nostalgia...
Mai cosí tanto ti ho...
INNAMORARSI E NON MO...
Quando...
Sarà così, un giorno...
ALLORA...
ADOLESCENZA...
ER PENNACCHIO DER ...
GIADA- Prima Parte....
Di lui...
Fiammina...
Gossip...
L'orizzonte...
Stelle sbronze...
Nel vento di una ros...
Non aspettar domani...
Insolita, affascinan...
BRICIOLE...
La modestia è... l'...
Volo di gabbiani...
La poesia abita…...
Il tuo divano rosso...
IL VELIERO AZZURRO...
Orizzonte...
Violento bruciare...
Copiosa pioggia...
lasciami andare...
Graffi...
CONCHIGLIA...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

SURSUM CORDA

Oggi
mi ha vinto lo sconforto
a rileggere dell’ovvio
per vincere l’insonnia,
in attesa di un fucile
tra le dita di poeti.

Resta,
una latta azzurro mare
ed un pennello pronto
per dipingere di cielo
e stringere in due pugni
un manipolo di stelle
da gettare in questa plaga,
assuefatto in mezzo al tutto
soffocato in fondo al niente.


Share |


Poesia scritta il 14/02/2015 - 15:03
Da giampietro corvi c.
Letta n.353 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Piaciuta!
Ciao Elisa

elisa longhi 14/02/2015 - 18:53

--------------------------------------

In alto i cuori. In effetti ci voglio forza e coraggio oggigiorno. Mi è piaciuta. Ciao Luciano

luciano rosario capaldo 14/02/2015 - 17:34

--------------------------------------

Che combinazione...il titolo, Sursum Corda, richiama il mio racconto...c'avessi pensato prima l'avrei inserita questa umanissima invocazione.

. Focus 14/02/2015 - 17:18

--------------------------------------

Plaga...un termine desueto che uso anch'io, mi piace...viene dalla mia terra...fucili tra le dita dei poeti...bella metafora, ma anche grande verità, in certi casi...e fa "specie", come si dice sempre dalle mie parti, che i poeti si armino. ciaociao

. Focus 14/02/2015 - 17:17

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?