Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

NATALE...
urlo muto...
L’ARENA DEL TORERO E...
Verso l'onerosa cata...
Vorrei...
Siamo creature in ca...
Sei acqua...
Un amore speciale...
Femme fatale...
La voce del silenzio...
Da Lui mi aspetto qu...
NELL'EMOZIONE... UN ...
essentia...
Nell'immensità del m...
A mio padre...
BUON NATALE...
volo libero...
Talvolta...
Mezzogiorno d'invern...
Vigilia di Natale...
E' così vicino il ci...
A Babbo Natale...
Serata in auto con u...
FRAGILE Mistero...
Rivivo la notte in s...
Accenti d'inverno...
Il faro....
ARIA CHE MANCA...
Falsi amori...
Mare in tempesta....
pensieri dicembrini...
LUPO SOLITARIO...
nella tela del ragno...
TORNERANNO...
....CRISTIANO sul...
quella sera...
Senza luce...
La terra è pronta...
INCHIOSTRO ROSSO...
Il Santo...
Un giorno speciale...
Cànone inverso...
NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
Buon NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

UN BALLO IN MASCHERA

Tra gli eredi di famiglie numerose c’è l’usanza, alla scomparsa del ’’de cuius’’, di riunirsi attorno ad un tavolo (... di veleni), per spartirsi la tanto agognata
eredità (in salsa agrodolce, naturalmente...)!


Il convivio è incominciato
tutti insieme attorno al desco
è una splendida occasione
per gustar qualche boccone.


C’è il ripieno e la gallina
l’oca arrosto e la salsina
c’è persino il vino chianti
la salsiccia ed i croccanti!


Con vigore t’abbuffi invano
c’è nell’aria un ché di strano
dietro il riso d’occasione
c’è una perfida finzione:


la congiura è incominciata
si consuma la ’’frittata’’
quel boccone assai speciale
è una trappola mortale!


Alla fine del pranzetto
manca solo un buon dolcetto
ma ahimè! al dolce miele
hanno aggiunto un po’di fiele!


Ti rialzi frastornato
con lo stomaco ’’sonato’’
la salsina è un po’indigesta
ma tant’è, domani è festa.


Con la testa nel pallone
non t’accorgi del ’’bidone’’
cerchi l’aria che non c’è
corri invano, ma ahimè!


il complotto è consumato
scuoti il capo sconsolato
te ne vai stringendo i denti
tutto il merito ai ... parenti!



Share |


Poesia scritta il 15/11/2016 - 21:57
Da Domenico De Marenghi
Letta n.320 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Molto bella e,purtroppo, spesso veritiera. Saluti

Graziana Bonavero 29/11/2016 - 14:22

--------------------------------------

le persone da evitare sono i parenti, molto bella la salsa al fiele servita col miele, bravo*****

Flavia Spadiliero 19/11/2016 - 08:29

--------------------------------------

Molto vera e molto bella ... molto maschere

Wilobi . 16/11/2016 - 19:43

--------------------------------------

Piaciuta molto, ciao Domenico *****

Angela Randisi 16/11/2016 - 19:36

--------------------------------------

Una bella mascherata servita su un piatto d'argento...al gusto agrodolce!
Molto bella e vera! Complimenti mi è piaciuta tanto, anche il ritmo dei versi.

margherita pisano 16/11/2016 - 19:31

--------------------------------------

*****bella e vera….bravo!

Marilla Tramonto 16/11/2016 - 17:17

--------------------------------------

La cosa più malinconica della morte è dover affrontare i raggiri dei furbi.E' un po' come in politica...ognuno vuole la poltrona piu' comoda!Succede!

Teresa Peluso 16/11/2016 - 13:27

--------------------------------------

direi,
eccellente!
questa salsa agrodolce è stata davvero servita con sapienza

laisa azzurra 16/11/2016 - 13:22

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?