Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

FIORI D'ARANCIO...
A ME STESSO...
LA PENDOLA...
Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
LA NOSTRA PROMESSA...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

La casetta sull'albero

Son cresciuto lì
In cima ad un albero
Era il mio regno
Ogni giorno creavo il mio futuro
Sconfiggevo draghi e salvavo donzelle
Donavo ai poveri
Facevo la danza con gli indiani
La guerra coi soldatini di plastica
Che non facevano male a nessuno
Ora sono grande
E devo scendere da quell'albero
Creare il mio futuro vero
Giocare con uomini veri
Sconfiggere nemici veri
Salvare donne vere
Costruire una casetta sull'albero, vera.


Share |


Poesia scritta il 17/04/2017 - 13:35
Da Donatella Miriam
Letta n.132 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


La casetta sull'albero è piccolo sogno che in tanti abbiamo avuto... me compresa... E' un luogo quasi incontaminato da dove poter guardare dall'alto ogni cosa e con un certo, utile distacco...;
e' un luogo in cui ci si rifugia per sognare ancora ogni tanto e che , nella sua "sospensione" forse ci permette pure di costruire quelle fondamenta con le quali poi affrontare il futuro....
Fiabesca nell'apparente contenuto... intensa pienamente significativa nel risvolto di questi versi!

Alessia Torres 18/04/2017 - 16:45

--------------------------------------

Un bilancio tra il prima e il dopo della vita, dapprima il sogno ed i desideri, nel poi il realizzarli e l'impegno perché ciò accada. Piaciuta molto perché vera. Un saluto.

Grazia Denaro 18/04/2017 - 10:13

--------------------------------------

Una poesia molto significativa...di un prima innocente e di un dopo disarmante e meglio stare ancora su quell'albero!!!
Molto piaciuta e bella

margherita pisano 17/04/2017 - 22:08

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?