Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E ci siamo ritrovati...
DI NOTTE...
Deriva d'orgoglio...
Sapore...
Un giorno per sempre...
Passione luminosa...
Bisogna fare di tutt...
Mio......
Se...
LUCE CHE MI TOCCA...
Sera...
A Firenze...
Al pianoforte...
Sbrigati ad amare...
Foglia d'autunno...
PRIMAVERA D'AUTUNNO...
Time out...
CANTO D'AMORE...
Questa fu missione d...
C'era una volta la m...
Leggiadre emozioni...
RIME ALLO SPECCHIO...
Adele...
come nasce un fiore...
OTTOBRE INVERNALE ??...
UN DOLORE...
SFUMATURE DI MARY...
Proprio come te...
Il nichilista...
Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Sugli Appennini

Non ancora fiume,
il torrente
è un vivace nastro d'acqua
e di ciottoli fruscianti


rotola allegro
protetto dai monti
in mulinelli
di morbida schiuma.


I prati si mostrano
colorati di fiori
pettinati dal vento
che scende frizzante


intrecci di ali
di uccelli e farfalle
rallegrano gli alberi
le piazze dei borghi.


Sulle alte colline
le case di pietra
si stringono intorno
alle piccole chiese


ai campanili
nascosti dai boschi
vicini ai crinali
a ridosso del cielo.


Nell'aria gli aromi
gentili d'estate
di erba tagliata
e di umida terra


un rumorio
di insetti festanti
un suono lontano
di allegre campane.



Share |


Poesia scritta il 02/07/2016 - 08:54
Da Dario Menicucci
Letta n.295 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


DARIO....molto bella ...si sente l'estate la tua poesia è un quadro campestre. Stupenda ciao

mirella narducci 03/07/2016 - 02:04

--------------------------------------

Più che scritte queste quartine sembrano pennellate dolci di colori.Bellissima.bravo

antonio girardi 02/07/2016 - 18:33

--------------------------------------

Un' incanto di poesia, ci si immerge in questo idilliaco scenario con la mente e con il cuore ....5*

ANNA BAGLIONI 02/07/2016 - 18:04

--------------------------------------

Scrivi benissimo! Poesia come sempre scorrevole e coinvolgente, descrizioni che amo molto! Si sentono tutti i suoni e la freschezza emanata! Bella! Ciao

Patrizia Bortolini 02/07/2016 - 12:07

--------------------------------------

Dario è bellissima i borghi con le sue chiese l'odor della campagna bella 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 02/07/2016 - 11:48

--------------------------------------

VERSI CHE SCORRONO LIMPIDAMENTE COME IL TUO CORSO D'ACQUA DECANTATO...
LIETO FINE SETTIMANA.
*****

Rocco Michele LETTINI 02/07/2016 - 11:36

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?