Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...
Corro da lei...
SOGNO O ILLUSIONE?...
L'attore...
La missione...
Arijane....
ROMA, CHE T’HANNO FA...
IL RESPIRO DEL MARE...
L'amore che non vive...
Stai con me...
Anna Sorridi...
HAIKU nr. 18...
Bimbo bello...
...QUESTA BELLA ROVI...
Nessuna notizia da D...
Ridere...
La felicità è un'ill...
Nel nuovo sereno...
IL QUARTO ANNIVERSAR...
Vola... Aquila Reale...
Non siamo niente...
Pensieri d\'estate...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Dipinto in movimento

Limpido si staglia l' orizzonte
di fronte
cielo a perdita d' occhio
nel vuoto infinito
nuvole capricciose
fan qualche
bianco scarabocchio
sulla riva arenate
vecchie barche
dal logorio dell' acqua offese
consumate
marcita la chiglia
la rete abbandonata
da un pescatore
si impiglia
in qualche conchiglia
si innalzano schiumose creste
le chiare teste
delle onde
il canto
di lucenti sirene
vi si confonde
sottile incanto
per l' orecchio
che si protende
ad ascoltare
cavalloni
giocano a rincorrersi
a saltarsi
l' un l' altro
sul dorso
vivaci come bambini
come uno specchio
di vetro
brillano fari lontani
sabbia nata
da oceanica forza
nel suo corpo fine
di lievissime dune
raccoglie ogni forma
ogni solco od orma
il vento mai smorza
la voce del mare
che attraverso
il cuore profonda
sento arrivare
l' invisibile pittore
con maestria fissa
la sua ultima vela
sulla tela
poi d' improvviso si inabissa
e scompare...


Share |


Poesia scritta il 08/09/2015 - 09:43
Da Sabry L.
Letta n.276 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


La Natura è veramente la pittrice più brava e insuperabile! Bellissima poesia, Sabrina! Buona giornata,

Chiara B. 09/09/2015 - 11:12

--------------------------------------

Veramente un dipinto in versi! Bravissima. Ciaooo

Fabio Garbellini 08/09/2015 - 15:57

--------------------------------------

Sabry sei un mare di mitici versi... Il mio elogiarti a *****.

Rocco Michele LETTINI 08/09/2015 - 15:02

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?